Casa Ramen.

Questo caratteristico locale è situato in via Luigi Porro Lambertenghi al numero 25 a Milano.

L’ambiente è molto semplice ma nello stesso tempo dallo stile eccentrico.

Il locale è davvero molto piccolo, ma nonostante questo ci si mette subito a proprio agio, aiutati anche dall’accoglienza gentile e premurosa del personale.

La specialità, così come riporta il nome del locale è il ramen, che viene presentato in diverse varianti, da quello vegetariano, a quello con differenti tipi di carni e la possibilità di personalizzarlo con numerose aggiunte come ad esempio alghe, extra uovo e molte altre.

Il ramen, di ottima qualità è preparato a regola d’arte, io ho optato per il tradizionale brodo con doppia carne e devo dire che quest’ultima ad ogni assaggio era come se si sciogliesse in bocca, a dir poco deliziosa.

Prezzi accessibili (8-13) considerando la qualità delle materie prime.

Uno dei migliori ramen provati a Milano, estremamente consigliato.

 

L’interno del locale:

tintacorda_casaramen_web-3

IMG_6851

 

Il Ramen:

IMG_6850

IMG_6849

IMG_6852

Annunci

Ristorante Giapponese “Sushi 163”.

Questo ristorante giapponese si trova in via Nicola Antonio Porpora al numero 163 a Milano.

L’interno del locale è molto grande ed elegante a discapito di ciò che si può pensare vedendolo da fuori.

Il personale è molto gentile e attento alle esigenze dei clienti e un altro punto a favore è dato dalla velocità del servizio; infatti non appena arrivati sarà subito disponibile un apposito fogliettino dove scrivere l’ordine, che una volta ritirato, permetterà di iniziare a mangiare in meno di 10 minuti (comodo per chi come me ha poco tempo durante la pausa pranzo).

Le pietanze servite si presentano bene e sono molto buone.

Consigliato a chi si trova in zona Lambrate e vuole consumare un pranzo (All you can eat: 12,90) o una cena (All you can eat: 19,90) in un ristorante con un bell’ambiente e del buon cibo.

L’interno del locale:

1

 

Alcuni dei piatti serviti:

IMG_6857

IMG_6858

IMG_6855

IMG_6856

Ristorante Giapponese: IYU.

Questo ristorante giapponese situato in via Solferino al numero 35 a Milano, offre un vasto menù “All you can eat” a 11,90 a pranzo e 21,90 a cena.

L’ambiente molto elegante ma allo stesso tempo informale, mette a proprio agio i clienti ma senza peccare di buon gusto.

L’interno del locale:

82841_sld.jpg

 

Le pietanze composte da ingredienti molto freschi, sono servite in maniera fine e decisamente accurata, infatti apprezzo molto quando il cibo oltre ad essere buono è bello anche da vedere.

  • Voto cibo: 8
  • Voto ambiente: 8 1/2
  • Voto musica: /
  • Consigliato: si

 

Alcuni dei piatti serviti:

 

IMG_5750

IMG_5748

IMG_5745

IMG_5747

IMG_5749

IMG_5746

 

 

Roll Eat.

“Roll Eat” nasce dall’originale idea di coniugare i sapori della cucina mediterranea con le preparazioni tipiche dell’oriente, sapientemente abbinate in un mix nuovo e sfizioso, preparato al momento con ingredienti decisamente molto freschi e gustosi.

Il primo “Roll Eat” nasce nel 2016 all’interno del centro commerciale “Il Centro” di Arese (Milano).

La particolarità è anche data dal fatto di essere adatto proprio per tutti, infatti per soddisfare qualsiasi preferenza, il menu è stato pensato con un’ampia varietà di proposte suddivise in tre categorie di preparazione: vegetariane, a base di carne e a base di pesce.

Personalmente la prima volta che ho provato un roll ho voluto optare per qualcosa di davvero unico, scegliendo un roll “Marinato” con salmone marinato in salsa teriyaki, rucola, pesto di basilico e sfoglia di alga nori, che mi ha subito rapito dal primo morso, davvero delizioso.

