Risotto al topinambur.

Ingredienti x 4 persone:

  • Topinambur q.b.
  • Burro q.b.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Brodo vegetale q.b.
  • 400 g di riso.
  • Sale q.b.
  • 250 g di panna.
  • Parmigiano q.b.
  • Pepe q.b.
  • Rosmarino q.b.

Preparazione:

Pulire i topinambur e tagliarli a fettine.

Metterli a rosolare in un tegame con il burro e uno spicchio d’aglio.

Bagnarli con un po’ di brodo vegetale e cuocere per un quarto d’ora circa, infine schiacciarli grossolanamente con una forchetta.

Unire il riso, fare insaporire e versare un mestolo di brodo, aggiungendone quando viene assorbito dal riso.

Verso fine cottura, regolare di sale.

Amalgamare con la panna, il parmigiano, un po’ di pepe e un po’ di rosmarino.

Servire caldo.

 

Annunci

Arrosto di tacchino ai carciofini.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di arrosto o fesa di tacchino.
  • 2 ciuffi di prezzemolo.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 limone.
  • Pepe q.b.
  •  180 g di carciofini sott’olio.
  • Pane abbrustolito.

Preparazione:

Distribuire 400 g di arrosto o fesa di tacchino in due piatti da portata.

Lavare due ciuffi di prezzemolo, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie migliori e tritarle finemente.

Condire la carne con un filo d’olio, qualche goccia di succo di limone, una manciata di pepe e una manciata di prezzemolo tritato.

Scolare 180 g di carciofini sott’olio, tagliarli a spicchi e disporli sull’arrosto, suddividendoli tra i due piatti.

Servire con fette di pane abbrustolito.

Gnocchi zucchine e salmone.

Ingredienti x 4 persone:

  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 6 zucchine.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • 200 g di panna.
  • 200 g di salmone affumicato.
  • 500 g di gnocchi.

Preparazione:

In una padella far soffriggere tre cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio, aggiungere sei zucchine lavate e tagliate a rondelle e far cuocere fino a quando non saranno diventate una poltiglia.

Aggiustare di sale, unire un cucchiaio di parmigiano e farlo sciogliere nel composto.

Versare 200 grammi di panna da cucina e alcuni cubetti di salmone affumicato.

Far cuocere 500 grammi di gnocchi, unirli al sugo, mescolare e servire caldi.

Farfalle mare e monti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 100 g di funghi porcini.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 200 g di gamberetti.
  • 1 peperoncino.
  • Prezzemolo q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco.
  • 200 g di passata di pomodoro.
  • 400 g di farfalle.

Preparazione:

Far rinvenire 100 grammi di funghi porcini secchi in acqua fredda.

Scaldare l’olio in una padella con uno spicchio d’aglio.

Aggiungere 200 grammi di gamberetti con il peperoncino e il prezzemolo, far rosolare per 5 minuti e versare un bicchiere di vino bianco.

Quando sarà evaporato, togliere dal fuoco.

Intanto far rosolare i funghi, aggiungendo 200 grammi di passata di pomodoro e far cuocere il tutto per 10 minuti.

Cuocere la pasta, scolarla al dente e metterla in una pentola con i due sughi.

Servire calda.

 

Lattuga ripiena.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 foglie di lattuga.
  • 100 g di spinaci.
  • 100 g di zucchine.
  • 100 g di bietole.
  • 160 g di carne bianca tritata (pollo o tacchino).
  • 4 uova intere.
  • 4 cucchiai di parmigiano.
  • Maggiorana o erba cipollina q.b.
  • 1 cipolla.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

 

Preparazione:

Sbollentare quattro foglie di lattuga in poca acqua, asciugarle e stenderle.

Preparare un composto con 100 g di spinaci, 100 g di zucchine, 100 g di bietole e altre verdure a piacere, precedentemente lessate e tritate, 160 g di carne bianca tritata (pollo o tacchino), quattro uova intere, quattro cucchiai di parmigiano e un pizzico di maggiorana o di erba cipollina.

Imbiondire una cipolla con l’olio e unire le verdure e la carne.

