13 curiosità sul Big Ben.

  1. La torre del Big Ben può essere visitata solo dai residenti inglesi che saranno stati capaci di ottenere uno speciale permesso dalla Camera dei Lords o dalla Camera dei Comuni, mediante l’ufficio del proprio rappresentante.
  2. La campana più grande del Big Ben suona ogni 15 minuti e il suono è udibile nel raggio di 2 Km.
  3. Dal 1994 è stato integrato un sistema di 113 lampadine che illuminano la torre di notte.
  4. All’interno della Torre sono presenti delle celle destinate in casi rarissimi a membri del Parlamento che violano il privilegio parlamentare. L’ultimo caso risale al 1880.
  5. Su ogni quadrante dell’orologio è incisa la scritta “DOMINE SALVAM FAC REGINAM NOSTRAM VICTORIAM PRIMAM” ovvero “O Signore, salva la nostra regina Vittoria I.”
  6. Il primo rintocco delle campane  della “Clock Tower” risale al 31 Maggio 1859 ma nel mese di Settembre dello stesso anno, a causa dell’utilizzo di un martello troppo grosso, il Big Ben si ruppe, richiedendo 3 anni per la riparazione. Fu proprio quel danno a creare il caratteristico suono che contraddistingue la campana.
  7. Il soprannome Big Ben ha diverse teorie. Quella più comune vuole che  il nome sia stato preso da Benjamin Hall, membro della Camera dei Comuni nonché supervisore dei lavori di ricostruzione del palazzo di Westminster. Un’altra teoria vuole che Big Ben sia stato preso dal soprannome dei pesi massimi di pugilato Benjamin Caunt.
  8. Inizialmente pare che la campana dovesse chiamarsi “Royal Victoria” per onorare l’omonima regina.
  9. La maggior parte delle persone erroneamente con il nome Big Ben si riferiscono alla torre dell’orologio. In realtà quella è l’Elizabeth Tower, soprannominata così in onore del giubileo di diamante della Regina.
  10. La campana al suo interno viene chiamata The Great Bell.
  11. La campana principale della torre pesa circa 13,5 tonnellate.
  12. La torre fu eretta dopo che parte del vecchio palazzo di Westminster fu distrutto dopo un gravissimo incendio.
  13. I lavori di costruzione iniziarono nel 1854 e terminarono dopo 13 anni, nonostante le numerose difficoltà realizzative e i successivi restauri.

IMG_2340

IMG_2148.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...