Pennette alle zucchine e zafferano.

Ingredienti x 4 persone:

  • 7 zucchine.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 1/2 cipolla.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 bustine di zafferano.
  • 250 ml di panna.
  • 450 g di penne.
  • Parmigiano q.b.

Preparazione:

Tagliare le zucchine a dadini e farle soffriggere con uno spicchio d’aglio e mezza cipolla tagliata sottile.

Salare il tutto e coprire con un coperchio, se necessario aggiungere dell’acqua durante la cottura.

Quando le zucchine saranno cotte, aggiungere lo zafferano sciolto in acqua, la panna e un pizzico di pepe.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente, versarla nella padella con le zucchine e spolverare con parmigiano a piacere.

Servire calda.

Tortino di carciofi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 carciofi.
  • 1 limone.
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • 3 uova.
  • Latte q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • 200 g di pancetta a cubetti.

Preparazione:

Mondare quattro carciofi, tagliarli in due, pulirli e ammorbidirli per qualche minuto in acqua e succo di limone.

Tagliare i carciofi a fettine e metterli in un padellino con un po’ di burro e dieci cucchiai di acqua.

Salare il tutto e coprire la padella.

Farli stufare per circa 15 minuti a fuoco basso.

Sbattere tre uova con l’ausilio di una forchetta e incorporare dieci cucchiai di latte, una presa di sale e due cucchiai di formaggio grattugiato.

Unire i carciofi alla pastella e versare il tutto in una pirofila imburrata, aggiungendo della pancetta a cubetti.

Cuocere in forno a 160°C per circa 20 minuti.

Servire caldo.

 

Salame di tonno.

 

Ingredienti:

  • 300 g di tonno sott’olio.
  • 2 uova.
  • 50 g di parmigiano grattugiato.
  • 50 g di pangrattato.
  • 30 ml di olio d’oliva.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Scolare il tonno dall’olio in eccesso e sminuzzarlo in una terrina.

Aggiungere le uova, il parmigiano, l’olio e il pangrattato, salare e mescolare bene il tutto, in modo da ottenere un composto omogeneo e compatto.

Trasferire il composto su un foglio di carta forno e conferirgli una forma allungata, come se fosse un salame.

Arrotolarlo su se stesso e chiudere la carta forno in un foglio di alluminio.

Far lessare il salame in una pentola con abbondante acqua per circa mezz’ora, quindi scolare e, quando si sarà raffreddato, porlo in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire.

Servire freddo o a temperatura ambiente.

Mozzarella in carrozza.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 mozzarella.
  • 8 fette di pane.
  • Farina di frumento q.b.
  • 2 uova.
  • Latte q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Tagliare una mozzarella grossa a fette spesse.

Distribuire le fette su quattro pezzi di pane a cassetta e sovrapporne altre quattro, formando dei tramezzini.

Premere con le mani le fette di pane e passare i tramezzini prima nella farina di frumento, poi in due uova sbattute con un po’ di latte, sale e pepe e quando saranno adeguatamente inzuppati, scolarli e farli dorare da entrambi i lati in olio bollente.

Lasciar poi assorbire l’olio in eccesso su carta assorbente.

Servire ben caldi.

Antipasto di verdure.

Ingredienti x 4 persone:

  • 600 g di cipolline.
  • Sale q.b.
  • Uno spicchio d’aglio.
  • 2 cucchiai di olio.
  • 200 g di cuori di carciofi.
  • 250 g di piselli.
  • Pepe q.b.
  • 3 cucchiai di Marsala.
  • 1 dado vegetale.
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato.

Preparazione:

Lavare 600 g di cipolline pelate, cuocerle in acqua bollente salata per circa otto minuti e infine scolarle. 

Soffriggere uno spicchio d’aglio tritato in due cucchiai di olio per pochi minuti, dopodiché aggiungere 200 g di cuori di carciofo tagliati a spicchi, le cipolline e un barattolo di piselli. 

Salare e pepare il tutto, bagnando con tre cucchiai di Marsala. 

Sbriciolare un dado e coprire il tutto con un filo d’acqua. 

