Maschera per pelle secca alla banana, yogurt e miele.

Sono molte coloro che, durante l’inverno, soffrono di secchezza della pelle.

Per ovviare a questo problema è possibile realizzare una maschera fai da te anti-freddo a base di banana, yogurt e miele.

Occorrente:

  • 1 banana.
  • 2 cucchiai di yogurt bianco.
  • 2 cucchiai di miele.
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva (facoltativo).

 

Preparazione:

Mettere in un contenitore una banana schiacciata, 2 cucchiai di yogurt bianco e 2 cucchiai di miele e mischiare tutti gli ingredienti; per rendere piĂą liquido il composto, è possibile aggiungere un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.

Applicare la maschera ottenuta, su viso e collo e lasciare in posa per 15 minuti.

Risciacquare con abbondante acqua tiepida.

La pelle apparirĂ  immediatamente piĂą luminosa e idratata.

Maschera rilassante e distensiva al cetriolo e limone.

Ingredienti:

  • 1 cetriolo.
  • 1 cucchiaio di succo di limone.
  • 1 cucchiaio di yogurt bianco.

Preparazione:

La maschera al cetriolo e limone si prepara frullando 1 cetriolo di piccole dimensioni, un cucchiaio di succo di limone preferibilmente bio e un cucchiaio di yogurt bianco.

Questa maschera è ottima se realizzata di sera e applicata prima di andare a dormire: infatti ha un effetto rilassante e distensivo sulla pelle e rimuove tutte le impurità, oltre al sebo in eccesso.

Una volta lasciata agire (bastano anche 10 minuti) e risciacquata con abbondante acqua tiepida, si può completare il trattamento con la classica crema idratante che si usa solitamente, in modo da idratare ulteriormente la pelle del viso.

Maschera astringente e nutriente al cetriolo e miele.

Ingredienti:

  • 1 cetriolo.
  • 3 cucchiai di miele.

Preparazione:

La maschera al cetriolo e miele unisce i benefici effetti rinfrescanti e astringenti del cetriolo a quelli nutrienti del miele, che viene utilizzato anche in caso di scottature, pelle screpolata o poco elastica.

Per preparare questa maschera, gli ingredienti vanno frullati insieme, fino ad ottenere un composto denso e omogeneo e vanno spalmati sulla pelle del viso pulita, mantenendoli in posa per 15 minuti.

Infine si risciacqua il tutto con acqua tiepida e si copre il viso con un lieve strato di crema idratante.

Maschera rassodante e opacizzante al cetriolo.

Ingredienti:

  • 1 cetriolo.

Preparazione:

La maschera al cetriolo tradizionale, che si prepara con la sola polpa e semi del cetriolo, si realizza frullando l’ortaggio per ottenere una polpa abbastanza morbida, da spalmare sul viso asciutto e pulito e lasciandola agire per un massimo di quindici minuti.

Infine si risciacqua il viso con acqua fredda, che aiuta a chiudere i pori.

In questo modo la pelle è subito più soda e fresca, priva di punti lucidi e senza quell’eccesso di sebo che è tipico delle pelli miste o a tendenza acneica.

Maschera idratante all’avocado.

Anche l’avocado da solo, applicato come una maschera sul viso può aiutare molto l’idratazione e contrastare eventuali punti neri.

Ingredienti:

  • Mezzo avocado.

Preparazione:

Tagliare l’avocado a fette e utilizzarle strofinandole delicatamente sul viso, soprattutto dove ci sono zone con punti neri o opacità.

Dopo l’applicazione risciacquare accuratamente la pelle del viso con acqua tiepida.

Maschera opacizzante all’avocado, limone e uovo.

Questa maschera aiuta a controllare l’oleosità della pelle e assicura morbidezza e idratazione.

Il limone agisce infatti come astringente.

Ingredienti:

  • 1 avocado.
  • 1 albume d’uovo.
  • Mezzo cucchiaino di succo di limone.

Preparazione:

Schiacciare un avocado prima di aggiungere il succo di limone e l’albume d’uovo.

Mescolare accuratamente il tutto e assicurarsi che venga prodotto un composto ben omogeneo.

Applicare la maschera sul viso e lasciare in posa per 20 minuti.

Infine risciacquare accuratamente con acqua tiepida.

Maschera nutriente all’avocado, miele e limone.

Uniti insieme, miele e limone agiscono come uno sbiancante naturale per la pelle. Utilizzando questa maschera la pelle apparirĂ  subito piĂą nutrita e luminosa.

Ingredienti:

  • 1 avocado.
  • Mezzo cucchiaino di miele.
  • Mezzo cucchiaino di succo di limone.

Preparazione:

Schiacciare accuratamente l’avocado.

Mescolare la purea di avocado con il miele e il succo di limone.

Applicare la maschera sulla pelle del viso, tenendo in posa per 20 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Maschera esfoliante all’avocado, miele e arancia.

La presenza dell’arancia in questa maschera aiuta ad esfoliare le impurità del viso mentre, l’avocado e il miele sono ottimi idratanti naturali.

Ingredienti:

  • 1 avocado.
  • 1 cucchiaino di miele.
  • 2 cucchiai di succo d’arancia.

Preparazione:

Una volta pronta la purea di avocado, aggiungere il miele e il succo d’arancia.

Dopo aver mescolato bene il tutto, applicare la maschera sul viso e tenere in posa per 20 minuti.

Risciacquare con abbondante acqua tiepida.

Tisana espettorante al rosmarino.

Ingredienti:

  • Aghi di rosmarino q.b.
  • Acqua calda q.b.

Preparazione:

Portare a ebollizione una tazza d’acqua.

Lasciare in infusione un cucchiaio di aghi di rosmarino o foglie di rosmarino essiccate.

In alternativa è possibile usare un grosso rametto essiccato in sostituzione degli aghi già separati.

Il rosmarino essiccato va lasciato in infusione per 10-15 minuti.

Durante l’infusione coprire la tazza, per evitare la dispersione degli aromi mediante i vapori.

I vapori dell’infuso al rosmarino si possono usare per dei suffumigi lenitivi.

Maschera idratante e nutriente all’avocado, miele e yogurt.

Questa maschera garantisce un’azione idratante e nutriente grazie alla presenza del miele.

Particolarmente indicata dunque a chi ha la pelle molto secca.

Ingredienti:

  • Mezzo avocado.
  • 1 cucchiaio di yogurt bianco intero biologico.
  • Mezzo cucchiaino di miele.

Preparazione:

Rendere l’avocado una crema.

Aggiungere gli altri ingredienti e mescolare bene il tutto, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Spalmare la maschera sul viso lasciandola agire per circa 15 minuti.

Risciacquare con acqua tiepida.