La strada degli gnomi.

A Milano c’è una via particolarissima soprannominata la Strada degli Gnomi.

Si tratta precisamente di via Lepanto, nel quartiere residenziale Maggiolina, a Nord di Milano.

Il curioso nomignolo deriva dall’estetica di alcune case che si trovano nella via, costruite con una forma che ricorda un fungo o meglio una sorta di igloo (proprio come quelle degli gnomi).

Queste strane abitazioni circolari furono progettate nel 1946 dall’architetto Mario Cavallè.

Ancora oggi, seminascoste dalla vegetazione, otto delle dodici casette originarie resistono e sono visibili.

Hanno un diametro di 7,5 metri e un’altezza di poco superiore ai 3 metri.

In totale hanno una superficie di 45 metri quadrati, a cui si aggiunge un piano interrato e un giardinetto a mio avviso decisamente caratteristico.

Alcune case sono tutt’ora abitate, anche se sembra che solo due di queste abbiano mantenuto la disposizione degli spazi originaria, cioè con l’ingresso, il bagno, le due piccole camerette e la cucina.

Annunci

2 pensieri su “La strada degli gnomi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...