Recensione Fanta Lemon – Fanta.

Fanta Lemon è una bevanda analcolica gassata e zuccherata al gusto di limone.

Rappresenta una variante di gusto della classica e più famosa aranciata Fanta e pur mantenendone in parte il nome, Fanta Lemon risulta essere una vera e propria limonata.

Il sapore di questa bevanda è dolce e aspro al punto giusto, perciò la consiglio solo a coloro che amano ovviamente il sapore di limone e cercano una bevanda rinfrescante.

  • Voto packaging: 6 1/2
  • Voto prodotto: 7+
  • Prezzo: 1.80€
  • Consigliato: si
Annunci

10 Curiosità sulle melanzane.

  1. La melanzana è il frutto di una pianta annuale della famiglia delle Solanacee originaria delle zone calde di India e Cina.
  2. La melanzana è coltivata in Italia nelle regioni meridionali, in modo particolare in Sicilia.
  3. Esistono moltissimi tipi di melanzane che si distinguono, solitamente, per la forma, che può essere tonda, allungata e ovale, e per il colore, che va dal lilla molto chiaro al viola intenso.
  4. Il colore viola intenso, quasi nero della melanzana, è una forma di difesa geneticamente selezionata dalla pianta in difesa dai raggi ultravioletti del sole.
  5. La melanzana, originaria dell’India, venne importata in medio oriente e nel mediterraneo dagli Arabi nel VII secolo.
  6. La melanzana è ricca di sali minerali e vitamine, soprattutto del gruppo B e C.
  7. Gli Arabi chiamavano in antichità la melanzana “badingian” e in Italia venne inizialmente chiamata “petonciana” o “petonciano” o anche “petronciano”, per poi solo in un secondo momento chiamarla con l’attuale nome.
  8. Le melanzane sono ricchissime di acqua e, per questo motivo, possono essere considerate un alimento depurativo, utile in caso di ritenzione urinaria.
  9. Sono poco caloriche e ricche di fibre.
  10. La melanzana è composta dal 92% da acqua, dal 3% di fibre alimentari e ancora da proteine, carboidrati, potassio, fosforo e vitamine.

Recensione Milk Shake Apple Pie – Mcennedy.

Questo milkshake prodotto dal brand Mcennedy ma distribuito da Lidl si presenta in una confezione esteticamente molto carina e colorata ed essendo dotato di un pratico foro sul tappo che ricopre il bicchiere, può essere consumato ovunque, comodamente, senza il rischio di sporcarsi.

Per quanto riguarda il sapore, il milkshake essendo zuccherato, risulta essere piuttosto dolce, perciò non è adatto a chi non apprezza i sapori molto dolci; inoltre il sapore che dovrebbe essere “Apple Pie” cioè torta di mele, risulta totalmente assente per lasciar spazio ad un sapore di vaniglia, che a mio avviso però è molto piacevole.

 

Questa bevanda deve essere consumata fredda, perciò è adatta soprattutto quando si cerca una bevanda rinfrescante, poichè prima di essere consumata occorre shakerare il contenuto per poter creare una consistenza più cremosa del milkshake che deve essere freddo, affinché questo possa avvenire.

 

  • Voto packaging: 6
  • Voto prodotto: 7
  • Prezzo: 0.89€
  • Consigliato: si

Biscotti all’arancia.

Ingredienti x 4 persone:

  • 250 g di farina 00.
  • 130 g di burro.
  • 150 g di zucchero semolato.
  • 1 uovo.
  • 2 cucchiai di scorza di arancia non trattata grattugiata.
  • 1 cucchiaio di succo di arancia.
  • 1 pizzico di lievito vanigliato in polvere.
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Lavorare il burro con lo zucchero e un pizzico di sale, finché sarà spumoso.

Incorporare l’uovo, la scorza e il succo d’arancia e infine unire, a pioggia, la farina setacciata con il lievito.

Formare un panetto, avvolgerlo con la pellicola e mettere in frigorifero per 30 minuti.

Riprendere il panetto, lavorarlo e dargli la forma di un cilindro, poi avvolgerlo nella pellicola e metterlo nel congelatore per 30 minuti.

Tagliare il cilindro a fette di circa 1 cm di spessore, disporle sulla placca foderata con carta da forno e cuocere i biscotti in forno già caldo a 170 °C per circa 15 minuti.

Sfornarli, lasciarli raffreddare, poi passarli nello zucchero a velo.

Recensione Milk Shake Cranberry – Mcennedy.

Questo milkshake prodotto dal brand Mcennedy ma distribuito da Lidl si presenta in una confezione esteticamente molto carina e colorata ed essendo dotato di un pratico foro sul tappo che ricopre il bicchiere, può essere consumato ovunque, comodamente, senza il rischio di sporcarsi.

