Maschera contro le doppie punte all’avocado e olio d’oliva.

Sia l’avocado che l’olio di oliva sono due alimenti fondamentali per qualsiasi dieta, grazie alla loro ricchezza nutritiva.

In effetti, entrambi gli ingredienti sono ottimi alleati della bellezza dei capelli, soprattutto quando risultano secchi o si spezzano.

Ingredienti:

  • 1 avocado maturo.
  • 2 cucchiai di albume d’uovo.
  • 3 cucchiai di olio d’oliva.

Preparazione:

Estrarre la polpa dell’avocado maturo e schiacciarla con una forchetta, fino ad ottenere un purea.

Successivamente, aggiungere l’albume d’uovo e l’olio d’oliva, per ottenere una crema omogenea.

Applicare il prodotto sui capelli umidi, con un delicato massaggio, assicurandosi di coprire per bene le punte.

 

Indossare una cuffia da doccia e lasciare agire la maschera per 30-40 minuti.

Infine, lavare con lo shampoo abituale.

Per un risultato ottimale, ripetete il trattamento 3 volte alla settimana.

 

Annunci

Tisana mela e cannella.

E’ possibile consumare questa tisana sia calda, perfetta per i periodi più freddi dell’anno, sia fredda, per una pausa rinfrescante.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di tè (è possibile scegliere il tipo di tè che si preferisce: nero, verde…)
  • 2 mele rosse (piccole).
  • 2 stecche di cannella.

Preparazione:

Lavare bene e sbucciare le mele.

Mettere in un pentolino due tazze d’acqua (circa 500 ml) e portarla quasi a ebollizione, aggiungere le bucce delle mele, le stecche di cannella e il tè poi lasciare il tutto in infusione per almeno 10 minuti.

Passato il tempo necessario, filtrare con l’aiuto di un colino e versare la bevanda nelle tazze.

La tisana è pronta per essere gustata.

E’ possibile dolcificarla con un cucchiaino di zucchero o se si gradisce con del miele d’acacia.

Il sapore intenso della cannella insieme a quello dolce e fruttato della mela creano un connubio davvero gustoso e piacevole.

La cannella oltre ad avere un profumo avvolgente è un ottimo antiossidante ed è ricca di proprietà benefiche.

Tisana drenante betulla e finocchio.

Le foglie di betulla sono un ottimo rimedio naturale per combattere la ritenzione idrica perché agiscono efficacemente sul sistema linfatico.
I semi di finocchio inoltre svolgono un’azione sgonfiante.

Ingredienti:
  • 20 g di foglie di betulla.
  • 20 g di semi di finocchio.

Preparazione:

In un pentolino portare ad ebollizione 300 ml di acqua.
Versare un cucchiaio di tisana alla betulla e finocchio e lasciare in infusione per 7-8 minuti.
Filtrare con un colino e bere durante l’arco della giornata.
E’ possibile preparare questa tisana il giorno prima, per bere almeno 3 tazze al giorno durante l’arco della giornata successiva.
Non è necessario dolcificare questo infuso grazie alla presenza dei semi di finocchio molto gradevoli al gusto.

Maschera per capelli danneggiati alla papaya, yogurt e olio di cocco.

Gli amminoacidi essenziali e le proteine della papaya sono ottimi per riparare e rafforzare i capelli.

Infatti, insieme allo yogurt naturale e all’olio di cocco, forma un ottimo balsamo naturale per combattere le punte fragili e danneggiate.

Ingredienti:

  • 1 fetta di papaya.
  • 1 cucchiaio di olio di cocco.
  • ½ tazza di yogurt bianco.

Preparazione:

Schiacciare la papaya ed unirla all’olio di cocco e allo yogurt naturale.

Inumidire i capelli e applicare il prodotto su tutta la lunghezza.

Lasciare agire per circa un’ora e poi risciacquare con acqua fredda.

Per un risultato ottimale, applicare la maschera due o tre volte alla settimana.

