Cheesecake light alle mele e amaretti.

Ingredienti:

  • 3 mele.
  • 250 g di yogurt magro.
  • 350 g di formaggio spalmabile light.
  • 10 g di gelatina in fogli.
  • 150 g di biscotti secchi.
  • 20 amaretti.
  • 80 g di burro.
  • 200 g di zucchero.
  • 1 limone.

Preparazione:

Tritare i biscotti e mescolarli con il burro precedentemente fuso, poi versare il tutto all’interno di una tortiera e con l’aiuto di un cucchiaio compattare bene la base di biscotto.

Tagliare le mele in fette sottili, poi cuocerle in padella con un bicchiere d’acqua, due cucchiai di zucchero e il succo di un limone.

Immergere i fogli di gelatina nell’acqua fredda per 10 minuti, poi scioglierla in un pentolino e lavorarla in una ciotola con le fruste, insieme al formaggio spalmabile, lo yogurt magro e 150 grammi di zucchero.

Stendere la crema sulla base e decorare disponendo le fette di mela circolarmente all’interno e gli amaretti all’esterno.

Mettere la cheesecake in frigorifero per un’ora e poi servire.

Anatra alle mele.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 anatra di media grandezza.
  • 500 g di carne di vitello.
  • 500 g di carne di maiale magra.
  • 5 mele.
  • 250 g di mirtilli.
  • 1 bicchiere di vino rosso.
  • Cannella q.b.
  • Timo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Scegliere un’anatra di media grandezza già disossata.

Macinare 500 grammi di carne di vitello e altrettanti di carne di maiale magra.

Sbucciare e tagliare a dadini cinque mele.

Amalgamare le carni con le mele, un pizzico di timo e di sale e farcire l’anatra, quindi legarla con lo spago da cucina.

Cuocere in forno a 180 °C fino a completa doratura e servire con la salsa di mirtilli, preparata con 250 grammi di mirtilli profumati alla cannella e sfumati con un bicchiere di vino rosso.

Arista alle mele.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 mele verdi.
  • 8 fettine di arista.
  • 2 cucchiai di senape.
  • 1 bicchiere di latte.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Sbucciare e tagliare 2 mele verdi a fettine sottili.

Versare un filo d’olio in una padella e adagiarvi otto fettine di arista sottili; cuocere per pochi minuti, salare leggermente da ambedue le parti, mettere le fettine di mela sopra la carne, coprire con un coperchio e far cuocere per alcuni minuti.

Nel frattempo sciogliere due cucchiai di senape con un bicchiere di latte, versare il composto sopra le fettine e ultimare la cottura finché la salsa si sarà ristretta.

Il tempo delle mele.

Alcune tipologie di mele e le loro principali caratteristiche:

  • Renetta: in particolare la “Renetta del Canada”. È da sempre coltivata in montagna e in collina. Ha forma sferica e colore tendente al giallo; la polpa, tenera e dolce è ideale per la cottura al forno, al vapore o lessa.
  • Golden: la buccia va dal colore giallo-verde al giallo oro, di forma allungata e consistenza croccante, ha un sapore dolce con nota aromatica e lievemente aspra. È una varietà molto usata per le crostate.
  • Granny Smith: di colore brillante nel tono verde acido, ha un sapore intenso e fresco, poco zuccherino. Al naturale è molto dissetante e rinfrescante ma rende bene anche in insalata per il gusto asprigno.
  • Fuji: creata in Giappone negli anni ’30. Questa varietà ha frutti rossi e rosa-rosso, tondeggianti e succosi, a polpa soda. Queste mele sono croccantissime e ricche di fruttosio, squisite fresche al naturale, sono adatte anche per la preparazione di torte.