Maschera per pelle impura al cetriolo, yogurt, miele e olio.

A causa del make up, dello smog e del freddo, la pelle tende a sporcarsi e ad ingrigirsi, per questo, ogni tanto, bisogna prendersene cura con una maschera rivitalizzante a base di cetriolo, miele, yogurt e olio.

Occorrente:

  • 1 cetriolo.
  • 1 cucchiaino di yogurt bianco.
  • 1 cucchiaino di miele.
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva.

 

Preparazione:

Prendere un cetriolo e frullarlo con un cucchiaino di miele, uno di yogurt e uno di olio extra vergine d’oliva.

Mischiare bene gli ingredienti e applicare la maschera ottenuta su viso e collo, lasciando agire per 10-15 minuti.

Questa maschera rinfrescante e rivitalizzante è l’ideale anche per combattere le impurità del viso.

 

Maschera fortificante per capelli allo yogurt e semi di chia.

Questa maschera grazie allo yogurt (sostanza ricca di acidi grassi, essenziale per idratare il capello) e ai semi di chia (ottimo rimedio naturale per fortificare il capello), ha lo scopo non solo di rendere i capelli meno fragili e inclini alla caduta, ma renderà anche i capelli più lucenti.

Ingredienti:

  • 1 vasetto di yogurt al naturale.
  • 50 ml di acqua.
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo.
  • 1 cucchiaio di semi di chia.
  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda.

Procedimento:

In un pentolino di acqua mettere i semi di chia e portare ad ebollizione.
Bollire i semi per qualche minuto e lasciarli raffreddare.
I semi rilasceranno delle mucillagini che costituiscono la parte curativa per i capelli.
Incorporare l’acqua e i semi di chia con lo yogurt e cominciare a mischiare bene il tutto.
Infine, aggiungere l’olio di sesamo e l’essenza di lavanda e dare un’ultima mescolata al prodotto.

Applicare sulla cute e i capelli l’impacco e lasciare agire per 40 minuti.
Risciacquare abbondantemente con uno shampoo neutro.
Per un risultato ottimale, effettuare questo trattamento per capelli secchi due volte al mese.

 

Maschera per capelli rovinati all’alloro.

Occorrente:

  • 5 foglie di alloro.
  • 6 cucchiai di hennè neutro.
  • un cucchiaio di olio evo.
  • un cucchiaio di olio di semi di lino.

Procedimento:

Far bollire 5 foglie di alloro per 5 minuti in acqua.

Una volta fredda filtrare e aggiungere 6 cucchiai di hennè neutro, un cucchiaio di olio evo e uno di olio di semi di lino.

Tenere l’impacco in testa per un’ora, quindi sciacquare con la tisana di alloro rimanente.

Maschera illuminante per capelli allo yogurt e olio di oliva.

Questa maschera è in grado di donare luminosità ai capelli danneggiati.

Occorrente:

  • Un vasetto di yogurt bianco.
  • 2 cucchiai di olio evo.

Procedimento:

Prendere un vasetto di yogurt bianco e unirlo a due cucchiai di olio evo.

Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e stenderlo sui capelli.

Lasciare la maschera in posa per almeno un’ora e quindi risciacquare.

Maschera idratante al miele e semi di lino.

L’olio di semi di lino è un ingrediente nutriente e ristrutturante, mentre il miele ammorbidisce i capelli, li ripara e li protegge dalle aggressioni esterne.

Occorrente:

  • 20 ml di olio di semi di lino.
  • Un cucchiaio di miele

Procedimento:

Unire 20 ml di olio di semi di lino con un cucchiaio di miele.

Stendere quindi la maschera in modo uniforme sui capelli umidi.

Lasciare in posa per almeno mezz’ora, quindi sciacquare con uno shampoo delicato.

Maschera purificante agli spinaci.

Questa maschera agli spinaci, nutre, rinfresca, lenisce e purifica la pelle del viso.

Occorrente:

  • Una piccola manciata di foglie di spinaci.
  • 1 cucchiaio di miele.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva.
  • 1 cucchiaino di succo di limone.
  • 1 cucchiaio di farina d’avena.

Preparazione:

Dopo aver miscelato tutti gli ingredienti ed aver ottenuto una maschera dalla consistenza omogenea, stendere sulla pelle del viso e lasciar agire per circa 20 minuti.

Risciacquare la maschera con abbondante acqua tiepida.