Hamburger farciti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 800 g di carne trita di manzo.
  • 150 g di formaggio cheddar a fette.
  • 100 g di pancetta a fette.
  • Un cucchiaio di salsa Worcester.
  • Ketchup q.b.
  • Sale q.b.
  • Insalata mista a piacere.

Preparazione:

In una ciotola, amalgamare la carne trita con la salsa Worcester e un pizzico di sale.

Con le mani umide, confezionare otto hamburger e grigliarli su entrambi i lati.

In una padella antiaderente soffriggere la pancetta, fino a renderla croccante.

Disporre il cheddar e la pancetta su metà degli hamburger, coprire con quelli rimasti, passarli sulla griglia, fino a quanto il cheddar comincerà a sciogliersi e servirli con il ketchup nel piatto da portata su un letto di insalata.

Hamburger saporito.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1/2 cipolla.
  • 6 carciofini.
  • 6 funghetti sott’olio.
  • 1 panino.
  • 100 g di prosciutto cotto.
  • 1 uovo.
  • 400 g di fesa di tacchino.
  • Senape q.b.
  • Olive q.b.
  • Farina q.b.
  • Burro q.b.
  • Latte q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Far appassire mezza cipolla con un cucchiaio di olio, unire sei carciofini e altrettanti funghetti sott’olio e lasciare insaporire.

Unire al soffritto 400 grammi di fesa di tacchino tritata e un cucchiaio di senape.

Ammorbidire la mollica di un panino nel latte, strizzarla e incorporarla alla carne con 100 grammi di prosciutto cotto a dadini, un uovo e delle olive tritate.

Con le mani umide formare quattro grosse polpette, appiattirle, infarinarle e dorarle in padella con 20 grammi di burro e un cucchiaio di olio.

Servire caldi.

Hamburger di carne con verza e bitto.

Ingredienti x 4 persone:

  • 800 g di carne trita di manzo.
  • 500 g di verza.
  • 200 g di formaggio bitto a fette.
  • 10 g di salsa Worcherstershire.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Mondare la verza, lavarla, ridurla a striscioline e lessarla in acqua salata per 10 minuti.

In una ciotola amalgamare la carne trita di manzo con la salsa Worchestershire, salare e pepare.

Con le mani umide, confezionare gli hamburger, grigliarli su entrambi i lati, su metà disporre il formaggio bitto e la verza scolata e strizzata, coprire con gli hamburger rimasti, grigliate il tutto fino a quando il formaggio non sarà sciolto e servirli con la verza tenuta da parte.

Hamburger con verdure stufate.

Ingredienti x 4 persone:

  • 600 g di carne trita di manzo.
  • 2 uova.
  • 100 g di pane raffermo.
  • 50 ml di latte.
  • 50 g di parmigiano grattugiato.
  • 3 zucchine.
  • 3 carote.
  • 2 gambi di sedano.
  • 1 cipolla.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

In una ciotola amalgamare la carne trita con le uova, il pane ammorbidito nel latte e strizzato, il parmigiano, salare e pepare.

Mondare, lavare e tagliare le zucchine e le carote a striscioline e il sedano e la cipolla a pezzetti.

In un tegame con l’olio, rosolare il sedano e la cipolla, disporre le altre verdure, salare, coprire e stufare per 20 minuti.

Con le mani umide confezionare degli hamburger, grigliare su una piastra calda, entrambi i lati e servirli nel piatto da portata con le verdure stufate.

Hamburger di vitello con salsiccia e semi di finocchio.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di macinato di vitello.
  • 100 g di salsiccia.
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Eliminare la pelle della salsiccia e sbriciolarla con le mani.

Aggiungere alla salsiccia, la carne macinata di vitello e i semi di finocchio, precedentemente pestati in un mortaio.

Regolare di sale e pepe e formare quattro hamburger grandi (oppure otto medio-piccoli).

Scaldare una padella antiaderente e far cuocere gli hamburger circa 5 minuti per lato o finché saranno ben cotti, ma morbidi.

La cottura può variare a seconda della grandezza dell’hamburger e dal fornello usato.

Flower Burger.

Nell’ottobre 2015 è nato a Milano “Flower Burger”, la prima veganburgheria gourmet d’Italia: una nuova e interessante meta per gli appassionati di burger, per i vegani o semplicemente per chi non sa resistere alla tentazione di provare nuovi sapori.

Questo particolare locale si trova in via Vittorio Veneto al numero 10 di Milano, nonostante non sia molto grande, l’ambiente è tranquillo e accogliente, arredato in stile flower power, a mio avviso molto colorato e allegro.

Il personale è delizioso, infatti si è subito accolti con gentilezza e buon umore, caratteristiche che a mio avviso dovrebbero avere tutti i possessori di attività nelle quali si viene a contatto con del pubblico.

Per quanto riguarda i burger sono di ottima qualità, molto gustosi e anche decisamente belli da vedere, nonostante io non sia vegana, amo provare sapori nuovi e inusuali nella classica alimentazione quotidiana e devo dire di non essere stata minimamente delusa, perciò questo locale è estremamente consigliato a tutti, vegani o non.

Il locale:

flower-burger 2

Flower-burger-980x400

photo1jpg

 

Alcuni dei loro burger:

IMG_3604

82046e8194b970d7311f11bc307d60a4

IMG_3598

flower-burger