Biscotti all’arancia.

Ingredienti x 4 persone:

  • 250 g di farina 00.
  • 130 g di burro.
  • 150 g di zucchero semolato.
  • 1 uovo.
  • 2 cucchiai di scorza di arancia non trattata grattugiata.
  • 1 cucchiaio di succo di arancia.
  • 1 pizzico di lievito vanigliato in polvere.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Lavorare il burro con lo zucchero e un pizzico di sale, finché sarà spumoso.

Incorporare l’uovo, la scorza e il succo d’arancia e infine unire, a pioggia, la farina setacciata con il lievito.

Formare un panetto, avvolgerlo con la pellicola e mettere in frigorifero per 30 minuti.

Riprendere il panetto, lavorarlo e dargli la forma di un cilindro, poi avvolgerlo nella pellicola e metterlo nel congelatore per 30 minuti.

Tagliare il cilindro a fette di circa 1 cm di spessore, disporle sulla placca foderata con carta da forno e cuocere i biscotti in forno già caldo a 170 °C per circa 15 minuti.

Sfornarli, lasciarli raffreddare, poi passarli nello zucchero a velo.

Biscotti su stecco.

Ingredienti x 4 persone:

  • 16 biscotti farciti (tipo Ringo).
  • 150 g di cioccolato fondente al 70%.
  • 120 g di zucchero a velo.
  • 1/2 albume.
  • Colorante alimentare nero, giallo e verde.

Preparazione:

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde.

Intingere la punta di 16 stecchini di legno nel cioccolato e infilzarla nella farcitura dei biscotti.

Mettere i biscotti in frigorifero per 10 minuti e lasciare solidificare il cioccolato.

Immergere completamente i biscotti nel cioccolato fuso, sgocciolarli per far cadere l’eccesso di cioccolato e disporli su una teglia foderata con un foglio di carta da forno, poi trasferirli in frigorifero per almeno 30 minuti.

Lavorare in una ciotola lo zucchero a velo setacciato con l’albume, dividere la glassa in due ciotoline e colorarne una di nero e l’altra di verde acido, utilizzando due gocce di verde e una di giallo.

Versare la glassa in due tasche da pasticcere con beccuccio piccolo liscio e disegnare su metà biscotti un paio di ali nere e sull’altra metà gli occhi e i dettagli del drago.

Cantucci.

Ingredienti x 4 persone:

  • 450 g di farina 00.
  • 200 g di zucchero.
  • 3 uova.
  • 100 g di mandorle.
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato per dolci.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Montare in una ciotola le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, finché saranno spumosi.

Unire la farina setacciata con il bicarbonato, trasferire il composto sul piano da lavoro e incorporare le mandorle.

Dividere l’impasto in tre parti e formare altrettanti filoncini stretti e lunghi, poi posizionarli distanziati fra loro, sulla placca foderata con un foglio di carta da forno.

Cuocere i filoni in forno già caldo a 190 °C per circa 15 minuti.

Sfornarli e tagliarli in diagonale a fettine di circa 2 cm di spessore.

Disporre i cantucci sulla placca e proseguire la cottura per altri 10 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella.

Biscotti nuvole e aquiloni.

Ingredienti x 4 persone:

  • 180 g di farina 00.
  • 100 g di farina di riso.
  • 20 g di cacao amaro.
  • 150 g di burro.
  • 150 g di zucchero.
  • 2 tuorli.
  • 1 limone non trattato.
  • 200 g di pasta di zucchero.
  • Colorante alimentare: azzurro, giallo e rosso.
  • Pennarello alimentare nero.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Lavorare il burro con lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza del limone grattugiato.

Incorporare i tuorli, uno per volta, poi unire la farina 00 setacciata con la farina di riso e il cacao.

Formare un panetto, avvolgerlo con la pellicola e metterlo in frigorifero per almeno 30 minuti.

Stendere la pasta frolla con il mattarello tra due fogli di carta da forno e ritagliare i biscotti con un tagliapasta a forma di nuvole e di aquiloni.

Disporre i biscotti sulla placca foderata con carta da forno e cuocere in forno già caldo a 170 °C per circa 12 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare completamente.

Colorare la pasta di zucchero in modo da averne nelle tre sfumature: bianco, azzurro, giallo e rosso; stenderla in uno strato sottile e ricoprire i biscotti in base alle sagome.

Incidere gli aquiloni con i taglietti e completare le decorazioni.

Biscotti con i draghi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 200 g di farina 00.
  • 20 g di farina di mandorle.
  • 20 g di cacao in polvere.
  • 80 g di zucchero.
  • 1 albume.

Per decorare:

  • 150 g di pasta di zucchero bianca.
  • 1 cucchiaio di confettura di albicocche.
  • 1 albume.
  • 250 g di zucchero a velo.
  • Colorante alimentare: nero, giallo, verde e rosso.
  • Pennarello alimentare.
  • Succo di limone.

Preparazione:

Lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero, poi incorporare l’albume e infine la farina setacciata.

Dividere l’impasto a metà e incorporare in uno il cacao setacciato e nell’altro la farina di mandorle.

Avvolgere i due panetti con la pellicola e mettere in frigorifero per 30 minuti.

Stendere separatamente le due frolle e tagliare i biscotti con due tagliapasta rotondi di misure differenti.

Trasferire i biscotti sulla placca foderata con carta da forno e cuocere in forno già caldo a 170 °C per circa 15 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare.

