I mille usi dell’avocado.

L’avocado ha numerose proprietà, che vengono utilizzate in cucina, ma non solo:

  • Al posto del burro: grazie alla consistenza cremosa, è possibile usare l’avocado come sostituto del burro anche nella mantecatura del risotto.
  • Come maschera di bellezza: la sua polpa nutriente, rende l’avocado perfetto per idratare il cuoio capelluto, i capelli e la pelle di viso e corpo.
  • Combatte i problemi gastrici: il seme dell’avocado ha dato ottimi risultati nel trattamento dell’infiammazione del tratto gastrointestinale.
  • Salsa guacamole: quando si parla di ricette con l’avocado, non si può dimenticare la guacamole, la salsa messicana a base di avocado, ideale per accompagnare i nachos e le tortillas.
  • Previene le malattie cardiovascolari: grazie al suo alto contenuto di amminoacidi (molto superiore a quello contenuto nel frutto) il seme dell’avocado può aiutare a regolare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue (e migliorare i livelli del colesterolo buono) e trigliceridi e ridurre il rischio di malattie alle coronarie.
  • Aiuta a perdere peso:  il seme dell’avocado ha un effetto termogenico, che può aiutare a bruciare grassi più facilmente, sempre in abbinamento ad una dieta salutare e a dell’esercizio fisico.
  • Rinforza il sistema immunitario: le sue proprietà antinfiammatorie fanno sì che sia un ottimo alleato del sistema immunitario, proprietà importante anche per chi soffre di artrite e di altre malattie articolari.

 

Annunci

10 Curiosità sull’Avocado.

  1. L’avocado è un frutto (appartenente alla famiglia delle Laureaceae) di consistenza molto cremosa.
  2. 100 grammi di un avocado maturo, contengono mediamente 8 grammi di carboidrati e 10-20 grammi di grassi, ma la percentuale di grassi, principalmente monoinsaturi, può arrivare anche al 30% a seconda della varietà.
  3. Esistono diverse qualità di avocado che variano per dimensione, forma, colore, texture della buccia e ovviamente gusto, ma forse la più popolare e apprezzata è la tipologia Hass.
  4. Il Messico è il principale produttore ed esportatore di avocado del mondo.
  5. L’avocado ha un profilo nutrizionale davvero unico: 100 grammi di avocado apportano circa 160 calorie e la presenza di fibre, grassi buoni, vitamine del gruppo B, vitamina K, potassio, vitamina E e vitamina C.
  6. Un albero di avocado può produrre fino a 500 frutti l’anno.
  7. Sino alla fine degli anni ’20 negli USA la varietà più popolare di Avocado era la Fuerte, trovata in Messico da Carl Schmidt nel 1911 e coltivata in California.
  8. Questo frutto vanta molte proprietà benefiche tra cui la capacità di rallentare il processo di invecchiamento cellulare e contrastare i depositi di colesterolo nel sangue, per questo è inserito in prodotti per il trattamento e il benessere delle funzioni cardiache e sanguigne.
  9. Molti degli amminoacidi dell’avocado si trovano proprio nel seme. Seccato e triturato può essere aggiunto a zuppe, frullati e insalate.
  10. Le foglie di avocado sono spesso utilizzate nei piatti messicani per il loro sapore simile a quello dell’anice.