Maschera illuminante al radicchio.

Il radicchio aiuta a dare alla pelle un aspetto luminoso e sano, con un’azione interna e una esterna.

Ricco di antiossidanti, consumato anche come cibo, la depura e ne contrasta l’invecchiamento.

Due effetti che si ottengono anche con applicazioni locali.

Occorrenti:

  • 4 fette di cetriolo.
  • 4 foglie di radicchio rosso.
  • 1 vasetto di yogurt.

Preparazione:

Porre in un mixer quattro fette di cetriolo dello spessore di 1 cm, quattro foglie di radicchio rosso già tritate grossolanamente e un vasetto di yogurt compatto.

Stendere la maschera sul viso e tenerla in posa per 10-15 minuti, poi risciacquare con acqua tiepida.

Annunci

Esfoliante alle mandorle.

Occorrente:

  • 2 mandorle.
  • 1 cucchiaio di miele.

Preparazione:

Tritare le mandorle in un mortaio (o in un macina caffè), fino a ottenere una polvere finissima.

Mischiare la polvere con il miele.

Se si desidera è possibile aggiungere anche un cucchiaio di succo di limone, che schiarisce l’epidermide.

Applicare il composto con delicatezza sul viso, con massaggi circolari e far asciugare per 15 minuti.

Sciacquare con acqua tiepida.

Impacco all’Arnica.

L’arnica va usata solo per via esterna.

Allergie ai suoi componenti quali piante della famiglia delle composite, oltre a trattamenti troppo prolungati, possono causare irritazioni cutanee.

Per ottenere l’impacco, innanzitutto si prepara un decotto con due cucchiai di fiori secchi o freschi, facendoli bollire 3-4 minuti in un litro d’acqua.

Si lascia riposare 10 minuti, poi si filtra la soluzione.

Con il decotto tiepido o freddo si imbevono garze o teli di cotone da applicare sulla zona da trattare.

Si lascia 20 minuti in posa e si applica una, al massimo due volte al giorno per un periodo di tempo limitato.

In alternativa al decotto si può usare la tintura, diluendo 20 gocce in mezzo bicchiere d’acqua.

Questo impacco è utile per trattare traumi ed ematomi, dolori muscolari, infiammazioni e dolori articolari.

Maschera idratante al mandarino.

Per una pelle morbida e idratata questo trattamento è l’ideale, da ripetere una volta alla settimana, efficace anche contro le macchie cutanee.

Occorrente:

  • 1 mandarino.
  • 2 cucchiai di yogurt bianco.
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva.

Preparazione:

Lasciare un mandarino a mollo in acqua tiepida per un paio di minuti (così libererà più succo), spremere il mandarino, unirlo a due cucchiai di yogurt bianco compatto e un cucchiaino di olio extravergine d’oliva.

Mescolare bene fino a ottenere una crema omogenea.

Stendere la crema sul viso, evitando il contorno occhi.

Massaggiare delicatamente qualche minuto e poi risciacquare con abbondante acqua tiepida.

Burrocacao al Cacao.

Il cacao è idratante: contiene infatti molti minerali che rivitalizzano la pelle e lipidi, che la nutrono in profondità; ideale per creme e burrocacao.

Occorrente:

  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere.
  • 1 cucchiaio di olio di cocco.
  • 2 cucchiai di cera d’api in scaglie.

Preparazione:

Far sciogliere a bagnomaria la cera d’api finché diventa liquida.

Aggiungere l’olio di cocco (poiché è liquido solo sopra i 20 gradi, se fa freddo intiepidirlo prima, mettendolo su un calorifero acceso) e mescolare il tutto fino a quando gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati.

Unire il cacao amaro in polvere e continuare a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.

Versare il composto in piccoli contenitori di vetro o di metallo con coperchio e lasciare rapprendere a temperatura ambiente per tutta la notte.

Al mattino il burrocacao sarà solito e pronto per essere applicato sulle labbra.

NB: Questo balsamo per labbra si conserva non più di sei mesi, quindi non prepararne una quantità troppo abbondante.

Maschera purificante all’argilla verde.

Occorrente:

  • Argilla verde.
  • Miele.
  • Acqua.