Impacco rigenerante per capelli alla frutta.

Questo impacco per capelli, ha lo scopo di rendere la chioma più lucida e i capelli nutriti fino alle punte.

Occorrente:

  • 1 banana.
  • 5 fragole.

Preparazione:

Frullare fragole e banana fino ad ottenere un composto omogeneo.

Applicare il composto sulle lunghezze dei capelli, coprendo con della carta stagnola.

Tenere in posa per 30 minuti e poi procedere con il normale shampoo.

Maschera alla salvia e basilico per capelli danneggiati.

Occorrente:

  • 1 tazza di foglie di basilico.
  • un cucchiaio di olio di jojoba.
  • 3 gocce di olio essenziale al rosmarino.
  • 100 g di hennè neutro.
  • Infuso di salvia q.b.

Procedimento:

Frullare una tazza di foglie di basilico, un cucchiaio di olio di jojoba e 3 gocce di olio essenziale di rosmarino.

Amalgamare quindi con 100 g di hennè neutro e con dell’infuso di salvia.

Tenere in posa 2 ore e risciacquare quindi con la tisana alla salvia rimasta.

Tisana rinfrescante alla menta.

Occorrente:
  • 250 ml d’acqua.
  • 1/2 cucchiaino di zucchero di canna (facoltativo).
  • 15 foglie di menta.
  • Scorza di limone q.b.

Preparazione:

In un bicchiere alto mettere delle foglie di menta e versarci sopra dell’acqua calda.
Se si gradisce aggiungere mezzo cucchiaino di zucchero di canna.
Lasciare che l’acqua raffreddi, fino a raggiungere la temperatura ambiente e aggiungere delle scorze di limone e qualche altra foglia di menta.
Togliere le scorze e infine servire aggiungendo all’ultimo momento dei cubetti di ghiaccio.

Tisana dimagrante allo zafferano.

La tisana allo zafferano è una bevanda dal gusto speziato molto particolare, nota anche per il suo gradevole aroma e per il colore rosso.
Per una maggiore efficacia di questa tisana dimagrate, l’ideale è consumarla subito dopo la preparazione, in modo da non disperdere le proprietà dello zafferano.
Occorrente:
  • Un pizzico di stimmi di zafferano (per ogni tazza).
  • Acqua q.b.
  • Miele (a piacere).

Preparazione:

Per preparare la tisana allo zafferano per prima cosa far bollire l’acqua.
Non appena l’acqua avrà raggiunto il bollore, versarla in una tazza.
Lasciare lo zafferano in infusione all’incirca per una decina di minuti.
Filtrare il liquido attraverso un colino a maglie strette in modo da prelevare gli stimmi di zafferano.
Unite il miele in base al proprio gusto personale.
La tisana allo zafferano è pronta per essere gustata.

Maschera illuminante per capelli allo yogurt e olio di oliva.

Questa maschera è in grado di donare luminosità ai capelli danneggiati.

Occorrente:

  • Un vasetto di yogurt bianco.
  • 2 cucchiai di olio evo.

Procedimento:

Prendere un vasetto di yogurt bianco e unirlo a due cucchiai di olio evo.

Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e stenderlo sui capelli.

Lasciare la maschera in posa per almeno un’ora e quindi risciacquare.

Impacco per capelli contro le doppie punte.

Questo impacco è ideale per ottenere capelli lucidi e nutriti, riducendo così la presenza di doppie punte.

Occorrente:

  • 30 ml di cristalli liquidi.
  • Essenza di rosmarino.
  • Olio essenziale di lavanda.

Procedimento:

In 30 millilitri di cristalli liquidi, aggiungere 5 gocce di essenza di rosmarino e 5 di olio essenziale di lavanda.

Applicare il composto sulle punte asciutte o leggermente umide.

Lasciare in posa per almeno 45 minuti, poi risciacquare e procedere con il normale shampoo.