La mia 🎃 Jack-o’-lantern 🎃 (zucca intagliata).

Annunci

Trick or treat..? ðŸŽƒ

È un’usanza di Halloween che i bambini vadano mascherati di casa in casa, chiedendo dolciumi e caramelle o qualche spicciolo con la domanda “Dolcetto o scherzetto?”. 

La parola “scherzetto” è la traduzione dall’inglese trick, una sorta di minaccia di fare danni ai padroni di casa o alla loro proprietà, se non viene dato alcun dolcetto (treat).

Ma da dove proviene questa usanza del  ” Trick or treat “?

Trick or treat (dolcetto o scherzetto) in realtà significa anche “sacrificio o maledizione”. 

La pratica di mascherarsi risale al periodo del Medioevo e si rifà alla pratica tardomedievale dell’elemosina, quando la gente povera andava di porta in porta il giorno di Ognissanti (il 1º novembre) e riceveva cibo in cambio di preghiere per i loro morti il giorno della Commemorazione dei defunti (il 2 novembre). 

Questa usanza nacque in Irlanda e Gran Bretagna, sebbene pratiche simili per le anime dei morti si rinvengano anche nel Sud Italia.

Shakespeare infatti menziona la pratica appena descritta, nella sua commedia ” I due gentiluomini di Verona ” ( del 1593), quando Speed accusa il suo maestro di «lagnarsi come un mendicante a Hallowmas [Halloween]», facendo riferimento proprio alle lamentele dei mendicanti in cerca di elemosina.

Come intagliare una zucca per Halloween.

Decorare una zucca e renderla spaventosa non è così difficile come sembra, e con un po’ di pratica e tanta pazienza, ognuno di noi sarà in grado di creare delle vere e proprie opere d’arte.

Per prima cosa bisogna acquistare una zucca abbastanza grande.

  1. Disegnare sulla parte superiore il perimetro  che si desidera tagliare. (Cercare di dare un diametro di circa 15 cm). 
  2. Con un coltello dalla sommità appuntita e ben tagliente, incidere la parte superiore della zucca, ottenendo così un coperchio.
  3. Dopo aver tagliato tutto il contorno, fare leva con il coltello facendo attenzione a non rompere il coperchio della zucca.
  4. Scavare quindi l’interno della zucca di Halloween con un cucchiaio raschiando bene e lentamente le pareti fino a quando non raggiungono lo spessore di circa 2,5 cm.
  5. Lasciar asciugare la zucca per una notte.
  6. Disegnare quindi su carta da modello il disegno che si desidera imprimere sulla zucca, ritagliarlo in negativo (ovvero ciò che andrà eliminato dalla buccia per creare il disegno) e appoggiarlo sulla zucca per verificare che sia di dimensioni giuste.
  7. Perforare la superficie con un cacciavite e successivamente ripassare tutte le parti con un coltello da intaglio.
  8. Ultimato il lavoro prendere un lumino (o una candela abbastanza grande) e mettela all’interno della zucca. 
  9. La zucca di Halloween, una volta intagliata, durerà circa una settimana prima di incominciare a marcire.

Patate ripiene di gamberetti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 kg di patate.
  • 200 g di gamberetti.
  • 4 cucchiai di maionese.
  • 1 avocado.
  • Cipolla q.b.
  • Prezzemolo tritato.
  • Olio d’oliva q.b.

Preparazione:

Lessare 1 kg di patate e ridurle a purè.

Dividere il purè in 8 parti, dando la forma di 1/2 pallina.

Unire 200 g di gamberetti, 4 cucchiai di maionese e un avocado a fettine.

Fare nelle 4 basi di patate, un incavo centrale e porre 2 cucchiai di composto precedentemente preparato.

Coprire con le altre 4 parti, anch’esse con l’incavo e chiuderle dando loro la forma di una palla.

Servire con sopra qualche anello di cipolla, un pó di prezzemolo tritato e qualche oliva.

