Recensione Birra Messina con Cristalli di Sale.

Birra Messina è una birra lager 4,7° di alcol.

La classica ricetta, crea un prodotto che si presenta con un colore dorato e brillante e con una schiuma, fine e compatta.

I malti d’orzo miscelati ai cereali crudi donano un gusto secco e asciutto, bilanciato da una leggera punta di amarezza conferita dal luppolo.

Sin dal 1923 Birra Messina è icona di una regione e di una città che ne rappresenta la porta di ingresso.

Nell’ultimo periodo, questa birra è stata presentata con una nuova immagine e un packaging totalmente rinnovato che, ispirandosi al barocco siciliano, la rendono ancora più attuale e attraente sul mercato nazionale.

Inoltre viene presentata con un’aggiunta, i cristalli di sale che arrivano dalle saline di Trapani.

Devo dire che il gusto della nuova versione mi ha abbastanza delusa, non perché non sia buona ma perché la differenza con la classica Birra Messina, è praticamente inesistente.

Apprezzo però il cambiamento che si è voluto apportare per rinnovare un prodotto presente da molto tempo sul mercato.

 

  • Voto packaging: 7+
  • Voto prodotto: 6 1/2
  • Prezzo: 1.67€
  • Consigliato: si