Sedanini di lenticchie rosse con peperoni e olive nere.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di sedanini di lenticchie rosse.
  • 1 peperone rosso grande.
  • 200 g di pomodorini.
  • 2-3 cucchiai di olive nere denocciolate.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 4 rametti di origano secco.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Peperoncini secchi per decorare.

Preparazione:

Pulire il peperone, eliminando il picciolo, i semi, le costole bianche e tagliarlo a fettine molto sottili.

Rosolare lo spicchio d’aglio in una padella con quattro cucchiai d’olio, finché sarà dorato, poi eliminarlo.

Aggiungere i peperoni e cuocere a fiamma viva, mescolando in continuazione per 5-6 minuti, finché saranno ben rosolati.

Lavare i pomodorini e dividerli in quarti.

Aggiungerli nella padella con i peperoni e proseguire la cottura per 3-4 minuti, dopodiché regolare di sale e pepe, unire le olive e far insaporire il tutto.

Nel frattempo cuocere i sedanini in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, scolarli, trasferirli nella padella con il sugo e fare insaporire per alcuni istanti.

Suddividerli nei piatti e decorare con l’origano i peperoncini secchi.

Annunci

Sfoglia con stracchino e fiori di zucchina.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia.
  • 1 zucchina.
  • 250 g di mozzarella di bufala.
  • 150 g di stracchino.
  • 150 g di fiori di zucchina.
  • 1 ciuffo di basilico.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Stendere il rotolo di pasta sfoglia sulla placca, conservando la carta di base in dotazione e farla riposare.

Tagliare a fette la mozzarella e metterla a perdere l’acqua su carta assorbente da cucina.

Pulire i fiori, eliminando il picciolo e il pistillo.

Spalmare lo stracchino sulla sfoglia.

Tritare 100 grammi di mozzarella e farcire i fiori con un cucchiaino, dopodiché sistemarli sulla sfoglia e cuocerla in forno già caldo a 190 °C per 10 minuti.

Ridurre a filetti la parte verde della zucchina e aggiungerla sulla sfoglia con la mozzarella rimasta, sale e pepe, quindi proseguire la cottura ancora per 5 minuti.

Irrorare con un filo d’olio, decorare con le foglioline di basilico e servire.

Frappè al mango.

Ingredienti x 8 persone:

  • 400 g di polpa di mango.
  • 2 lime.
  • 1 dl di bevanda vegetale di soia.
  • 4 lamponi.
  • Scaglie di cocco fresco.
  • 1 ciuffo di menta.
  • 250 g di panna montata.
  • 10 cubetti di ghiaccio.

Preparazione:

Frullare la polpa di mango con il succo di lime e la bevanda di soia.

Aggiungere il ghiaccio e frullare ancora il tutto fino a ottenere un composto cremoso.

Suddividere il frappè nelle coppette e servire con un ciuffo di panna montata, le scaglie di cocco fresco, i lamponi e qualche fogliolina di menta.

Farfalle alle verdure.

Ingredienti x 4 persone:

  • 80 g di fagiolini.
  • 80 g di piselli.
  • 1 carota.
  • 1 patata.
  • 1 peperone giallo.
  • 1 peperone rosso.
  • 1 cipolla.
  • 400 g di farfalle.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano q.b.

Preparazione:

Lavare, mondare e cuocere al vapore 80 grammi di fagiolini e altrettanti di piselli, una carota e una patata.

Contemporaneamente far arrostire un peperone giallo e uno rosso, togliere la pelle e tagliare tutte le verdure a dadini.

Fare appassire una cipolla tritata in olio extravergine d’oliva, farvi insaporire le verdure e regolare di sale.

Cuocere le farfalle e passarle nella salsa di verdure, spolverare con del parmigiano, decorare con foglie di basilico e servire.

Melanzane saporite.

Ingredienti x 4 persone:

  • 6 melanzane.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Lavare sei melanzane, tagliarle a metà per il lungo e tagliarle ancora a metà.

Togliere gran parte della parte bianca delle melanzane e poi farle a striscioline.

Mettere le melanzane in una pentola, aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, coprire e lasciar cuocere a fuoco non troppo alto, controllando di tanto in tanto che non si attacchino alla pentola.

Aggiungere acqua quando serve, poi aggiungere uno spicchio d’aglio e salare il tutto.

Verso la fine della cottura aggiungere un po’ di olio extravergine d’oliva; ultimare la cottura e servire ancora calde.

 

Tartare di salmone e avocado.