Stendere la pasta di zucchero bianca sul piano da lavoro e con gli stessi tagliapasta ricavare 16 dischi, spennellare i biscotti con la confettura di albicocche e coprirli con lo strato di pasta di zucchero.

Lavorare lo zucchero a velo setacciato con l’albume e qualche goccia di succo di limone, dividere la glassa in due ciotoline e colorarne una di nero e l’altra di verde acido, utilizzando due gocce di verde e una di giallo.

Versare le glasse in due tasche da pasticcere con beccuccio liscio piccolo e decorare i biscotti.

Con il pennarello alimentare disegnare i contorni del drago, quindi procedere tracciando e riempiendo con la glassa una zona per volta; quando sarà asciutta completare con i dettagli.

Dipingere i biscotti a mano libera disegnando direttamente sulla pasta di zucchero.

Recensione barretta Milka e Oreo – Milka.

Questo prodotto della Milka è la combinazione del classico cioccolato al latte della famosa azienda con gli altrettanto famosi e amati biscotti Oreo.

Devo dire che il connubio di questi due ingredienti è davvero riuscito, infatti mangiando la barretta si riscontra il lato morbido dato dal cioccolato, unito al croccante dato dall’interno di biscotto Oreo, che crea un mix a mio avviso davvero delizioso.

Consiglio questo prodotto a chi ovviamente ama il cioccolato al latte e non disdegna i sapori molto dolci.

 

  • Voto packaging: 7
  • Voto prodotto: 9
  • Prezzo: 1.80 €
  • Consigliato: si

 

Biscotti alle mandorle.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di mandorle.
  • 200 g di zucchero.
  • 2 uova.
  • Acqua di fiori d’arancio q.b.

Preparazione:

Tritare 400 grammi di mandorle sgusciate in modo da ottenere una polvere finissima.

Aggiungere 200 grammi di zucchero semolato, gli albumi di due uova e uno spruzzo di acqua di fiori d’arancio.

Lavorare il tutto fino a ottenere un panetto di impasto omogeneo.

Stendere l’impasto su una spianatoia e con delle formine, creare i biscotti.

Cuocere in forno a 250°C per una decina di minuti.

Biscotti alle noci.

Ingredienti x circa 20 biscotti:

  • 1 Uovo.
  • 80 g di Olio di Semi (o di Girasole).
  • 100 g di Zucchero Semolato.
  • 120 g di Noci (Tritate Finemente).
  • 150 g di Farina 00.
  • 1/2 Bustina di Lievito per Dolci.
  • 1 Bustina di Vanillina.
  • Qualche mezzo gheriglio di noce (per decorare).
  • Aromi a Piacere Facoltativi (Buccia d’arancio o di limone).

Preparazione:

Per prima cosa preriscaldare il forno a 180°C e foderare una placca da forno con della carta da forno, mettendo il tutto da parte.

Tritare finemente le noci utilizzando un piccolo frullatore, mettere anch’esse da parte.

Versare, all’interno di una ciotola capiente, l’uovo, l’olio di semi e lo zucchero semolato quindi mescolare per qualche attimo utilizzando un cucchiaio di legno.

Aggiungere le noci tritate, la farina, il lievito per dolci e la vanillina, mescolare nuovamente gli ingredienti fino ad ottenere una pasta lavorabile.

Formare delle palline da circa 15-20 grammi l’una, premere le palline nel palmo per appiattirle e disporle sulla placca leggermente distanziate le une dalle altre.

Mettere mezzo gheriglio di noce al centro di ogni pallina e schiacciarlo leggermente in modo da incastonarlo all’intero del biscotto.

Infornare i biscotti a 180°C per circa 15 minuti.

Appena sfornati i biscotti sembreranno troppo morbidi, però raffreddandosi si induriranno e diventeranno croccanti.

Biscotti ai pinoli.

Ingredienti x 20 biscotti:

  • 220 g di farina.
  • 1 uovo.
  • 60 g di zucchero di canna.
  • 70 g di olio d’oliva.
  • 200 g di pinoli.
  • 1 limone.
  • 1/2 bicchierino di Marsala.
  • 1 bustina di lievito per dolci.

Preparazione:

Accendere il forno e farlo scaldare a 180°C.

Su una spianatoia, disporre a fontana 220 grammi di farina, unire un uovo, 60 grammi di zucchero di canna, 70 grammi di olio d’oliva, 200 grammi di pinoli tritati grossolanamente, la scorza grattugiata di un limone, mezzo bicchierino di Marsala, una bustina di lievito per dolci e impastare bene il tutto.

Stendere la pasta a circa 1 cm di altezza e ritagliare dei biscotti con una forma tonda.

Adagiarli su una teglia precedentemente unta di olio e spolverizzata di farina.

Infornare e far cuocere i biscotti per 25 minuti.

Recensione biscotti KEX – Ikea.

Questi deliziosi biscotti integrali a forma di lettere, sono ideali sia accompagnati con un tè, un caffè ma anche con latte o semplicemente come spuntino veloce in ogni momento della giornata.

Sono stati pensati come “gioco” per bambini, ma devo dire che sono molto simpatici anche per gli adulti, poiché permettono mentre ad esempio si fa colazione di comporre parole, abbellendo anche preparazioni come pancake o torte.

  • Peso prodotto: 175 g
  • Costo: 1.99€
  • Voto peckaging: 7
  • Voto prodotto: 7

 

biscotti.jpg