Insalata di radicchi e zucca arrosto.

Ingredienti x 4 persone:

  • 700 g di zucca priva di buccia.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 cespi di radicchio rosa di Verona.
  • 200 g di radicchio di campo.
  • 1 limone Bío.
  • 3 cucchiai di semi di zucca sgusciati.
  • Foglie di salvia q.b.

Preparazione:

Tagliare la zucca a fette sottili di circa mezzo centimetro e sistemarle su una teglia foderata di carta da forno.

Spennellare le fette di zucca con olio, poi condirle con sale, pepe e farle cuocere in forno già caldo a 220 °C, finché non diventeranno morbide e caramellate ai bordi (circa 20-25 minuti).

Toglierle dal forno e metterle da parte.

Separare le foglie di tutti i radicchi, tagliare le più grosse, sciacquarle con acqua fredda e asciugarle bene.

Raccogliere il radicchio in un’insalatiera e aggiungere la zucca arrosto.

Versare in una padella i semi di zucca, due cucchiai di olio e qualche foglia di salvia.

Far dorare i semi di zucca.

Chiudere la padella con un coperchio e quando anche la salvia sarà dorata, condire l’insalata con i semi di zucca dorati e le foglie di salvia, sgocciolate dell’olio di cottura in eccesso.

Condire con 3-4 cucchiai d’olio, sale, pepe e la scorza grattugiata di un limone.

Mescolare bene e servirla subito.

Annunci

Lasagne in brodo.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di cosce di tacchino.
  • 500 g di lasagne.
  • 300 g di mozzarella.
  • 1 cipolla.
  • 1 costa di sedano.
  • 2 carote.
  • 150-200 g di parmigiano reggiano grattugiato.

Preparazione:

Mondare e lavare il sedano, le carote e la cipolla.

Far lessare le cosce di tacchino con gli ortaggi in abbondante acqua, per circa due ore.

Sgocciolare la carne e sfilacciarla.

Sistemare in una pirofila uno strato di pasta e coprirlo con mozzarella a pezzettini, la carne di tacchino sfilacciata, abbondante parmigiano e irrorare il tutto di brodo.

Continuare a stratificare le lasagne e la farcitura fino a riempire la pirofila o finché saranno terminati gli ingredienti.

Terminare con l’ultimo strato di pasta, una generosa spolverata di parmigiano e colmare la pirofila quasi fino al bordo con il brodo.

Infornare per 25 minuti circa a 180 °C e servire calde.

Tonno al pepe rosa e mandarini.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 tranci di tonno.
  • 6 mandarini bio.
  • 2 limoni bio.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 cucchiaino di pepe rosa.
  • Sale q.b.
  • Semi di sesamo (per guarnire).

Preparazione:

Lavare bene i mandarini e i limoni; scolarli e asciugarli con cura.

Grattugiare la buccia dei due mandarini e dei limoni, facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca.

Spremere il succo di tutti gli agrumi e filtrarlo per eliminare eventuali filamenti e semi.

Versarlo in una terrina, unire anche la scorza di un mandarino e di un limone, sale, pepe rosa e olio: si dovrà ottenere una salsa dalla consistenza piuttosto liquida.

Lasciare i tranci di tonno a marinare in questa salsa per almeno due ore.

Far cuocere pochi minuti i tranci di tonno da entrambi i lati su una griglia ben calda.

Cospargere con pepe rosa e semi di sesamo e accompagnare con un po’ di salsa di agrumi.

Servire subito, con un’insalata mista e spicchi di mandarino.

Wraps con cavolo romano e anacardi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1/2 cavolo romano.
  • 200 g di spinaci.
  • 4 cucchiai di panna.
  • 2 peperoncini.
  • 200 g di formaggio fresco.
  • 2-3 foglie di basilico.
  • Un rametto di prezzemolo.
  • 8 tortilla.
  • 100 g di anacardi.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Sbollentare le cimette del cavolo in acqua e sale per 3-4 minuti e scolarle.

Mondare gli spinaci, lavarli, tamponarli e tagliarli.

Sminuzzare i peperoncini.

Frullare il formaggio fresco con la panna, il basilico e le foglie del prezzemolo, sale e pepe.

Scaldare otto tortilla da ambo i lati e farcirle con la crema alle erbe, le cimette di cavolo, gli spinaci, gli anacardi e il peperoncino.

Arrotolare ogni tortilla a cono e fissarla con un tovagliolo di carta ripiegato.

Tagliatelle agli spinaci.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 uovo.
  • 1 cipolla.
  • 100 g di panna.
  • 70 ml di latte.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • 150 g di parmigiano.
  • 200 g di fontina.
  • 500 g di tagliatelle.
  • 200 g di spinaci.

