Maschere viso purificanti.

Maschera viso per punti neri al miele e gel d’aloe.

Occorrente:

  • 1 cucchiaio di miele.
  • 1 cucchiaio di gel d’aloe.
  • 1 albume.
  • farina d’avena q.b.

Procedimento:

Amalgamare tutti gli ingredienti e stendere sul viso.

Quando la pelle inizierà a tirare e la maschera risulterà asciutta, rimuoverla con acqua calda, quindi i pori vanno richiusi con un impacco freddo, ottima l’acqua di rose fredda.

Questa maschera è ottima contro i punti neri.

 

Maschera viso riequilibrante.

Occorrente:

  • Argilla verde q.b.
  • 3 cucchiai di gel d’aloe.
  • 2 cucchiai di miele.

Procedimento:

Amalgamare il tutto e stendere sul viso per 15 minuti.

Rimuovere la maschera con tè verde freddo.

Questa maschera aiuta a riequilibrare il sebo in eccesso.

Ottima per pelli miste.

 

Maschera viso contro brufoli e punti neri all’ortica.

Occorrente:

  • argilla verde.
  • una tazza di foglie di ortiche.

Procedimento:

Mettere a bollire le ortiche, quando il tutto risulterĂ  completamente freddo filtrare e frullare le ortiche.

Impastare con l’argilla diluendo con la tisana di ortiche.

Tenere in posa 15 minuti e sciacquare con la tisana fredda di ortiche avanzata.

Questa maschera è ottima contro i punti neri e le impurità della pelle del viso.

Annunci

3 Maschere viso per pelli secche.

La pelle secca si riconosce subito da molti fattori, quali:

  • Bassa elasticitĂ .
  • Bassa idratazione.
  • FragilitĂ .
  • Colorito spento e opaco.
  • Rughe precoci.
  • Pelle tesa.
  • Prurito.
  • Rossore.

Per ovviare a questo fastidio, l’ideale è ricorrere all’utilizzo di maschere naturali.

Ecco alcune maschere “fai da te” :

Maschera viso per pelle secca all’avena.

Occorrente:

  • Farina d’avena q.b.
  • 1 cucchiaino di olio evo.
  • 1/2 pesca.

Preparazione:

Frullare la pesca ed amalgamarla con l’olio evo e la farina d’avena.

Applicare sul viso e sul collo precedentemente inumiditi.

Tenere la maschera in posa per 10 minuti e infine sciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Si tratta di una maschera che mira a idratare in profonditĂ  la pelle lasciandola vellutata e molto morbida.

Si consiglia di ripetere l’utilizzo ogni 10 giorni (fino a risultato finale ottenuto).

 

 

Maschera viso per pelle secca al burro.

Occorrente:

  • 1 cucchiaio di burro di cocco.
  • 1 cucchiaio di burro di karitè.
  • 1 tuorlo d’uovo.
  • 1 cucchiaino di olio evo.

 

Preparazione:

Amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

Stendere sul viso (precedentemente inumidito), in modo uniforme.

Lasciare agire per 20 minuti e infine risciacquare con acqua tiepida.

E’ una maschera molto ricca di nutrienti, ottima per la pelle inaridita.

Si consiglia di ripetere l’utilizzo ogni 15 giorni (fino a risultato finale ottenuto).

 

 

Maschera viso per pelle secca al latte.

Occorrente:

  • Farina di mandorle q.b.
  • 1 cucchiaio di latte di cocco.
  • 1 cucchiaio di latte di mandorla.
  • 1 cucchiaio di burro di cocco.
  • 1 cucchiaio di olio di mandorle.

Preparazione:

Amalgamare la farina ed il burro, aggiungendo gli ingredienti liquidi per diluire la maschera.

Applicare sul viso e sul collo, precedentemente inumiditi.

Lasciare in posa per 15 minuti.

Risciacquare con acqua tiepida.

Ottima maschera viso per pelli secche, in quanto ammorbidisce delicatamente la pelle, nutrendola a fondo.

Si consiglia di ripetere l’utilizzo ogni 7 giorni (fino a risultato finale ottenuto).