Dividere il composto nelle foglie di lattuga, arrotolarle e passarle nel forno a 150°C per 10 minuti circa e servirle con una salsina al pomodoro.

Cefalo al forno con patate.

Ingredienti x 4 persone:

  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 cefalo.
  • Rosmarino q.b.
  • 10 fette di pancetta.
  • 2 cipollotti.
  • 500 g di patate.
  • 2 cipolle.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Salare e pepare un cefalo, pulito dalle interiora, inserendo all’interno il rosmarino.

Avvolgerlo con 10 fettine di pancetta che andranno legate con dei nastri ricavati dalla parte verde di due cipollotti, fatti bollire per qualche minuto in acqua calda e asciugati con carta da cucina.

Inserire 500 grammi di patate e due cipolle in una pirofila abbastanza grande, bagnare con l’olio, salare, pepare e appoggiare sopra il cefalo.

Far cuocere in forno a 200°C per circa 40 minuti.

Servire caldo.

Spaghetti con polpo e pomodoro.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 polpo da 1 Kg.
  • 500 g di spaghetti.
  • 2 peperoncini.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Origano q.b.
  • 3 spicchi d’aglio.
  • 500 g di polpa di pomodoro.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Lessare un polpo da 1 kg, scolarlo, eliminare la pelle e tagliarlo a pezzi.

Cuocere 500 g di spaghetti in abbondante acqua salata.

Pulire due peperoncini piccanti, tritarli e soffriggerli in padella con un filo d’olio, l’origano, tre spicchi d’aglio e le rondelle di polpo.

Fare insaporire a fuoco vivo, aggiungere 500 g di polpa di pomodoro, sale e pepe.

Dopo 10 minuti, aggiungere il condimento agli spaghetti, scolati al dente.

Saltare il tutto in padella e servire subito.

 

Polpettine di pesce.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 nasello da 1 kg.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 1 cipolla.
  • 1 sedano.
  • 1 mazzetto di prezzemolo.
  • Pangrattato q.b.
  • 2 uova.
  • Sale q.b.
  • Olio di semi q.b.

Preparazione:

Pulire un nasello da 1 kg e farlo cuocere con l’aglio, la cipolla e la costola di sedano per circa 20 minuti dall’ebollizione.

Spellare il nasello e spezzettare la polpa in una terrina; lasciar raffreddare.

Tritare il prezzemolo e unirlo al pesce con il pangrattato, un uovo e una presa di sale.

Ricavare dall’impasto tante polpettine, passarle prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

Friggere in abbondante olio di semi, scolarle su carta assorbente da cucina e servire le polpettine caldissime.

Petti di pollo al dragoncello.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 petti di pollo.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Burro q.b.
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.
  • 1 cucchiaio di senape forte.
  • 1 cucchiaio di dragoncello.
  • 100 ml di panna.

Preparazione:

Condire quattro petti di pollo con sale e pepe.

Cuocere a fuoco medio nel burro per arrostirli.

Aggiungere un cucchiaio di aceto balsamico, mezzo bicchiere di vino bianco e un cucchiaio di senape forte.

Cuocere a fuoco basso per altri 5 minuti.

Togliere la carne e cuocere a fuoco alto la salsa finché si sarà ristretta a circa tre cucchiai.

Aggiungere un cucchiaio di dragoncello tritato, la panna e far andare il tutto a fuoco alto.

Tagliare il petto di pollo a striscioline fini e coprirle con la salsa.

Servire caldi.

Pennette alle zucchine e zafferano.

Ingredienti x 4 persone:

  • 7 zucchine.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 1/2 cipolla.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 bustine di zafferano.
  • 250 ml di panna.
  • 450 g di penne.
  • Parmigiano q.b.

Preparazione:

Tagliare le zucchine a dadini e farle soffriggere con uno spicchio d’aglio e mezza cipolla tagliata sottile.

Salare il tutto e coprire con un coperchio, se necessario aggiungere dell’acqua durante la cottura.

Quando le zucchine saranno cotte, aggiungere lo zafferano sciolto in acqua, la panna e un pizzico di pepe.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente, versarla nella padella con le zucchine e spolverare con parmigiano a piacere.

Servire calda.