L’Archivio Fotografico di Milano.

Con le sue 600.000 immagini, dal 1840 circa a oggi, l’archivio è una delle più importanti raccolte fotografiche storiche d’Italia.

Oltre a documentare le più differenti tecniche di stampa, le fotografie sono una preziosa testimonianza del patrimonio artistico e naturalistico, delle vicende storiche e della vita sociale di Milano e della Lombardia, oltre che del resto d’Italia e di molti paesi europei ed extraeuropei.

Si segnalano la fototeca di Luca Beltrami, prezioso documento dei suoi studi e il fondo di Lamberto Vitali, primo storico e collezionista di fotografia italiana.

Il materiale è consultabile ed è fruibile anche la schedatura informatica di alcuni fondi.

Annunci

Palazzo Marino.

Palazzo Marino, opera cinquecentesca dell’architetto perugino Galeazzo Alessi, è un palazzo nobiliare di Milano, sede dell’amministrazione comunale dal 19 settembre 1861.

Il palazzo rimase incompiuto a seguito dell’abbandono dei lavori da parte dell’Alessi nel 1570 e venne ultimato solo alla fine dell’800 dall’architetto Luca Beltrami.

Deve il suo nome al committente: Tommaso Marino a cui fu pignorato per via dei suoi debiti e finito nelle mani del banchiere Emilio Omodei, venne acquistato dallo Stato nel 1781, divenendo nel periodo dell’Unità d’Italia la sede centrale del comune di Milano.

 

L’interno del palazzo:

La Tour Eiffel.

L’ingegnere francese Gustave Eiffel progettò questa elevata struttura in ferro per l’Esposizione Universale del 1889, nel centenario della rivoluzione francese.

Costruita utilizzando oltre 18.000 pezzi di ferro tenuti insieme da 2,5 milioni di bulloni, doveva essere smantellata dopo 20 anni.

Fu salvata all’inizio del XX secolo, dall’avvento delle trasmissioni radio, poiché rappresenta il supporto ideale per le antenne radiofoniche.

A 120 anni dalla sua costruzione, la torre alta 324 m era diventata una delle strutture più note al mondo.

La Tour Eiffel dispone di tre piattaforme panoramiche da cui si può godere di una vista magnifica di tutta la città parigina.

Di notte la Tour Eiffel brilla come un faro per i primi cinque minuti di ogni ora, grazie alle 20.000 luci installate su di essa, che risplendono come stelle pulsanti.

Fotografie della Tour Eiffel:

IMG_8922

IMG_8954

IMG_7778

 

Uno scorcio della vista di Parigi, osservabile da sopra la Tour Eiffel:

 

IMG_6760

Sainte-Chapelle.

Questo raffinato edificio, una splendida ex cappella reale, rappresenta uno straordinario esempio dell’architettura medievale parigina.

Fu commissionata a metà del XIII secolo del re Luigi IX per accogliere le sacre reliquie (come la corona di spine e pezzi della vera croce di Gesù, oggi appartenenti al tesoro di Notre-Dame) portati in patria dalle crociate.

La chiesa è tutto ciò che resta dell’antico Palais de la Citè, quello che era il palazzo reale.

L’architettura concilia archi rampanti, sculture e straordinari soffitti; il tutto decorato da incantevoli vetrate originali del XIII secolo con 1100 complesse scene bibliche, che fanno della cappella superiore un luminoso spettacolo per chi si trovi a visitarla.

Fotografie scattate all’interno di Sainte-Chapelle:

 

IMG_E9728

IMG_E9654

IMG_9674

IMG_9537

Museo del Louvre.

Il Louvre è non soltanto uno dei più importanti musei al mondo ma raccoglie alcune delle opere più famose e conosciute.

Nel Medioevo residenza del re e dalla metà del XIX secolo, dell’imperatore Napoleone III, conserva ancora oggi l’incredibile collezione d’arte dei suoi passati residenti.

Ad esempio nella sala 12 del piano terra dell’ala Sully è esposta la “Venere di Milo”:

IMG_7261

 

Oppure nella sala 6, al primo piano dell’ala Denon è esposta la “Gioconda” di Leonardo da Vinci:

 

IMG_7319

 

Fotografie di altre opere esposte:

 

IMG_7328

IMG_7301

IMG_7270

IMG_7296

IMG_7254

IMG_7303

IMG_7268

IMG_7279

 

 

Parigi.

Parigi è la capitale e la città più popolata della Francia, capoluogo della regione dell’ÃŽle-de-France.

Con una popolazione di 2.229.095 abitanti è dopo Londra, Berlino, Madrid e Roma, il quinto comune più popoloso dell’Unione europea e considerando la sua superficie comunale, possiede una delle più alte densità abitative del mondo.

La città è divisa in 20 quartieri detti “arrondissement”: il I arrondissement si trova al centro della città, mentre gli altri che si succedono via via a spirale, portano verso l’esterno di Parigi, sempre più in periferia.

Per capire meglio dove sono situati i vari punti di interesse, nelle piantine, Parigi viene divisa in arrondissement a cui corrisponderanno anche per esempio diverse tariffe per i mezzi pubblici (come mètro e RER).

Alcune fotografie scattate a Parigi:

IMG_5849

IMG_5885

IMG_5925

IMG_5887

IMG_E6292

IMG_E6252

IMG_7769

IMG_9060

IMG_7892

IMG_7637

IMG_7400