Quando la cultura incontra l’arte – parte 2.

La seconda parte delle opere esposte presso l’Università Bocconi di Milano.

Negli ultimi due anni di vita l’esigenza di tornare a plasmare le argille ha indotto Giuseppe Spagnulo a ritrovare la passione per la scultura, ripercorrendo i sentieri originari della sua iniziazione artistica, quando molto giovane, nella fornace della bottega del padre, a sua volta maestro vasaio a Grottaglie (in Puglia), elaborava le prime crete, avviandosi lungo un percorso che lo avrebbe poi condotto a studi più disciplinati all’Istituto della Ceramica di Faenza, centro vitale per la sperimentazione sui materiali ad “alta temperatura” di cui è un esempio lampante e suggestivo proprio l’opera presa in esame, dal titolo “ Rosa dei venti” (Materiale: terracotta ingobbiata, ossido di ferro e ossido di rame).

Quest’opera è un esempio significativo di come la fotofrafia possa trasmettere sensazioni e percezioni proprio come una qualsiasi altra opera artistica.
La fotografia può essere definita infatti come parte integrante dell’arte contemporanea.

L’artista italo-argentino Antonio Trotta, può essere considerato uno dei maggiori esponenti dell’arte internazionale degli ultimi cinquant’anni. 

Trotta infatti  è un artista poliedrico che, fin dalla seconda metà degli anni sessanta, ha ricercato, immaginato, costruito un linguaggio proprio, con proprie caratteristiche: coerente, anticipatore, spesso solitario ma sempre libero da condizionamenti esterni. 

Un linguaggio che appartiene a un universo mentale che non si lascia imprigionare da categorie chiuse o vincolanti ma resta saldo ai suoi principi e convizioni. 

Il suo linguaggio ha espanso i confini di innumerevoli campi di ricerca: performance, video, parole, fotografia, installazioni ambientali e scultura.
Quest’opera a mio avviso estremamente significativa è solo uno degli esempi con cui è possibile esprimere il pensiero di questo grande artista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...