Ingredienti x 4 persone:

  • 480 g di salmone.
  • 1 avocado maturo.
  • 1/2 lime.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Preparazione:

Prendere un pezzo di salmone, assicurarsi che sia stato abbattuto per essere consumato crudo, oppure lasciarlo in congelatore per almeno 72 ore, dopo di che scongelare in frigorifero.

Tagliarlo a cubetti di circa 5 mm, metterlo in un contenitore, aggiungere olio e sale, mischiare e tenere da parte.

Pulire l’avocado, privandolo del nocciolo, della buccia e tagliare anche esso a cubetti di circa 5 mm.

Mettere l’avocado in un contenitore con olio, succo di lime, sale e mischiare il tutto.

A questo punto prendere un coppapasta, inserire al suo interno i cubetti di avocado, formando uno strato sul fondo.

Aggiungere il salmone e pressarlo dentro al coppapasta in modo da compattarlo.

Estrarre il coppapasta e formare la porzione successiva.

Aggiungere un filo d’olio evo.

Servire subito.

Insalata di pollo con albicocche e pancetta.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di petto di pollo.
  • 150 g di insalata misticanza.
  • 100 g di albicocche morbide disidratate.
  • 150 g di pancetta a cubetti.
  • 1 cucchiaio di aceto bianco.
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Grigliare il petto di pollo tagliato a fettine su una piastra ben calda, spolverizzata con sale fino, per circa 3-4 minuti per parte.

Fare intiepidire il pollo e tagliarlo a listarelle.

Tagliare a cubetti le albicocche e unirle al pollo.

Arrostire la pancetta in una padella ben calda, versarla su un piatto con un foglio di carta da cucina per scolare il grasso in eccesso e una volta raffreddata, unirla al pollo.

Condire con olio e aceto.

Disporre la misticanza sui piatti e porvi sopra il pollo.

Servire subito.

Come fare la pasta frolla per crostate.

Ingredienti per uno stampo da crostata (20-26 cm di diametro):

  • 320 g di farina 00.
  • 150 g di burro (freddo).
  • 3 uova.
  • 1 limone (non trattato).
  • 1 pizzico di sale.
  • 150 g di zucchero semolato.
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci.

Preparazione:

Montare leggermente due tuorli, un uovo intero e lo zucchero, ottenendo un composto chiaro e spumoso.

Disporre, su un piano da lavoro pulito, la farina, il lievito per dolci, il sale, la buccia grattata del limone e il burro tagliato a cubetti.

Aggiungere lentamente il composto di uova e zucchero.

Iniziare ad impastare, assicurandosi di avere le mani fredde.

Se così non fosse, bagnarle sotto il getto d’acqua fredda per abbassarne la temperatura.

Questa fase è fondamentale ed è necessario che il panetto venga lavorato molto velocemente, giusto il tempo di incorporare per bene il burro alla farina.

Una volta ottenuto il panetto, riporlo in frigorifero, ricoperto da della pellicola trasparente, per almeno mezz’ora.

Una volta trascorso questo tempo, la pasta frolla sarà pronta per poter essere utilizzata in moltissime ricette dolci.

Insalata di gamberoni e asparagi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 200 g di gamberoni.
  • Erbe aromatiche q.b.
  • 1 Kg di asparagi.
  • 2 uova.
  • Olio di oliva q.b.
  • Maionese q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Lessare 200 grammi di code sgusciate di gamberoni per circa cinque minuti in una casseruola, contenente acqua bollente e un mazzetto di erbe aromatiche.

Lessare anche le punte di 1 kg di asparagi.

Passare al setaccio due tuorli di uova sode e raccoglierli in una terrina, aggiungere tre cucchiai di olio d’oliva, uno di maionese, il sale e il pepe: amalgamare il tutto sino a ottenere una crema.

Scolare i gamberoni e unire gli asparagi, condire con la salsa, mescolare e portare in tavola.

Insalata di barbabietola e sedano rapa con acciughe e prezzemolo.

Ingredienti x 4 persone:

  • 300 g di sedano rapa.
  • 500 g di barbabietole (cotte al vapore).
  • 10 filetti di acciughe sott’olio.
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Sbucciare il sedano rapa, con un coltello ben affilato, eliminare le impurità e grattugiarlo in modo da ottenere sottili striscioline.

Cuocere per due minuti in acqua bollente salata e farlo raffreddare.

Asciugare le barbabietole e tagliarle a cubetti.

Porre le barbabietole in una terrina con il sedano rapa, le acciughe tritate, il prezzemolo e l’olio.

Condire bene e lasciar riposare 10 minuti prima di servire.