Consigliato per un pasto veloce e gustoso, costituisce la mia tappa fissa se sono al centro commerciale di Arese.

 

12

Ristorante greco “Callistos”.

Questo ristorante greco è situato in piazza Greco al numero 10 a Milano.

L’interno del ristorante è davvero molto bello, totalmente in stile greco con statue e drappeggi, fa si che il cliente possa totalmente immergersi nell’antica Grecia, con un mix di eleganza e sobrietà.

 

L’interno del locale:

IMG_5253

IMG_5255

IMG_5258

IMG_5254

 

Per quanto riguarda il cibo, è possibile scegliere sia i piatti alla carta che menù guidati (per pranzo) tra diverse opzioni che prevedono un primo, un secondo, sia carne che pesce e il dolce della casa, il tutto a 10€.

Ogni piatto del menù era davvero delizioso, secondo il mio punto di vista, ben servito e dal sapore deciso ed equilibrato.

Ristorante consigliato a chi ama la cucina greca o a chi vorrebbe provarla, scegliendo piatti tipici.

  • Voto cibo: 7/8
  • Voto ambiente: 9+
  • Consigliato: si

 

I piatti presenti nel menù:

 

IMG_5263

IMG_5279

IMG_5268

IMG_5265

IMG_5270

Ristorante Vietnamita “Vietnamonamour”.

Il ristorante “Vietnamonamour” si trova in via Alessandro Pestalozza numero 7 a Milano.

L’interno molto caratteristico, offre al cliente un ambiente tranquillo e informale senza però peccare di eleganza, la piccola sala interna infatti è tutta in legno, arricchita con arazzi e rappresentazioni tipiche della cultura vietnamita, la parte esterna, anch’essa di piccole dimensioni, offre però una evasione della città, ricreando in tutto e per tutto un giardino orientale, con musica soffusa e fiori.

 

La parte interna:

IMG_4932

 

La parte esterna:

IMG_4927

IMG_4923

IMG_4934

 

Per quanta riguarda il cibo, tutto ciò che mi è stato servito era molto buono e a mio avviso ricco di sapori decisi e piacevoli, l’unica pecca è il prezzo, poiché prendere i singoli piatti alla carta rende sia il pranzo che la cena davvero dispendiosi.

Questo problema è in parte aggirabile, scegliendo uno dei tre menu guidati che offrono a 25€ a persona: un antipasto, un primo e un secondo.

Inoltre ho deciso di provare un assaggio di diversi dolci con tisana allo zenzero a fine pasto, che però non essendo inclusi nel menù, hanno aggiunto 11€ al totale del conto.

Consigliato a tutti coloro che amano i sapori speziati e genuini, ma visti i prezzi, scegliendo i menù guidati.

IMG_4928

IMG_4937

IMG_4930

IMG_4941

IMG_4940

IMG_4936

IMG_4947

IMG_4943

Ristorante indiano “Sara”.

Questo ristorante indiano è situato in Viale Sabotino al numero 4 a Milano.

Devo dire che la cucina speziata mi è sempre piaciuta perciò ho deciso di provare questo ristorante, aperto da solo qualche mese.

L’ambiente è molto elegante e ovviamente pieno di richiami all’india e alla cultura indiana, senza però risultare troppo confusionario ma al contrario molto sobrio ed accogliente.

Il personale è molto gentile e disponibile a chiarimenti e domande sulle diverse pietanze, che verranno servite.

Devo dire che il prezzo alla carta per i singoli piatti non è conveniente, ma è notevolmente risaputo che nei ristoranti indiani raramente si trovano dei piatti a buon prezzo; il fattore che ho preferito maggiormente però è la formula “Menù dello chef” per 2 o 4 persone, che permette con soli 35€ (2 persone) o 65€ (4 persone), di gustare diversi piatti della tradizione indiana, che sono stati molto apprezzati e mi hanno permesso di provare “un po’ di tutto” per quanto riguarda questo tipo di cucina.

