Ricetta della Cassoeula.

Il nome cassoeula può essere ricondotto alla cazzuola e confermerebbe l’origine popolare del piatto, infatti lo strumento veniva utilizzato dai muratori per mescolare il sostanzioso e calorico stufato, che era servito nei cantieri durante le fredde giornate invernali nella pausa pranzo per un carico di energia e di calorie che andava ben oltre le 2000 cal al giorno, permettendo così di sostenere il freddo e la
fatica durante le ore lavorative.
Ingredienti per la cassoeula originale:

Per 6 persone:

  •  1,5 kg di verze.
  •  800 grammi di costine di maiale.
  •  250 grammi di cotenne di maiale pulite (pulite e lavate).
  • 2 verzini a persona (o 350 grammi di salsiccia).
  •  2 piedini di maiale (puliti e lavati).
  •  1 orecchio di maiale (lavata e pulita)
  •  200 grammi di carote.
  •  200 grammi di sedano.
  •  100 grammi di cipolla.
  •  50 grammi di burro.
  •  1 bicchiere vino bianco secco.
  •  brodo di carne.
  •  sale e pepe q.b.

Preparazione:
Far bollire per circa un’ora, in una pentola con acqua bollente, i piedini di maiale tagliati a metà, le cotenne e le orecchie.

In un casseruola di grandi dimensioni, a fuoco lento, mettere il burro e far soffriggere la cipolla affettata, quindi aggiungere le costine di maiale, l’orecchio e le cotenne tagliate a strisce (precedentemente cotte).

Cuocere il tutto, facendo rosolare bene a fuoco vivace le carni. Aggiungere sedano e carote tagliate, versare il bicchiere di vino bianco e farlo sfumare. 

Dopo di che aggiungere due mestoli di brodo, mettere il sale e il pepe e rimescolare il tutto.

Coprire la pentola e lasciare sul fuoco molto basso per almeno un’ora e mezza controllando che la pietanza non si attacchi al fondo (nel caso aggiungere altro brodo).

Intanto pulire la verza, tagliarla a pezzi grossolanamente e cuocerla a fuoco basso in una pentola coperta con pochissima acqua finché non appassisce ( tempo: 5-10 minuti).

Aggiungere quindi nella casseruola le carni insieme alla salsiccia tagliata a pezzi e ai verzini interi, far cuocere a fuoco moderato per altri 45 minuti controllando sempre che non si attacchi al fondo. Provvedere ogni tanto a rimuovere il grasso in superficie per non appesantire il sapore del piatto.

Servire ben caldo e accompagnarla se si desidera con la polenta.

 

Annunci

2 pensieri su “Ricetta della Cassoeula.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...