Finocchi al forno.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 finocchi medi.
  • 3 pomodori rossi.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 cucchiaio di capperi.
  • 12 olive nere.
  • Origano q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.

Preparazione:

Pulire quattro finocchi medi, tagliarli a spicchi, lavarli e lessarli, facendo sì che rimangano un po’ croccanti.

Lavare e tagliare a pezzettini tre pomodori rossi.

In una teglia foderata con carta da forno e unta con un poco d’olio, disporre i finocchi e condirli con sale e pepe, aggiungere i pezzetti di pomodoro, un cucchiaio di capperi in salamoia sgocciolati e 12 olive nere denocciolate e tritate.

Aggiungere un filo d’olio, origano e un cucchiaio abbondante di parmigiano grattugiato, infine infornare il tutto a 170°C per circa 15 minuti.

Servire caldi.

Annunci

Uova allo zafferano.

Ingredienti x 4 persone:

  • 150 g di fagiolini sottili.
  • 500 g di patate novelle.
  • 4 cipollotti.
  • 1 rametto di dragoncello.
  • 6 cucchiai di maionese.
  • Zafferano q.b.
  • 4 uova.

Preparazione:

Pulire 150 grammi di fagiolini sottili e cuocere al vapore con 500 grammi di patate novelle e lasciar raffreddare il tutto.

Pulire quattro cipollotti, tritarli grossolanamente, lavare un rametto di dragoncello e tritare anch’esso.

Mescolare sei cucchiai di maionese con un pizzico di zafferano.

Tagliare i fagiolini e le patate a pezzetti.

Sgusciare quattro uova sode e dividere ognuna in quattro spicchi.

Mescolare tutti gli ingredienti con la maionese allo zafferano e servire.

 

Insalata di finocchi e arance.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 finocchio.
  • 1 cipolla rossa.
  • 2 arance.
  • Aceto balsamico q.b.
  • Sale q.b.
  • Foglioline di menta (Decorative).

Preparazione:

Lavare un grosso finocchio e affettarlo sottilmente.

Sbucciare e affettare in modo sottile una grossa cipolla rossa.

Sbucciare e tagliare a fette due arance e disporle in quattro piatti.

Distribuire le fette di finocchio sulle arance e le fette di cipolla sopra i finocchi.

Mescolare il succo di un’arancia con due cucchiaini di aceto balsamico e un pizzico di sale.

Spruzzare il condimento su ogni piatto.

Decorare con foglioline di menta e servire.

Carpaccio di zucchine e basilico.

Ingredienti x 4 persone:

  • 3 zucchine.
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Pepe q.b.
  • 4-5 foglie di basilico.
  • 2 limoni.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Lavare tre zucchine, spuntarle, affettarle sottilmente e disporle a strati su un piatto da portata.

In ogni strato mettere un pizzico di sale, una presa di origano, una di peperoncino, una di pepe e le foglie di basilico spezzettate.

Mescolare in una ciotola il succo di due limoni e quattro cucchiai di olio extravergine d’oliva ed emulsionare il tutto con una forchetta.

Irrorare in modo uniforme il carpaccio di zucchine con la citronette e riporre il piatto in frigorifero, coperto con della pellicola da cucina per almeno un’ora.

Servire freddo.

Gnocchi zucchine e salmone.

Ingredienti x 4 persone:

  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 6 zucchine.
  • Sale q.b.
  • Parmigiano q.b.
  • 200 g di panna da cucina.
  • Salmone affumicato q.b.
  • 500 g di gnocchi.

Preparazione:

In una padella far soffriggere tre cucchiai di olio e uno spicchio d’aglio, aggiungere sei zucchine, precedentemente lavate e tagliate a rondelle e far cuocere fino a quando non saranno diventate una poltiglia.

Aggiustare di sale, unire un cucchiaio di parmigiano e far sciogliere.

Versare 200 grammi di panna da cucina e dei cubetti di salmone affumicato.

Far cuocere 500 g di gnocchi, versare il sugo precedentemente preparato, mescolare e servire ben caldi.

