La Martesana.

Se si desidera passare una bella giornata in bicicletta lungo il Naviglio di Leonardo da Vinci, a Milano, dove un tempo erano presenti i veri e propri Navigli ma oggi il percorso è formato solo da piste ciclabili, la più gettonata è quella della Martesana.

Questa pista, corre lungo l’antico canale di collegamento tra Milano e il fiume Adda, a est della città.

Questo significa che è possibile pedalare ininterrottamente dai grattacieli di Porta Nuova fino a Lecco, sul lago di Como, basta seguire il fiume, ammirando le conche disegnate da Leonardo da Vinci nel famoso Codice Atlantico, i castelli viscontei, le prime centrali idroelettriche del Novecento e moltissime altre opere e costruzioni davvero suggestive.


Per poter godere di tutto questo, basta arrivare in fondo a via Melchiorre Gioia, all’altezza di Cassina de’ Pomm, la vecchia locanda col glicine rampicante, dove oggi si trova il Caffè Martesana.

In questo particolare punto, il vecchio Naviglio definito anche Naviglio Piccolo riemerge a cielo aperto, fiancheggiato dalla pista ciclabile e in 38 km affronta un dislivello di 19 metri, che in tempi passati veniva superato dalle imbarcazioni grazie al sistema delle conche leonardesche.

Un’ esperienza davvero unica per chi desidera passare una giornata all’aria aperta, facendo sì attività fisica ma godendosi anche moltissime strutture e opere architettoniche di gran prestigio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...