Preparazione:

Mescolare un cucchiaio di argilla verde e un cucchiaio di miele.

Aggiungere acqua fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Applicare sulla pelle del viso umida, evitando il contorno occhi.

Lasciare in posa almeno per un quarto d’ora.

Sciacquare accuratamente con acqua fresca.

Risultati:

Subito dopo la prima applicazione, la pelle apparirà più luminosa e purificata.

Scrub idratante alla melagrana.

Occorrente:

  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • 2 cucchiai di yogurt magro.
  • 1 cucchiaio di chicchi di melagrana.
  • 1 cucchiaio di crusca d’avena.

Preparazione:

Inserire nel frullatore, due cucchiai di olio d’oliva extravergine, due cucchiai di yogurt magro e un cucchiaio di chicchi di melagrana.

Frullare brevemente il tutto e aggiungere un cucchiaio di crusca d’avena.

Applicare sul viso e massaggiare delicatamente.

Tenere in posa per qualche minuto e infine risciacquare con acqua tiepida.

3 Maschere per capelli ricci.

Queste tre maschere hanno lo scopo di rendere i ricci più belli e definiti, nutrendo i capelli.

Maschera per capelli al burro naturale.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di burro di cocco.
  • 2 cucchiai di burro di karitè.
  • 2 cucchiai di burro di argan.
  • 2 cucchiai di miele.

Preparazione:

Amalgamare gli ingredienti e stendere il composto sui capelli, coprire con la pellicola e tenere in posa per 45 minuti.

Risciacquare con abbondante acqua e quindi procedere con il normale lavaggio dei capelli.

 

Maschera per capelli ai semi di lino e macadamia.

Ingredienti:

  • mezzo bicchiere di semi di lino.
  • 2 cucchiai di olio di macadamia.
  • 2 cucchiai di gel d’aloe.
  • 5 cucchiai di hennè neutro.

Preparazione:

Frullare i semi di lino con l’olio e la polpa dell’aloe, filtrare con un colino per togliere le bucce dei semi.

Impastare il tutto con l’hennè fino ad ottenere un composto omogeneo.

Applicare sui capelli, chiudere con la pellicola e tenere in posa 60 minuti.

Sciacquare con abbondante acqua e procedere con il normale lavaggio dei capelli.

 

Maschera per capelli all’avocado e miele.

Ingredienti:

  • 1 avocado.
  • 3 cucchiai di amido di mais.
  • 2 cucchiai di miele.
  • 1 cucchiaio di olio di semi di lino.

Preparazione:

Sbucciare e privare del nocciolo l’avocado, quindi frullarlo ed unirvi gli altri ingredienti.

Tenere in posa la maschera per 1 ora.

Sciacquare con abbondante acqua o in alternativa con una tisana di rosmarino (Rosmarino in acqua calda) da utilizzare anche dopo lo shampoo.

 

 

Maschera purificante agli spinaci.

Questa maschera agli spinaci, nutre, rinfresca, lenisce e purifica la pelle del viso.

Occorrente:

  • Una piccola manciata di foglie di spinaci.
  • 1 cucchiaio di miele.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
  • 1 cucchiaino di succo di limone.
  • 1 cucchiaio di farina d’avena.

Preparazione:

Dopo aver miscelato tutti gli ingredienti ed aver ottenuto una maschera dalla consistenza omogenea, stendere sulla pelle del viso e lasciar agire per circa 20 minuti.

Risciacquare la maschera con abbondante acqua tiepida.

Crema levigante per il corpo agli agrumi.

Occorrente:

  • 2 arance.
  • 1 limone.
  • 250 g di yogurt bianco.
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Preparazione:

In una ciotola amalgamare lo yogurt e l’olio d’oliva.

Unire il succo non filtrato delle arance e del limone.

Applicare il composto su tutto il corpo prima di entrare in doccia.

Lasciare in posa per 10 minuti, poi risciacquare con acqua tiepida.

È possibile trasformare questa crema in uno scrub, aggiungendo al composto un cucchiaio di sale fino e applicandolo sulla pelle umida, massaggiando con delicatezza prima del risciacquo in doccia.

L’olio d’oliva può essere sostituito con l’olio di jojoba o l’olio di cocco.