A fiamma bassa, lasciar consumare tutto il liquido e aggiungere un cucchiaio di prezzemolo tritato. 

Servire caldo.

Coste alla parmigiana.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 kg di coste di bieta.
  • Burro q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • 1/2 L di brodo.

Preparazione:

Lessare 1 kg di coste di bieta in acqua bollente per ammorbidirle.

Disporne uno strato in una teglia imburrata, passando il burro anche sulle pareti e cospargere di pangrattato.

Completato uno strato di parmigiano, circa 100 g, ricominciare nuovamente, fino a terminare con pangrattato e parmigiano.

Versare mezzo litro di brodo a filo dell’ultimo strato e qualche fiocchetto di burro.

Infornare a 180° per 45 minuti aggiungendo altro brodo se necessario.

Servire calde.

Friarielli piccanti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 kg di friarielli.
  • Sale q.b.
  • 1/2 bicchiere di olio d’oliva.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 1 peperoncino.
  • 1 kg di broccoli.

Preparazione:

Lessare 1 kg di friarielli in abbondante acqua salata e scolarli quando sono ancora molto al dente.

Scaldare mezzo bicchiere di olio d’oliva in una padella e farvi soffriggere uno spicchio d’aglio sminuzzato, senza però farlo scurire.

Unire un peperoncino tritato e un pizzico di sale.

Aggiungere al tutto i broccoli.

Lasciar insaporire per circa 10 minuti, mescolando spesso per garantire una cottura uniforme.

Servire preferibilmente freddi.

Risotto limone, zenzero e rosmarino.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1/2 cipolla.
  • 40 g di burro.
  • 320 g di riso.
  • 1 bicchiere di vino bianco secco.
  • Brodo vegetale q.b.
  • 1/2 limone.
  • 4 rametti di rosmarino.
  • Zenzero secco q.b.
  • 40 g di mascarpone.
  • Parmigiano grattugiato.

Preparazione:

Rosolare mezza cipolla piccola con il burro, a fuoco dolce.

Aggiungere 320 grammi di riso e tostare per un minuto, bagnare con un bicchiere di vino bianco secco e far evaporare.

Aggiungere il brodo bollente e cuocere per circa 15 minuti.

A cottura quasi ultimata, aggiungere la scorza di mezzo limone, quattro rametti di rosmarino e lo zenzero secco, il tutto tritato.

Mantecare il riso (non sul fuoco) con 40 grammi di mascarpone e aggiungere del formaggio grattugiato.

Servire sia caldo che tiepido (ideale per il periodo estivo).

Penne con melanzane e peperoni.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 spicchio d’aglio.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 3 filetti di acciughe.
  • 1 melanzana.
  • 300 g di pomodori San Marzano.
  • 1 peperone.
  • 1 cucchiaio di capperi.
  • 10 olive nere.
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 400 g di penne rigate.

Preparazione:

Rosolare uno spicchio d’aglio in poco olio extravergine d’oliva, aggiungere tre filetti di acciughe e una melanzana tagliata a dadini.

Far insaporire per qualche minuto, quindi unire 300 g di pomodori San Marzano, un peperone, un cucchiaio di capperi, 10 olive nere e un po’ di basilico.

Regolare di sale e pepe.

Cuocere per altri 10 minuti.

Scolare al dente e 400 g di penne rigate e mescolare il tutto in padella.

Servire calde.

Maltagliati alle verdure.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 porro.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 3 rametti di timo.
  • 1 melanzana.
  • 2 zucchine.
  • 80 g di piselli.
  • 1 patata.
  • 2 peperoni.
  • 80 g di pomodorini.
  • 350 g di maltagliati.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Far appassire un porro tagliato molto finemente in tre cucchiai di olio, quindi aggiungere dei rametti di timo, una melanzana, due zucchine, 80 g di fagiolini e 80 g di piselli.

Lessare una patata e arrostire due peperoni, tagliarli a dadini e aggiungerli al composto insieme a 80 g di pomodorini.

Lasciar cuocere a fuoco moderato per altri 10 minuti.

Intanto cuocere i maltagliati in abbondante acqua salata, scolarli e passarli in padella con la salsa di verdure.

Servire caldi.