Lattuga ripiena.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 foglie di lattuga.
  • 100 g di spinaci.
  • 100 g di zucchine.
  • 100 g di bietole.
  • 160 g di carne bianca tritata (pollo o tacchino).
  • 4 uova intere.
  • 4 cucchiai di parmigiano.
  • Maggiorana o erba cipollina q.b.
  • 1 cipolla.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

 

Preparazione:

Sbollentare quattro foglie di lattuga in poca acqua, asciugarle e stenderle.

Preparare un composto con 100 g di spinaci, 100 g di zucchine, 100 g di bietole e altre verdure a piacere, precedentemente lessate e tritate, 160 g di carne bianca tritata (pollo o tacchino), quattro uova intere, quattro cucchiai di parmigiano e un pizzico di maggiorana o di erba cipollina.

Imbiondire una cipolla con l’olio e unire le verdure e la carne.

Dividere il composto nelle foglie di lattuga, arrotolarle e passarle nel forno a 150°C per 10 minuti circa e servirle con una salsina al pomodoro.

Spaghetti con polpo e pomodoro.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 polpo da 1 Kg.
  • 500 g di spaghetti.
  • 2 peperoncini.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Origano q.b.
  • 3 spicchi d’aglio.
  • 500 g di polpa di pomodoro.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Lessare un polpo da 1 kg, scolarlo, eliminare la pelle e tagliarlo a pezzi.

Cuocere 500 g di spaghetti in abbondante acqua salata.

Pulire due peperoncini piccanti, tritarli e soffriggerli in padella con un filo d’olio, l’origano, tre spicchi d’aglio e le rondelle di polpo.

Fare insaporire a fuoco vivo, aggiungere 500 g di polpa di pomodoro, sale e pepe.

Dopo 10 minuti, aggiungere il condimento agli spaghetti, scolati al dente.

Saltare il tutto in padella e servire subito.

 

Pennette alle zucchine e zafferano.

Ingredienti x 4 persone:

  • 7 zucchine.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 1/2 cipolla.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 bustine di zafferano.
  • 250 ml di panna.
  • 450 g di penne.
  • Parmigiano q.b.

Preparazione:

Tagliare le zucchine a dadini e farle soffriggere con uno spicchio d’aglio e mezza cipolla tagliata sottile.

Salare il tutto e coprire con un coperchio, se necessario aggiungere dell’acqua durante la cottura.

Quando le zucchine saranno cotte, aggiungere lo zafferano sciolto in acqua, la panna e un pizzico di pepe.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente, versarla nella padella con le zucchine e spolverare con parmigiano a piacere.

Servire calda.

Tortino di carciofi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 carciofi.
  • 1 limone.
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • 3 uova.
  • Latte q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • 200 g di pancetta a cubetti.

Preparazione:

Mondare quattro carciofi, tagliarli in due, pulirli e ammorbidirli per qualche minuto in acqua e succo di limone.

Tagliare i carciofi a fettine e metterli in un padellino con un po’ di burro e dieci cucchiai di acqua.

Salare il tutto e coprire la padella.

Farli stufare per circa 15 minuti a fuoco basso.

Sbattere tre uova con l’ausilio di una forchetta e incorporare dieci cucchiai di latte, una presa di sale e due cucchiai di formaggio grattugiato.

Unire i carciofi alla pastella e versare il tutto in una pirofila imburrata, aggiungendo della pancetta a cubetti.

Cuocere in forno a 160°C per circa 20 minuti.

Servire caldo.

 

Salame di tonno.

 

Ingredienti:

  • 300 g di tonno sott’olio.
  • 2 uova.
  • 50 g di parmigiano grattugiato.
  • 50 g di pangrattato.
  • 30 ml di olio d’oliva.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Scolare il tonno dall’olio in eccesso e sminuzzarlo in una terrina.

Aggiungere le uova, il parmigiano, l’olio e il pangrattato, salare e mescolare bene il tutto, in modo da ottenere un composto omogeneo e compatto.

Trasferire il composto su un foglio di carta forno e conferirgli una forma allungata, come se fosse un salame.

Arrotolarlo su se stesso e chiudere la carta forno in un foglio di alluminio.

Far lessare il salame in una pentola con abbondante acqua per circa mezz’ora, quindi scolare e, quando si sarà raffreddato, porlo in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire.

Servire freddo o a temperatura ambiente.