La casa 770.

I Lubavitcher sono una delle più grandi comunità di ebrei ortodossi al mondo. 
Nel 1940 un gruppo di loro, emigrato a New york, acquistò una casa in stile gotico al numero 770 di Eastern Parkway a Crown Heights, Brooklyn per il rabbino Yoseph Yitzchak Schneerson, giunto dall’ Europa per sfuggire ai nazisti. 

Nel 1951 la casa fu ereditata da suo genero anche lui rabbino, Menachem Mendel Schneerson, che grazie al suo impegno e alla sua devozione, fece in modo che i Lubavitcher iniziassero a considerare la sua casa un vero e proprio luogo sacro e iniziarono anche a riprodurla, più o meno esattamente in tutto il mondo. 

Oggi esistono dodici case “770” in Canada, Israele,Brasile, Argentina, Stati Uniti e Australia. 

L’unica casa 770 in Europa si trova, proprio a Milano, precisamente in via Poerio 35.

Annunci

9 pensieri su “La casa 770.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...