Preparazione:

Unire un uovo, una cipolla, 100 grammi di panna, 70 millilitri di latte, sale, pepe e 100 grammi di parmigiano in una terrina.

Aggiungere 200 grammi di fontina tagliata a listarelle e mescolare il tutto.

Intanto, cuocere 500 grammi di tagliatelle al dente.

Unire alla pasta 200 grammi di spinaci, precedentemente lessati e il condimento.

Porre il tutto in una pirofila da forno.

Spargere sopra la pasta il restante parmigiano.

Cuocere in forno a 180°C per 15 minuti, coperto e per altri 15 minuti scoperto.

Servire in tavola.

Finocchi al forno.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 finocchi medi.
  • 3 pomodori rossi.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 cucchiaio di capperi.
  • 12 olive nere.
  • Origano q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.

Preparazione:

Pulire quattro finocchi medi, tagliarli a spicchi, lavarli e lessarli, facendo sì che rimangano un po’ croccanti.

Lavare e tagliare a pezzettini tre pomodori rossi.

In una teglia foderata con carta da forno e unta con un poco d’olio, disporre i finocchi e condirli con sale e pepe, aggiungere i pezzetti di pomodoro, un cucchiaio di capperi in salamoia sgocciolati e 12 olive nere denocciolate e tritate.

Aggiungere un filo d’olio, origano e un cucchiaio abbondante di parmigiano grattugiato, infine infornare il tutto a 170°C per circa 15 minuti.

Servire caldi.

Uova allo zafferano.

Ingredienti x 4 persone:

  • 150 g di fagiolini sottili.
  • 500 g di patate novelle.
  • 4 cipollotti.
  • 1 rametto di dragoncello.
  • 6 cucchiai di maionese.
  • Zafferano q.b.
  • 4 uova.

Preparazione:

Pulire 150 grammi di fagiolini sottili e cuocere al vapore con 500 grammi di patate novelle e lasciar raffreddare il tutto.

Pulire quattro cipollotti, tritarli grossolanamente, lavare un rametto di dragoncello e tritare anch’esso.

Mescolare sei cucchiai di maionese con un pizzico di zafferano.

Tagliare i fagiolini e le patate a pezzetti.

Sgusciare quattro uova sode e dividere ognuna in quattro spicchi.

Mescolare tutti gli ingredienti con la maionese allo zafferano e servire.

 

Insalata di finocchi e arance.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 finocchio.
  • 1 cipolla rossa.
  • 2 arance.
  • Aceto balsamico q.b.
  • Sale q.b.
  • Foglioline di menta (Decorative).

Preparazione:

Lavare un grosso finocchio e affettarlo sottilmente.

Sbucciare e affettare in modo sottile una grossa cipolla rossa.

Sbucciare e tagliare a fette due arance e disporle in quattro piatti.

Distribuire le fette di finocchio sulle arance e le fette di cipolla sopra i finocchi.

Mescolare il succo di un’arancia con due cucchiaini di aceto balsamico e un pizzico di sale.

Spruzzare il condimento su ogni piatto.

Decorare con foglioline di menta e servire.

Carpaccio di zucchine e basilico.

Ingredienti x 4 persone:

  • 3 zucchine.
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Pepe q.b.
  • 4-5 foglie di basilico.
  • 2 limoni.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Lavare tre zucchine, spuntarle, affettarle sottilmente e disporle a strati su un piatto da portata.

In ogni strato mettere un pizzico di sale, una presa di origano, una di peperoncino, una di pepe e le foglie di basilico spezzettate.

Mescolare in una ciotola il succo di due limoni e quattro cucchiai di olio extravergine d’oliva ed emulsionare il tutto con una forchetta.

Irrorare in modo uniforme il carpaccio di zucchine con la citronette e riporre il piatto in frigorifero, coperto con della pellicola da cucina per almeno un’ora.

Servire freddo.

Gnocchi zucchine e salmone.

Ingredienti x 4 persone:

  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 6 zucchine.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • 200 g di panna da cucina.
  • Salmone affumicato q.b.
  • 500 g di gnocchi.

Preparazione:

In una padella far soffriggere tre cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio, aggiungere sei zucchine, precedentemente lavate e tagliate a rondelle e far cuocere fino a quando non saranno diventate una poltiglia.

Aggiustare di sale, unire un cucchiaio di parmigiano e far sciogliere.

Versare 200 grammi di panna da cucina e dei cubetti di salmone affumicato.

Far cuocere 500 g di gnocchi, versare il sugo precedentemente preparato, mescolare e servire ben caldi.