Mousse di prosciutto.

Ingredienti x 4 persone:

  • 200 g di formaggio fresco spalmabile.
  • 150 g prosciutto cotto.
  • 1 cucchiaino di capperi sottaceto.
  • Scorza di limone q.b.

Preparazione:

 

Mettere in una ciotola il prosciutto cotto tagliato a pezzetti e unire i capperi sottaceto, la scorza del limone grattugiata (prestando attenzione a non aggiungere anche la parte bianca perché risulterebbe amara) e il formaggio spalmabile.

Mescolare bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Con un frullatore ad immersione, frullare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea e senza grumi.

A questo punto la mousse di prosciutto è pronta per essere utilizzata come antipasto, con le verdure, come condimento per la pasta, sui crostini o spalmata direttamente sul pane.

 

Annunci

Zucchine tonnate.

Ingredienti x 4 persone:

  • 600 g di zucchine.
  • 190 g di tonno in scatola sott’olio sgocciolato.
  • 70 g di maionese.
  • 2 filetti di acciuga sott’olio.
  • Capperi sotto sale q.b.
  • Cetrioli sottaceto q.b.
  • Frutti di cappero sottaceto (cucunci) q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Per prima cosa mondare le zucchine e tagliarle a fette sottili (2-3 mm).

Grigliarle su una griglia rovente leggermente unta di olio per 1-2 minuti per lato.

Frullare il tonno con un cucchiaio di capperi sciacquati dal sale e le acciughe.

Mescolarlo poi alla maionese, per ottenere la salsa tonnata.

Servire le zucchine con la salsa, guarnendo il piatto da portata con cetrioli sottaceto tagliati a pezzetti e frutti di cappero.

Panini alle melanzane e scamorza.

Ingredienti x 4 persone:

  • 30 g di olive nere snocciolate.
  • 15 g basilico.
  • 4 pezzi di scamorza affumicata.
  • 4 panini.
  • 1/2 limone.
  • Melanzane sott’olio q.b.
  • Insalatina q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Frullare le foglie di basilico con il succo di mezzo limone, 2 cucchiai di olio e le olive snocciolate.

Grigliare le fette di scamorza per 1 minuto (per lato).

Dividere a metà i panini e scaldarli leggermente.

Spalmare la salsa al basilico all’interno dei panini, unire le melanzane, la scamorza e completare con le foglie di insalatina.

Servire subito.

Spaghetti all’arrabbiata con carciofi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di spaghetti.
  • 4 carciofi.
  • 400 g di polpa di pomodoro.
  • Uno spicchio d’aglio.
  • 2 peperoncini.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Pulire i carciofi, eliminando le foglie più dure, spuntarli e ridurli a spicchi.

In un tegame con l’olio, soffriggere l’aglio e il peperoncino tritati, disporre i carciofi, rosolare per qualche minuto, aggiungere la polpa di pomodoro, coprire, continuare la cottura a fuoco basso per circa 20 minuti e salare.

Cuocere gli spaghetti in acqua salata, scolarli, condirli con il sugo preparato e servirli nel piatto da portata con il prezzemolo tritato.

Scaloppine al limone.

Ingredienti x 4 persone:

  • 8 fettine di vitello.
  • 50 g di burro.
  • 20 g di farina.
  • 1 limone.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Assottigliare le fettine di carne con l’aiuto di un batticarne.

In una padella antiaderente far sciogliere una noce di burro in due cucchiai d’olio, poi adagiarvi le fettine di carne.

Farle rosolare da entrambe le parti a fuoco vivo, salare, pepare e cuocere per qualche minuto.

Sollevare le scaloppine e disporle su un piatto da portata.

Grattugiare la buccia di un limone non trattato e tenere il succo da parte.

Nel fondo di cottura, versare il succo di limone, aggiungere una noce di burro e un cucchiaino di farina.

Rimettere le scaloppine nella padella e lasciarle insaporire nel sughetto per qualche minuto a fuoco vivo.

Servire le scaloppine cospargendole col sughetto al limone.

 

Frittata con carciofi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 8 uova.
  • 2 carciofi.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva.
  • 1 cucchiaio di grana padano.
  • 1 cucchiaio di prezzemolo.
  • Succo di limone q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Pulire due carciofi, tagliarli a spicchi sottilissimi, togliendo man mano il fieno centrale e lavarli in acqua acidulata con succo di limone.

