I mille usi del miele.

In cucina il miele non si usa solo come alternativa allo zucchero, per addolcire bevande, torte e dessert.

È perfetto anche per riattivare il lievito di birra fresco, così come quello secco, in tutti gli impasti salati (come quelli del pane o della pizza).

Per questo è meglio usare il mille fiori, che ha un gusto più neutro.

Naturalmente il miele svolge la la stessa azione anche con il lievito per dolci.

È ottimo come ingrediente per preparare salse agrodolci: ideali con il miele di agrumi.

Alcuni tipi, in particolare il miele di castagno si accompagna meravigliosamente con i formaggi, soprattutto quelli di capra o gli erborinati.

Le varietà più fluide, come il miele di acacia, sono adatte per arricchire gli impasti.

Il miele è ideale anche per caramellare e glassare la carne e il pesce, oltre che le verdure.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...