Farfalle alle verdure.

Ingredienti x 4 persone:

  • 80 g di fagiolini.
  • 80 g di piselli.
  • 1 carota.
  • 1 patata.
  • 1 peperone giallo.
  • 1 peperone rosso.
  • 1 cipolla.
  • 400 g di farfalle.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano q.b.

Preparazione:

Lavare, mondare e cuocere al vapore 80 grammi di fagiolini e altrettanti di piselli, una carota e una patata.

Contemporaneamente far arrostire un peperone giallo e uno rosso, togliere la pelle e tagliare tutte le verdure a dadini.

Fare appassire una cipolla tritata in olio extravergine d’oliva, farvi insaporire le verdure e regolare di sale.

Cuocere le farfalle e passarle nella salsa di verdure, spolverare con del parmigiano, decorare con foglie di basilico e servire.

Annunci

Melanzane saporite.

Ingredienti x 4 persone:

  • 6 melanzane.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Lavare sei melanzane, tagliarle a metà per il lungo e tagliarle ancora a metà.

Togliere gran parte della parte bianca delle melanzane e poi farle a striscioline.

Mettere le melanzane in una pentola, aggiungere mezzo bicchiere d’acqua, coprire e lasciar cuocere a fuoco non troppo alto, controllando di tanto in tanto che non si attacchino alla pentola.

Aggiungere acqua quando serve, poi aggiungere uno spicchio d’aglio e salare il tutto.

Verso la fine della cottura aggiungere un po’ di olio extravergine d’oliva; ultimare la cottura e servire ancora calde.

 

Tartare di salmone e avocado.

Ingredienti x 4 persone:

  • 480 g di salmone.
  • 1 avocado maturo.
  • 1/2 lime.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Preparazione:

Prendere un pezzo di salmone, assicurarsi che sia stato abbattuto per essere consumato crudo, oppure lasciarlo in congelatore per almeno 72 ore, dopo di che scongelare in frigorifero.

Tagliarlo a cubetti di circa 5 mm, metterlo in un contenitore, aggiungere olio e sale, mischiare e tenere da parte.

Pulire l’avocado, privandolo del nocciolo, della buccia e tagliare anche esso a cubetti di circa 5 mm.

Mettere l’avocado in un contenitore con olio, succo di lime, sale e mischiare il tutto.

A questo punto prendere un coppapasta, inserire al suo interno i cubetti di avocado, formando uno strato sul fondo.

Aggiungere il salmone e pressarlo dentro al coppapasta in modo da compattarlo.

Estrarre il coppapasta e formare la porzione successiva.

Aggiungere un filo d’olio evo.

Servire subito.

Insalata di pollo con albicocche e pancetta.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di petto di pollo.
  • 150 g di insalata misticanza.
  • 100 g di albicocche morbide disidratate.
  • 150 g di pancetta a cubetti.
  • 1 cucchiaio di aceto bianco.
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Grigliare il petto di pollo tagliato a fettine su una piastra ben calda, spolverizzata con sale fino, per circa 3-4 minuti per parte.

Fare intiepidire il pollo e tagliarlo a listarelle.

Tagliare a cubetti le albicocche e unirle al pollo.

Arrostire la pancetta in una padella ben calda, versarla su un piatto con un foglio di carta da cucina per scolare il grasso in eccesso e una volta raffreddata, unirla al pollo.

Condire con olio e aceto.

Disporre la misticanza sui piatti e porvi sopra il pollo.

Servire subito.

Insalata di gamberoni e asparagi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 200 g di gamberoni.
  • Erbe aromatiche q.b.
  • 1 Kg di asparagi.
  • 2 uova.
  • Olio di oliva q.b.
  • Maionese q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Lessare 200 grammi di code sgusciate di gamberoni per circa cinque minuti in una casseruola, contenente acqua bollente e un mazzetto di erbe aromatiche.

Lessare anche le punte di 1 kg di asparagi.

Passare al setaccio due tuorli di uova sode e raccoglierli in una terrina, aggiungere tre cucchiai di olio d’oliva, uno di maionese, il sale e il pepe: amalgamare il tutto sino a ottenere una crema.

Scolare i gamberoni e unire gli asparagi, condire con la salsa, mescolare e portare in tavola.

Fusilli integrali con carciofi e pane croccante.

