Maschera per pelli grasse all’avocado, banana e uovo.

Questa maschera aiuta a ridurre il contenuto di olio naturale della pelle e può prevenire la comparsa di acne e imperfezioni.

Ingredienti:

  • 1 avocado.
  • 1 banana.
  • 1 tuorlo d’uovo.

Preparazione:

Mescolare e schiacciare l’avocado con la banana e infine aggiungere il tuorlo d’uovo.

Continuare a miscelare finché non si ottiene una pasta spalmabile.

Applicare sul viso per 10-15 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Annunci

Maschera idratante all’avocado e farina d’avena.

Questa maschera a base di avocado e farina d’avena può aiutare a riparare la pelle danneggiata e screpolata, fornendo l’idratazione necessaria alla pelle del viso.

L’avena ha infatti potere lenitivo ed emolliente.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di farina d’avena.
  • 1 avocado.

Preparazione:

Cuocere la farina d’avena come indicato sulla confezione e unirvi l’avocato schiacciato.

Mescolare insieme fino ad ottenere un composto omogeneo e infine applicare sulla pelle del viso.

Tenere in posa fino a che la maschera non si sarà seccata completamente.

Infine sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Maschera fortificante per capelli allo yogurt e semi di chia.

Questa maschera grazie allo yogurt (sostanza ricca di acidi grassi, essenziale per idratare il capello) e ai semi di chia (ottimo rimedio naturale per fortificare il capello), ha lo scopo non solo di rendere i capelli meno fragili e inclini alla caduta, ma renderà anche i capelli più lucenti.

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt al naturale.
  • 50 ml di acqua.
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo.
  • 1 cucchiaio di semi di chia.
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda.

Procedimento:

In un pentolino di acqua mettere i semi di chia e portare ad ebollizione.
Bollire i semi per qualche minuto e lasciarli raffreddare.
I semi rilasceranno delle mucillagini che costituiscono la parte curativa per i capelli.
Incorporare l’acqua e i semi di chia con lo yogurt e cominciare a mischiare bene il tutto.
Infine, aggiungere l’olio di sesamo e l’essenza di lavanda e dare un’ultima mescolata al prodotto.

Applicare sulla cute e i capelli l’impacco e lasciare agire per 40 minuti.
Risciacquare abbondantemente con uno shampoo neutro.
Per un risultato ottimale, effettuare questo trattamento per capelli secchi due volte al mese.

 

Impacco rigenerante per capelli alla frutta.

Questo impacco per capelli, ha lo scopo di rendere la chioma più lucida e i capelli nutriti fino alle punte.

Occorrente:

  • 1 banana.
  • 5 fragole.

Preparazione:

Frullare fragole e banana fino ad ottenere un composto omogeneo.

Applicare il composto sulle lunghezze dei capelli, coprendo con della carta stagnola.

Tenere in posa per 30 minuti e poi procedere con il normale shampoo.

Maschera per capelli rovinati all’alloro.

Occorrente:

  • 5 foglie di alloro.
  • 6 cucchiai di hennè neutro.
  • un cucchiaio di olio evo.
  • un cucchiaio di olio di semi di lino.

Procedimento:

Far bollire 5 foglie di alloro per 5 minuti in acqua.

Una volta fredda filtrare e aggiungere 6 cucchiai di hennè neutro, un cucchiaio di olio evo e uno di olio di semi di lino.

Tenere l’impacco in testa per un’ora, quindi sciacquare con la tisana di alloro rimanente.

Maschera idratante al miele e semi di lino.

L’olio di semi di lino è un ingrediente nutriente e ristrutturante, mentre il miele ammorbidisce i capelli, li ripara e li protegge dalle aggressioni esterne.

Occorrente:

  • 20 ml di olio di semi di lino.
  • Un cucchiaio di miele

Procedimento:

Unire 20 ml di olio di semi di lino con un cucchiaio di miele.

Stendere quindi la maschera in modo uniforme sui capelli umidi.

Lasciare in posa per almeno mezz’ora, quindi sciacquare con uno shampoo delicato.

Maschera rinvigorente per capelli all’arnica.

Occorrente:

  • un tuorlo d’uovo.
  • 3 cucchiai di miele.
  • 3 gocce di olio essenziale di arnica.
  • 2 cucchiai di olio evo.
  • 100 g di hennè neutro.
  • Tè nero q.b.

Preparazione:

Amalgamare un tuorlo d’uovo con 3 cucchiai di miele, 3 gocce di olio essenziale di arnica e 2 cucchiai di olio evo.

Impastare con 100 g di hennè neutro.

Tenere in posa 2 ore e sciacquare quindi con del tè nero.

Maschera anti-age all’aloe vera.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di gel d’aloe vera.
  • 1 cucchiaino di miele.
  • 1 cucchiaino di olio d’argan.
  • 5 gocce di vitamina E tocoferolo.

 

Procedura:

Mescolare per qualche secondo il gel d’aloe vera al miele, con un cucchiaino.
Quando si sarà ottenuto un composto omogeneo, aggiungere gli altri ingredienti e mescolare il tutto con cura.
Stendere la maschera sul viso pulito e asciutto e lasciare in posa per 10 minuti.
Infine sciacquare con acqua tiepida.
E’ possibile fare questo trattamento fino a due volte a settimana.

 

Maschera per pelle secca: banana, miele e yogurt.

Una delle più fastidiose conseguenze dell’azione combinata del freddo e del vento è la pelle secca, tipica del periodo autunnale e invernale.

Questa maschera ha lo scopo di nutrire a fondo la pelle del viso, restituendole morbidezza ed elasticità grazie all’azione idratante della banana e a quella nutritiva di miele e yogurt che lasceranno la pelle piacevolmente profumata.

Ingredienti:

  • 1 banana grande.
  • 2 cucchiai di miele.
  • 2 cucchiai di yogurt bianco.
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva.

 

Preparazione:

Frullare la banana e unirla al miele e allo yogurt fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungere l’olio e lasciar riposare il tutto per 5 minuti circa.

Applicare la maschera sul viso con una spugna morbida e lasciarla agire per 20 minuti.

Risciacquare il viso con cura, utilizzando acqua tiepida.

 

Consiglio:

Ripetere l’applicazione della maschera almeno una volta a settimana per incrementare l’azione nutriente e idratante.

Kiwi Detox.

Il kiwi, in virtù del suo elevato contenuto di vitamine, può essere applicato sul viso direttamente a rondelle, per nutrire la pelle e ottenere un’azione Detox.

Ma si presta anche alla preparazione di moltissime maschere.

Occorrente:

  • 1/2 Kiwi.
  • Olio di mandorle q.b.
  • Yogurt compatto al naturale q.b.

Per migliorare la consistenza della maschera, frullare 1/2 kiwi con buccia, dopo aver tolto la peluria e averlo lavato.

Unire un cucchiaino di olio di mandorle e quattro cucchiai di yogurt naturale compatto.

Lasciare in posa per 10-15 minuti e risciacquare abbondantemente con acqua calda.