6 curiosità meneghine.

  1. Milano fu capitale dell’Impero Romano d’Occidente dal 286 d.C al 400 d.C, dal 1796 al 1799 della Repubblica Cisalpina, dal 1802 al 1805 capitale della Repubblica Italiana e dal 1805 al 1814 capitale del Regno Italico, sotto il comando di Napoleone.
  2. Le allieve della prestigiosa e famosa accademia di ballo del Teatro alla Scala sono dette “Spinazitt”, in quanto la loro acconciatura ricorda gli spinaci.
  3. Il Duomo di Milano è uno dei monumenti italiani più celebri al mondo, i lavori iniziarono nel 1387 e terminarono nel 1853. Sui marmi destinati alla cattedrale erano incise le lettere A.U.F., che erano le iniziali di “ad usum fabricae” (il che rendeva i marmi esentasse): da qui deriva l’espressione meneghina “lavorà a uff” (lavorare a ufo), cioè gratis, senza percepire compenso.
  4. All’interno del Duomo di Milano, Napoleone si incoronò Re d’Italia.
  5. Il gioco delle correnti che crea dei particolari mulinelli, nei navigli di Milano vengono chiamati “Tombon”.
  6. La Biblioteca Ambrosiana custodisce opere inestimabili ed anche una molto particolare, rilegata in pelle umana.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...