Ingredienti x 4 persone:

  • 240 g di fusilli integrali.
  • 5 carciofi.
  • 50 g di pane.
  • 70 g di pangrattato.
  • 8 cucchiai d’olio d’oliva.
  • 1 limone per l’acqua acidulata + qualche fettina per guarnire.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Tagliare il pane a cubetti e farlo rosolare in una padella con due cucchiai d’olio, mescolando continuamente.

Mondare i carciofi, tagliare il gambo, le punte, dividerli a metà, levare la barba all’interno, affettarli e metterli subito in acqua acidulata.

Far tostare in un padellino, senza condimento, il pangrattato.

Unire due cucchiai d’olio, mescolare per ottenere un composto sbriciolato e tenerlo da parte.

Far cuocere in una padella i carciofi a fettine, con quattro cucchiai d’olio, salare e appena saranno morbidi, cospargerli con il pangrattato.

Far cuocere la pasta in acqua bollente salata, unire il condimento e servire con prezzemolo, cubetti di pane rosolato e qualche fettina di limone

Fusi di pollo al limone, miele e timo.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 fusi di pollo.
  • 2 spicchi d’aglio.
  • 2-3 rametti di timo fresco +2 per guarnire.
  • 1 cucchiaio di miele d’acacia.
  • 1 limone.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Timo per guarnire.

Preparazione:

Pelare l’aglio e tagliarlo in più parti.

Versare dell’olio in una padella antiaderente, aggiungere l’aglio, il timo e lasciare insaporire, quindi aggiungere il pollo (privato della pelle) e lasciarlo rosolare cinque minuti, finché diventerà ben dorato su tutti lati.

Grattugiare un cucchiaio di scorza di limone.

Sfumare con il vino bianco, far evaporare e aggiungere il miele sciolto in un bicchiere di acqua calda e il succo di un limone.

Salare, pepare e proseguire la cottura con il coperchio, circa 25-30 minuti, quindi togliere il coperchio e far cuocere ancora per qualche minuto finché il pollo risulterà ben cotto e la salsa ristretta.

Servire unendo la scorza di limone e altro timo a piacere.

Spezzatino di anelli di calamari con lime e menta.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di calamari.
  • 6 lime.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 150 g di farina 00.
  • 100 ml di olio extravergine d’oliva.
  • Sale q.b.
  • Pepe in grani q.b.
  • Menta e fettine di lime (per guarnire).

Preparazione:

Pulire i calamari e tagliarli ad anelli.

Infarinarli e farli rosolare in una casseruola con l’olio d’oliva e l’aglio.

Sfumarli con il succo di lime e lasciarlo evaporare, ma non completamente.

Aggiungere se necessario un po’ d’acqua calda per allungare il sughetto.

Regolare di sale e cospargere di pepe.

Decorare con foglioline di menta e fettine di lime.

Hamburger di vitello con salsiccia e semi di finocchio.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di macinato di vitello.
  • 100 g di salsiccia.
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Eliminare la pelle della salsiccia e sbriciolarla con le mani.

Aggiungere alla salsiccia, la carne macinata di vitello e i semi di finocchio, precedentemente pestati in un mortaio.

Regolare di sale e pepe e formare quattro hamburger grandi (oppure otto medio-piccoli).

Scaldare una padella antiaderente e far cuocere gli hamburger circa 5 minuti per lato o finché saranno ben cotti, ma morbidi.

La cottura può variare a seconda della grandezza dell’hamburger e dal fornello usato.

Tortilla di patate.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 patate medie.
  • 1/2 cipolla.
  • 4 uova.
  • Paprika dolce q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Sbucciare le patate, tagliarle a dadini e metterle in una terrina.

Unire le uova sbattute con un pizzico di sale, pepe e paprika.

Porre a soffriggere una cipolla tritata finemente in una padella, con un cucchiaio di olio e poi unirla al composto a base di uova e mescolare il tutto.

Scaldare il restante olio nella padella che è stata utilizzata per la cipolla; (se si preferisce una tortilla più alta scegliere un padellino più piccolo).

Versare il composto nella padella e farlo cuocere a fuoco basso, coprendo con un coperchio.

Capovolgere la tortilla dopo una decina di minuti a farla cuocere anche dall’altro lato.

Servire tiepida e tagliata a fette.