Carpaccio di pesce spada con erbe e capperi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 fette di pancarré.
  • 300 g di pesce spada.
  • 10 olive snocciolate.
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale.
  • 1 limone.
  • Menta q.b.
  • Finocchietto q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Tenere 300 grammi di pesce spada tagliato a carpaccio in freezer per 24 ore e poi farlo scongelare in frigorifero per mezza giornata.

Mettere i capperi a bagno in una ciotola con acqua calda per 20 minuti, scolarli e sciacquarli a lungo sotto l’acqua corrente.

Lavare il limone, prelevare metà della scorza con un pelapatate e frullarla in un piccolo mixer con 2 rametti di finocchietto, di prezzemolo e di menta, i capperi strizzati, 5-6 cucchiai d’olio, il succo di limone, sale e pepe, fino ad ottenere un trito omogeneo.

Eliminare la crosta alle fette di pancarré, tagliare la mollica a dadini piccolissimi e dorarli in una padella con 2 cucchiai d’olio.

Disporre il carpaccio di pesce nei piatti, condirlo con il pesto di erbe preparato, cospargerlo con le olive snocciolate e tagliate a dadini e completare con i crostini.

Lasciare insaporire per 5 minuti prima di servire.