Peperoni ripieni di pasta.

Ingredienti x 4 persone:

  • 200 g di spaghetti.
  • 200 g di olive denocciolate.
  • 2 cucchiai di capperi.
  • 8 filetti di acciughe.
  • 250 g di mozzarella.
  • 4 peperoni.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Cuocere 200 grammi di spaghetti, scolarli al dente e farli raffreddare.

Frullare 200 grammi di olive denocciolate con due cucchiai di capperi, otto filetti di acciughe, prezzemolo tritato e un filo d’olio.

Mescolare il tutto alla pasta.

Aggiungere 250 grammi di mozzarella e distribuire il composto in quattro peperoni che si saranno già adagiati in una pirofila.

Infornare a 180°C per circa mezz’ora e poi servire in tavola.

Annunci

Rigatoni al gorgonzola.

Ingredienti x 4 persone:

  • 200 g di gorgonzola dolce.
  • 1/2 bicchiere di latte.
  • 1 cucchiaio di ricotta di mucca.
  • 1 bustina di zafferano.
  • 10 noci.
  • 400 g di rigatoni.
  • Pepe bianco q.b.

Preparazione:

Tagliare a pezzetti 200 grammi di gorgonzola dolce, metterlo in un pentolino con mezzo bicchiere di latte e un cucchiaio di ricotta di mucca.

Far fondere il formaggio a fuoco lento, girandolo con un cucchiaio di legno; quando il formaggio si sarà fuso, aggiungere una bustina di zafferano e amalgamare il tutto.

Nel frattempo cuocere 400 grammi di rigatoni in abbondante acqua salata, scolarli e condirli con la crema.

Aggiungere un po’ di pepe bianco e le noci tritate e servire subito in tavola.

Spaghetti ai quattro pomodori.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di spaghetti.
  • 2 pomodorini San Marzano.
  • 200 g di pomodori Datterini.
  • 200 g di salsa di pomodoro.
  • 100 g di pomodori secchi.
  • 50 g di scalogno.
  • 60 g di parmigiano.
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Lavare i pomodori San Marzano, scottarli in acqua per 30 secondi, scolarli, lasciarli intiepidire, eliminare la pelle, i semi e l’acqua di vegetazione e tagliare la polpa a pezzetti.

In un tegame con l’olio, appassire lo scalogno sbucciato e affettato, disporre i pomodori datterini, rosolarli, schiacciarli con una forchetta, unire la polpa dei pomodori e la salsa di pomodoro, continuare la cottura per 10 minuti, aggiungere i pomodori secchi, salare e amalgamare il tutto sul fuoco per qualche minuto.

Cuocere gli spaghetti in acqua salata, scolarli, condirli con il sugo preparato e servirli nel piatto da portata con il parmigiano ridotto a scaglie e il basilico.

Pasta e lenticchie.

Ingredienti x 4 persone:

  • 100 g di pancetta dolce.
  • 1 cipolla.
  • 1 rametto di rosmarino.
  • 100 g di lenticchie.
  • 250 g di pasta fresca all’uovo.
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

In una casseruola con due cucchiai di olio extravergine d’oliva, scaldare 100 grammi di pancetta dolce a dadini con una cipolla sminuzzata e un rametto di rosmarino.

Quando il soffritto inizierà a dorare, togliere il rosmarino e aggiungere 100 grammi di lenticchie.

Unire quattro cucchiai di salsa di pomodoro, una presa abbondante di sale e coprire con 3 dl di acqua calda.

Lasciar cuocere a fuoco basso.

Cuocere 250 grammi di pasta fresca all’uovo e condirla con le lenticchie.

Servire subito con un po’ di pepe.

Fettuccine in salsa d’uovo.

Ingredienti x 4 persone:

  • 150 g di mozzarella.
  • 4 alici sott’olio.
  • 3 uova.
  • 100 g di burro.
  • 400 g di fettuccine.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Mescolare bene in una ciotola 150 grammi di mozzarella tagliata a dadini, quattro alici sott’olio tagliate a pezzetti e i tuorli di tre uova.

Fondere 100 grammi di burro in un tegame e rovesciare all’interno le fettuccine, dopo averle cotte al dente e scolate.

A fuoco basso aggiungere la miscela di mozzarella, alici e uova.

Quando la mozzarella comincia a fondere e le uova si saranno addensate, mettere nel piatto da portata, pepare e servire in tavola.

Fettuccine d’Inverno.

Ingredienti x 4 persone:

  • 150 g di spinaci.
  • 2 uova.
  • 2 cucchiai di grana grattugiato.
  • 2 cucchiaini di erba cipollina.
  • 4 fette di prosciutto crudo.
  • 400 g di fettuccine all’uovo.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Pulire 150 grammi di spinaci e asciugarli tamponandoli con della carta assorbente.