Filetti di nasello al curry e cocco.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 noce di burro.
  • 1 cipolla tritata.
  • 1 spicchio di aglio.
  • 1 cucchiaio di curry.
  • (1/4 cucchiaino) di coriandolo in polvere.
  • (1/4 cucchiaino) di chili in polvere.
  • 600 g di nasello.
  • 4 L di latte di cocco.
  • 2 cucchiai di marsala.

Preparazione:

Scaldare una noce di burro, in una pentola grande e unire una cipolla tritata e uno spicchio di aglio.

Aggiungere un cucchiaio di curry, il coriandolo, il chili in polvere e 2 cucchiai di marsala e far cuocere.

Aggiungere 4 L di latte di cocco e alzare la fiamma.

Una volta raggiunta l’ebollizione, abbassare il fuoco e continuare la cottura per altri 7 minuti circa.

Aggiungere 600 g di nasello e far cuocere per 5 minuti.
Guarnire con il prezzemolo.
Servire caldo.

Recensione salsa SÅS SENAP & DILL- Ikea.

Questa salsa di senape aromatica, leggermente dolce, è l’ideale da servire con salmone, granchio, gamberetti, carne marinata, prosciutto, o come condimento per insalate.
Ha un sapore deciso e molto particolare che la rende deliziosa in compagnia di numerose pietanze e infiniti modi.

  • Peso prodotto: 200 g
  • Costo: 2.50€
  • Voto peckaging: 6
  • Voto prodotto: 8

Pizza di patate.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di patate.
  • 1 scatola di pelati.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • 80 g di mozzarella.

Preparazione:

Tagliare 500 g di patate a fette alte circa 1/2 cm, lessarle e disporle in una pirofila unta con dell’olio e versare sopra una scatola di pelati.

Condire con un pizzico di sale, un po’ di origano e un filo di olio extravergine d’oliva.

Tagliare a fette 80 g di mozzarella e sistemarla sopra le patate e i pomodori e cospargere il tutto con l’origano.

Passare la pirofila nel forno scaldato, a 190 gradi per 15 minuti.

Cuocere finché il formaggio si sarà sciolto e le patate saranno dorate.

Delizie alla mandorla.

Ingredienti x 4 persone:

  • 250 g di mandorle tritate.
  • 250 g di zucchero.
  • 1 uovo.
  • 2 cucchiai di cannella.
  • 1 limone.
  • 1/2 fialetta di aroma di vaniglia.

Preparazione:

Mescolare 250 g di mandorle tritate, 200 g di zucchero, un uovo, 2 cucchiai di cannella, la scorza grattugiata di mezzo limone e mezza fialetta di aroma vaniglia.

Impastare molto velocemente e quando il composto sarà ben amalgamato, formare delle palline grosse quanto una noce.

Passarle una ad una in 50 g di zucchero.

Cuocere in forno a 180 gradi per 15 minuti.

Tortino salato alle olive.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 uova.
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • 100 g di farina.
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere.
  • 100 g di pomodori.
  • 100 g di olive verdi snocciolate.

Preparazione:

In una ciotola porre le uova, con 3 cucchiai di olio, sale e origano.

Unire 100 g di farina con un cucchiaino di lievito in polvere.

Mescolare e unire 100 g di pomodori e 100 g di olive verdi snocciolate, quindi versare il composto in uno stampo oleato o in una pirofila.

Cuocere nel forno preriscaldato a 170 gradi per 30 minuti circa.

Per verificare la cottura, introdurre nel tortino uno stecchino, se risulterà asciutto potrà essere sfornato.

Sfornare e far raffreddare il tortino, prima di servirlo.

Recensione bevanda DRYCK NYPON- Ikea.

Questa bevanda alla rosa canina è perfetta sia per colazione che per spuntini salutari.

Devo dire che acquistando questa bevanda le mie aspettative erano molto alte così come è stata alta la delusione dopo averla provata, premettendo che il sapore della rosa canina mi piace (presente in altre bevande, caramelle..), questa bevanda sfortunatamente risulta avere un sapore non molto deciso e poco gradevole, secondo la mia opinione.

  • Capacità bottiglietta: 250 mL
  • Costo: 1,30 €
  • Voto packaging: 6-
  • Voto prodotto: 4