Sgusciare otto uova in una ciotola, aggiungere il grana, una presa di sale e una macinata di pepe.

In una padella antiaderente far imbiondire uno spicchio d’aglio schiacciato in un cucchiaio di olio, unire i carciofi, salarli, cuocerli a fiamma viva per 7-8 minuti e insaporirli con un cucchiaio di prezzemolo tritato.

Togliere dalla padella l’aglio, mescolare i carciofi alle uova sbattute e fare rapprendere la frittata ai carciofi da un lato, girarla facendola scivolare su un piatto o su un coperchio piatto, mette di nuovo nella padella e cuocetela dall’altro lato.

Servire calda.

 

Pasta alla genovese.

Ingredienti x 4 persone:

  • 800 g di carne di manzo.
  • 2 Kg di cipolle rosse di Tropea.
  • 1 bicchiere di vino bianco.
  • 2 bicchieri di latte.
  • 1 tazza di acqua tiepida.
  • 1 sedano.
  • 1 carota.
  • Parmigiano q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Procedimento:

Tagliare finemente le cipolle.

In una pentola grande, creare un fondo di olio extravergine d’oliva con il sedano e la carota tritati.

Far soffriggere per qualche minuto.

Aggiungere la carne tagliata a pezzi piuttosto grandi, per evitare che si disfino.

Far rosolare anche la carne, poi sfumare con il bicchiere di vino bianco.

Dopodiché, aggiungere le cipolle precedentemente tagliate, aggiungere anche la tazza di acqua calda e lasciare andare il tutto per un paio d’ore, coprendo la pentola con un coperchio.

Mescolare di tanto in tanto.

Trascorse le due ore, aggiungere anche i due bicchieri di latte, lasciare che sfumino senza far asciugare troppo il liquido e mescolare.

Continuare a far cuocere per qualche minuto e infine separare i pezzi di carne dal sugo, che resta per condire la pasta.

Alici fritte.

Ingredienti x 4 persone:

  • 600 g di alici.
  • 3 finocchi.
  • 3 carote.
  • Una cipolla.
  • 80 ml di vino bianco.
  • 50 ml di aceto di vino bianco.
  • 100 g di pangrattato.
  • Un limone.
  • Olio di semi q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Mondare le verdure, lavarle, affettarle, rosolarle in un tegame con l’olio, bagnarle con il vino e l’aceto e salare il tutto.

Coprire a filo con l’acqua e continuare la cottura con un coperchio per 10 minuti.

Lavare le alici, asciugarle, pulirle, eliminando le teste, le code, le pinne, le lische centrali e le eventuali spine, sfilettandole.

Passarle nel pangrattato, friggerle nell’olio di semi caldo fino alla doratura, sgocciolarle, asciugarle sulla carta assorbente e servirle nel piatto da portata con le verdure e il limone.

Hamburger farciti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 800 g di carne trita di manzo.
  • 150 g di formaggio cheddar a fette.
  • 100 g di pancetta a fette.
  • Un cucchiaio di salsa Worcester.
  • Ketchup q.b.
  • Sale q.b.
  • Insalata mista a piacere.

Preparazione:

In una ciotola, amalgamare la carne trita con la salsa Worcester e un pizzico di sale.

Con le mani umide, confezionare otto hamburger e grigliarli su entrambi i lati.

In una padella antiaderente soffriggere la pancetta, fino a renderla croccante.

Disporre il cheddar e la pancetta su metà degli hamburger, coprire con quelli rimasti, passarli sulla griglia, fino a quanto il cheddar comincerà a sciogliersi e servirli con il ketchup nel piatto da portata su un letto di insalata.

Fusilli allo zafferano.

Ingredienti x 4 persone:

  • 350 g di fusilli.
  • 200 ml di panna fresca.
  • 1 scalogno.
  • 2 bustine di zafferano.
  • 60 g di parmigiano grattugiato.
  • 30 g di burro.
  • Paprika q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

In un tegame con il burro, soffriggere lo scalogno pelato e tritato, versare la panna fresca e un goccio di acqua calda, mescolare, aggiungere lo zafferano, lasciar addensare sul fuoco per qualche minuto, rimestando con un cucchiaio di legno e salare.

Cuocere i fusilli in acqua salata, scolarli, amalgamarli al condimento preparato e servirli nel piatto da portata con la paprika e il parmigiano grattugiato.