Sbattere due uova con un pizzico di sale e di pepe, aggiungere due cucchiai di grana grattugiato, gli spinaci e due cucchiaini di erba cipollina essiccata.

Tagliare a striscioline quattro fettine di prosciutto crudo e rosolarle.

Cuocere 400 grammi di fettuccine all’uovo in acqua salata, scolarle al dente e ripassarle velocemente con il condimento, aggiungendo tre cucchiai di acqua di cottura.

Servire calde.

Sedanini di lenticchie rosse con peperoni e olive nere.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di sedanini di lenticchie rosse.
  • 1 peperone rosso grande.
  • 200 g di pomodorini.
  • 2-3 cucchiai di olive nere denocciolate.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 4 rametti di origano secco.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Peperoncini secchi per decorare.

Preparazione:

Pulire il peperone, eliminando il picciolo, i semi, le costole bianche e tagliarlo a fettine molto sottili.

Rosolare lo spicchio d’aglio in una padella con quattro cucchiai d’olio, finché sarà dorato, poi eliminarlo.

Aggiungere i peperoni e cuocere a fiamma viva, mescolando in continuazione per 5-6 minuti, finché saranno ben rosolati.

Lavare i pomodorini e dividerli in quarti.

Aggiungerli nella padella con i peperoni e proseguire la cottura per 3-4 minuti, dopodiché regolare di sale e pepe, unire le olive e far insaporire il tutto.

Nel frattempo cuocere i sedanini in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, scolarli, trasferirli nella padella con il sugo e fare insaporire per alcuni istanti.

Suddividerli nei piatti e decorare con l’origano i peperoncini secchi.

Fusilli integrali con carciofi e pane croccante.

Ingredienti x 4 persone:

  • 240 g di fusilli integrali.
  • 5 carciofi.
  • 50 g di pane.
  • 70 g di pangrattato.
  • 8 cucchiai d’olio d’oliva.
  • 1 limone per l’acqua acidulata + qualche fettina per guarnire.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Tagliare il pane a cubetti e farlo rosolare in una padella con due cucchiai d’olio, mescolando continuamente.

Mondare i carciofi, tagliare il gambo, le punte, dividerli a metà, levare la barba all’interno, affettarli e metterli subito in acqua acidulata.

Far tostare in un padellino, senza condimento, il pangrattato.

Unire due cucchiai d’olio, mescolare per ottenere un composto sbriciolato e tenerlo da parte.

Far cuocere in una padella i carciofi a fettine, con quattro cucchiai d’olio, salare e appena saranno morbidi, cospargerli con il pangrattato.

Far cuocere la pasta in acqua bollente salata, unire il condimento e servire con prezzemolo, cubetti di pane rosolato e qualche fettina di limone

Tagliatelle agli spinaci.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 uovo.
  • 1 cipolla.
  • 100 g di panna.
  • 70 ml di latte.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • 150 g di parmigiano.
  • 200 g di fontina.
  • 500 g di tagliatelle.
  • 200 g di spinaci.

Preparazione:

Unire un uovo, una cipolla, 100 grammi di panna, 70 millilitri di latte, sale, pepe e 100 grammi di parmigiano in una terrina.

Aggiungere 200 grammi di fontina tagliata a listarelle e mescolare il tutto.

Intanto, cuocere 500 grammi di tagliatelle al dente.

Unire alla pasta 200 grammi di spinaci, precedentemente lessati e il condimento.

Porre il tutto in una pirofila da forno.

Spargere sopra la pasta il restante parmigiano.

Cuocere in forno a 180°C per 15 minuti, coperto e per altri 15 minuti scoperto.

Servire in tavola.

Risotto al marsala.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 cipolla.
  • 50 g di burro.
  • 400 g di riso.
  • 1/2 bicchiere di marsala secco.
  • 1,5 L di brodo di carne.
  • 1 bustina di zafferano.
  • 10 g di burro.
  • Formaggio grana q.b.
  • Pepe bianco q.b.

Preparazione:

Tritare una cipolla e farla appassire in una casseruola con 50 grammi di burro.

Aggiungere 400 grammi di riso e farlo tostare.

Bagnarlo con mezzo bicchiere di marsala secco e far evaporare; aggiungere di tanto in tanto del brodo di carne, fino a raggiungere circa 1 L e mezzo.

A metà cottura, unire una bustina di zafferano.

A fine cottura, mantecare il riso con 10 grammi di burro e una manciata di formaggio grana grattugiato.

Condire a piacere con un po’ di pepe bianco e servire subito in tavola.