Curiosità sulla pizza margherita.

La pizza margherita è amata in ogni parte del mondo, anche nella nostra bella Milano.Ma forse non tutti sanno che la pizza margherita cela qualche piccola curiosità..

  
La mozzarella, nella pizza Margherita tradizionale, non è quella di bufala come si è portati a pensare, ma il fior di latte. 

  
Nel 1973 un pizzaiolo argentino, di nome Esteban Rodrigo Pecho, realizzò nel centro di Buenos Aires una pizza Margherita della lunghezza di 11 metri e 7 cm entrando di diritto nel libro del Guinness World Records.

  
A giugno del 2014 a Las Vegas si è tenuta la gara dei pizzaioli più veloci del mondo, la competizione è stata vinta dall’inglese Pali Grewal, che è stato in grado di impastare e infornare 3 pizze margherite in 32 secondi e 28 centesimi di secondo.

  
 La Anjan Contractor di Austin, Texas, ha ricevuto circa 125,000 dollari dalla NASA per sviluppare il prototipo di una stampante 3D in grado di stampare una pizza commestibile, miscelando acqua con alcuni composti in polvere. Se funzionerà, verrà data in dotazione agli astronauti impegnati nelle lunghe missioni spaziali che potranno godere di questo squisito alimento. 

  
Perciò che voi amiate o meno la famosissima pizza margherita, ora sapete qualche informazione in più riguardo questo italianissimo alimento.

Annunci

2 thoughts on “Curiosità sulla pizza margherita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...