Consigliato a tutti coloro che amano la cucina speziata e dal sapore deciso.

Alcune delle portate che sono state servite:

IMG_4527

IMG_4514

IMG_4535

IMG_4521

IMG_4519

Foresta Woodbar Milano.

Il Foresta Woodbar è un particolarissimo locale situato in via Celestino IV n° 6 a Milano.

Dal nome si possono intuire degli indizi su cosa aspettarsi da questo locale, infatti oltre ai tavolini esterni poco caratteristici ma perfetti nelle sere estive, troviamo una vera sorpresa all’interno, infatti si viene catapultati in una “foresta” con tavoli e arredamento in legno e pareti con listarelle di legno, che poste una accanto all’altra danno proprio la sensazione di trovarsi in mezzo alla natura, davvero molto suggestivo.

Il locale offre un ottimo aperitivo ad un buon prezzo (10), infatti si può scegliere tra diversi primi, insalate, pizzette, panini… inoltre verso le 22:00 circa vengono serviti i dolci, che contati personalmente dalla sottoscritta erano un totale di 7 torte differenti, tra crostate, torte al cioccolato e anche tiramisù; un paradiso per tutti coloro che amano i dolci (che inoltre sono difficili da trovare in un aperitivo).

Consiglio il locale sia per come si presenta, che per il cibo, oltre al fatto che si trova a 10 minuti da piazza del Duomo a Milano.

  • Voto cibo: 8
  • Voto musica: /
  • Voto ambiente: 9

 

Il locale:

a2e3bd069fe26a623f6e7c3493c98730

locale-originale-e-molto

foresta-woodbar

Pascal Caffet Milano.

Pascal Caffet è una deliziosa pasticceria francese, situata in via San Vittore n°3 a Milano (a pochi passi dall’università cattolica e alla fermata Sant’Ambrogio sulla linea verde della metropolitana).

Devo dire che ho provato moltissimi dolci, tra cui macarons, eclairs e cioccolatini, tutti deliziosi e di grandissima qualità.

Il personale gentile e qualificato è capace di spiegare nei minimi dettagli tutti gli ingredienti dei dolci in vendita, consigliando e guidando il cliente nell’acquisto di quelli più adatti al proprio gusto personale.

Consigliato a tutti coloro che amano i dolci nelle loro mille sfaccettature.

 

Alcuni dei dolci tra cui scegliere:

image-62

Eclairs

18581568_1483355858363272_636454978792338161_n

mariage-freres-milano-3

past_milano_od1

20151022_162701-e1445945254309

Flower Burger.

Nell’ottobre 2015 è nato a Milano “Flower Burger”, la prima veganburgheria gourmet d’Italia: una nuova e interessante meta per gli appassionati di burger, per i vegani o semplicemente per chi non sa resistere alla tentazione di provare nuovi sapori.

Questo particolare locale si trova in via Vittorio Veneto al numero 10 di Milano, nonostante non sia molto grande, l’ambiente è tranquillo e accogliente, arredato in stile flower power, a mio avviso molto colorato e allegro.

Il personale è delizioso, infatti si è subito accolti con gentilezza e buon umore, caratteristiche che a mio avviso dovrebbero avere tutti i possessori di attività nelle quali si viene a contatto con del pubblico.

Per quanto riguarda i burger sono di ottima qualità, molto gustosi e anche decisamente belli da vedere, nonostante io non sia vegana, amo provare sapori nuovi e inusuali nella classica alimentazione quotidiana e devo dire di non essere stata minimamente delusa, perciò questo locale è estremamente consigliato a tutti, vegani o non.

Il locale:

flower-burger 2

Flower-burger-980x400

photo1jpg

 

Alcuni dei loro burger:

IMG_3604

82046e8194b970d7311f11bc307d60a4

IMG_3598

flower-burger