Per quanto riguarda il sapore, il milkshake essendo zuccherato, risulta essere piuttosto dolce, perciò non è adatto a chi non apprezza i sapori eccessivamente dolci; inoltre il gusto di ciliegia è molto presente ma a mio avviso è comunque buono.

Questa bevanda deve essere consumata fredda, perciò è adatta soprattutto quando si cerca una bevanda rinfrescante, poichè prima di essere consumata occorre shakerare il contenuto per poter creare una consistenza più cremosa del milkshake che deve essere freddo, affinché questo possa avvenire.

  • Voto packaging: 6
  • Voto prodotto: 7
  • Prezzo: 0.89€
  • Consigliato: si

Recensione infuso Mela d’Oriente – Pompadour.

Questo prodotto Pompadour fa parte della nuova linea ispirata ai sapori delle terre lontane.

Ha lo scopo di far intraprendere a chi consuma questo infuso un viaggio sensoriale attraverso i paesi orientali.

La miscela è una combinazione tra la mela e i fichi, anche se quando si beve questo infuso il sapore che si percepisce maggiormente è quello della mela, mentre il gusto del fico a mio avviso non è quasi presente, solo un lieve accenno al retrogusto (dato anche dalla minore presenza dell’aroma di fico 3%, rispetto alla frutta, tra cui la mela presente al 63%).

Un infuso adatto a chi predilige i sapori fruttati e ovviamente il gusto della mela.

Consumabile sia caldo che freddo, può essere bevuto in ogni momento della giornata.

  • Voto packaging: 7+
  • Voto prodotto: 6+
  • Consigliato: si

Recensione infuso Melograno di Persia – Pompadour.

Questo prodotto Pompadour fa parte della nuova linea ispirata ai sapori delle terre lontane.

Ha lo scopo di far intraprendere a chi consuma questo infuso un viaggio sensoriale attraverso i paesi orientali, nello specifico la Persia.

La miscela è una combinazione tra il melograno e la pesca, anche se quando si beve questo infuso il sapore che si percepisce maggiormente è quello della pesca, mentre il gusto del melograno a mio avviso non è quasi presente, solo un lieve accenno al retrogusto, leggermente acidulo (nonostante nella miscela si abbia la maggior presenza del melograno tra cui l’aroma all’8% e il succo concentrato al 3%, rispetto alla quantità di aroma di pesca presente al 3%).

Un infuso adatto a chi predilige i sapori fruttati e ovviamente il gusto della pesca con un tocco leggermente acidulo dato dal melograno.

Consumabile sia caldo che freddo, può essere bevuto in ogni momento della giornata.

 

  • Voto packaging: 7
  • Voto prodotto: 7
  • Consigliato: si

Recensione Fanta al gusto Uva.

Questa bevanda frizzante della Fanta ha un forte gusto di uva.

Il sapore è molto dolce, perciò non è adatta a chi non ama i gusti eccessivamente forti.

Personalmente l’ho apprezzata abbastanza e penso sia adatta più che altro per il periodo estivo, bevuta fredda.

La consiglio solo a chi ovviamente ama il sapore di uva e non disdegna la dolcezza.

  • Voto packaging: 7+
  • Quantità: 355 ml
  • Prezzo: 2.50 €
  • Voto prodotto: 6 1/2
  • Consigliato: Ni

Ciambellone di mirtilli.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 dl di latte.
  • 1 bustina di lievito.
  • 150 g di burro.
  • 3 uova.
  • 200 g di farina.
  • 150 g di zucchero.
  • 150 g di fecola.
  • 1 limone.
  • 300 g di mirtilli.

Preparazione:

Versare in una ciotola una bustina di lievito e 2 decilitri di latte e far sciogliere.

Lavorare 150 grammi di burro con tre tuorli, 200 grammi di farina, 150 grammi di zucchero, 150 grammi di fecola, la scorza di un limone e aggiungere il latte e il lievito.

Mescolare il tutto e unire 300 grammi di mirtilli scongelati e tre albumi montati a neve.

Amalgamare il tutto e versare in uno stampo per ciambelle, imburrato e infarinato.

Cuocere in forno caldo per 40 minuti a 180°C.

Arista alle mele.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 mele verdi.
  • 8 fettine di arista.
  • 2 cucchiai di senape.
  • 1 bicchiere di latte.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Sbucciare e tagliare 2 mele verdi a fettine sottili.

Versare un filo d’olio in una padella e adagiarvi otto fettine di arista sottili; cuocere per pochi minuti, salare leggermente da ambedue le parti, mettere le fettine di mela sopra la carne, coprire con un coperchio e far cuocere per alcuni minuti.

Nel frattempo sciogliere due cucchiai di senape con un bicchiere di latte, versare il composto sopra le fettine e ultimare la cottura finché la salsa si sarà ristretta.