Maschera per pelle spenta al cacao, miele e yogurt.

Spesso freddo e agenti atmosferici stressano la pelle durante l’inverno e ciò di cui il nostro viso avrebbe davvero bisogno sono un po’ nutrimento e coccole.

Per questo è possibile preparare a casa una maschera a base di cacao, miele e yogurt.

Occorrente:

  • 1 cucchiaino di cacao.
  • 1 cucchiaino di yogurt bianco.
  • 1 cucchiaino di miele.

 

Preparazione:

In un recipiente mettere un cucchiaino di cacao, uno di miele e uno di yogurt bianco e mischiare il tutto fino ad ottenere un composto cremoso e color cioccolato.

Applicare il composto su viso e collo e lasciare agire per 15-20 minuti: il cacao, con le sue proprietà antiossidanti, donerà alla pelle nutrimento, giovinezza e freschezza.

 

Tartufini dolci.

Ingredienti x 4 persone:

  • 100 g di formaggio cremoso.
  • 100 g di noci.
  • 100 g di zucchero a velo.
  • 50 g di cacao amaro.
  • Codette di cioccolato q.b.

Preparazione:

In una ciotola, inserire 100 grammi di formaggio cremoso tipo Philadelphia, 100 grammi di noci tritate, 100 grammi di zucchero a velo e 50 grammi di cacao amaro.

Mescolare finché tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.

Creare delle palline con il palmo delle mani e passarle in un piatto dove si saranno sparse precedentemente delle codette di cioccolato, che dovranno essere fatte aderire bene.

Mettere i tartufini negli stampini di carta e lasciarli riposare in frigorifero per almeno due ore.

Servire freddi.

Palline di ricotta al cacao.

Ingredienti x 4 persone:

  • 15 biscotti.
  • 9 cucchiai di cacao dolce.
  • 250 g di ricotta di mucca.
  • 6 cucchiai di zucchero.
  • Cannella q.b.

Preparazione:

In una ciotola pestare 15 biscotti secchi fino a ridurli in polvere.

Aggiungere sei cucchiai di cacao dolce, 250 grammi di ricotta di mucca, sei cucchiai di zucchero e un pizzico di cannella; lavorare tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno fino a ottenere un impasto omogeneo.

Formare delle palline e passarle in altri tre cucchiai di cacao dolce.

Disporre le palline su un piatto da portata e conservarle in frigorifero per almeno 30 minuti prima di servirle.

Il Cacao contro le scottature.

I cibi ricchi di cacao o comunque il cacao consumato da solo, quotidianamente, secondo diversi studi può aiutare la nostra pelle a proteggersi dai danni causati dall’esposizione ai raggi ultravioletti, evitando quindi scottature, soprattutto nel periodo estivo.

Test specifici infatti sono stati eseguiti su di un gruppo di donne che hanno accettato di sottoporsi volontariamente ad una dieta che prevedeva il consumo di cacao a colazione, per un periodo di tre mesi.

In merito alle donne a cui era stato richiesto di fare colazione impiegando cacao particolarmente ricco di flavonoidi è emerso come la loro pelle tendesse ad arrossarsi molto meno facilmente rispetto a quella di coloro che avevano assunto a colazione alimenti scarsamente ricchi di flavonoidi, nel corso dell’esposizione al sole.

La loro pelle risultava inoltre più morbida ed idratata e quindi visibilmente più sana.

La conclusione di questi studi ha portato perciò a considerare il cacao, alimento ricco di flavonoidi, come un prezioso alleato della nostra pelle, soprattutto nella lotta contro i raggi solari (raggi ultravioletti).

Burrocacao al Cacao.

Il cacao è idratante: contiene infatti molti minerali che rivitalizzano la pelle e lipidi, che la nutrono in profondità; ideale per creme e burrocacao.

Occorrente:

  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere.
  • 1 cucchiaio di olio di cocco.
  • 2 cucchiai di cera d’api in scaglie.

Preparazione:

Far sciogliere a bagnomaria la cera d’api finché diventa liquida.

Aggiungere l’olio di cocco (poiché è liquido solo sopra i 20 gradi, se fa freddo intiepidirlo prima, mettendolo su un calorifero acceso) e mescolare il tutto fino a quando gli ingredienti saranno perfettamente amalgamati.

Unire il cacao amaro in polvere e continuare a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo.

Versare il composto in piccoli contenitori di vetro o di metallo con coperchio e lasciare rapprendere a temperatura ambiente per tutta la notte.

Al mattino il burrocacao sarà solito e pronto per essere applicato sulle labbra.

NB: Questo balsamo per labbra si conserva non più di sei mesi, quindi non prepararne una quantità troppo abbondante.