Insalata iceberg e gamberetti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 avocado.
  • 16 pomodorini ciliegini.
  • 1 cespo di lattuga iceberg.
  • 450 g di gamberetti.
  • Aneto q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Salsa rosa q.b.

Preparazione:

Sbucciare due avocado maturi e tagliarli a pezzetti, lavare 16 pomodorini ciliegini e tagliarli a spicchi.

Lavare le foglie di un cespo di lattuga iceberg, asciugarle e tagliarle a pezzetti.

Far cuocere 450 grammi di gamberetti sgusciati e farli raffreddare, poi condirli con la salsa rosa.

Sistemare l’insalata sul fondo di un piatto da portata, aggiungere i gamberetti, distribuire l’avocado e i pomodorini, aromatizzare con aneto, pepe nero macinato e olio extravergine d’oliva.

Servire in tavola.

Crema fredda di zucchine e gamberi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 700 g di zucchine.
  • 1 cipolla.
  • 5 foglie di basilico.
  • 500 ml di brodo di pesce.
  • 100 ml di panna.
  • 20 gamberi.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Pulire bene 700 grammi di zucchine e tagliarle a dadini.

Sbucciare una cipolla e tagliarla grossolanamente.

Mettere tutto in una padella con dell’olio e rosolare per una decina di minuti, poi unire qualche foglia di basilico e frullare il tutto, aggiungendo un pizzico di sale e di pepe.

Unire 500 millilitri di brodo di pesce e 100 millilitri di panna da cucina.

Terminare la cottura e poi far raffreddare il tutto.

A parte, pulire i gamberi, lessarli per pochi minuti, formare uno spiedino con le zucchine e guarnire il piatto.

Spiedini di gamberi e avocado.

Ingredienti x 4 persone:

  • 16 gamberi.
  • 2 uova.
  • 1 avocado.
  • 100 g di farina 00.
  • 6 fette di pane in cassetta.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 350 g di salsa cocktail.
  • Un mazzetto di timo.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Scorza di limone q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Tritare nel mixer le fette di pane con l’aglio, una manciata di foglie di timo e la scorza di limone.

Sbucciare l’avocado e tagliarlo in modo da ottenere 16 pezzetti.

Sbattere le uova con un pizzico di sale.

Passare i gamberi e i pezzi di avocado prima nella farina, poi nell’uovo battuto, infine nel mix di pane tritato.

Preparare 16 spiedini alternando 2 gamberi e 2 pezzi di avocado su ogni stecco.

Scaldare abbondante dell’olio in una padella antiaderente e cuocervi gli spiedini un minuto circa per lato.

Sgocciolare gli spiedini di gamberi e avocado, farli asciugare su carta assorbente, salarli e servirli subito con della salsa cocktail a parte.

 

Code di Gambero al forno.

Ingredienti x 2 persone:

  • 12 code di gambero.
  • Olio d’oliva.
  • 3 foglie di prezzemolo.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 30 g di parmigiano.
  • Pangrattato q.b.

Per prima cosa accendere il forno a 180°, in modo che sia ben caldo prima dell’utilizzo.

Tagliare a metà nel senso della lunghezza, 12 grosse code di gambero e disporle in una pirofila precedentemente unta con dell’olio d’oliva (Le code di gambero vanno disposte con la parte interna verso l’alto, per facilitarne la cottura).

Una volta disposti i gamberi, amalgamare i seguenti ingredienti  per formare un trito ben omogeneo, unendo perciò le foglie di prezzemolo precedentemente macinate, uno spicchio d’aglio, del pangrattato e 30 g di parmigiano.

Porre il trito sulle code di gambero (disposte sulla teglia), condire con un filo d’olio e passarle nel forno ben caldo fino alla completa doratura.

Una volta cotte, salare leggermente e servire ben calde.

Orecchiette con cime di rapa e gamberi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di orecchiette.
  • 250 g di cime di rapa.
  • 150 g di gamberi.
  • Uno spicchio d’aglio.
  • Sale.
  • Olio d’oliva q.b.
  • Peperoncino q.b.

Preparazione:

In abbondante acqua salata far cuocere 400 g di pasta (orecchiette) e 250 g di cime di rapa.

 A parte sbollentare 150 g di gamberi, rimuovere il guscio e metterli da parte. 

In una padella unta con olio d’oliva dorare uno spicchio d’aglio e far rosolare i gamberi precedentemente sbollentati, quindi scolare le orecchiette e le cime di rapa cotte e unire il tutto. Infine saltare la pasta condita in una padella con l’aggiunta di peperoncino. 

Servire ben caldo.