Penne ai carciofi con bufala e nocciole.

Ingredienti x 4 persone:

  • 240 g di penne.
  • 4 carciofi.
  • 130 g di mozzarella di bufala.
  • 1 scalogno.
  • 50 g di olive nere.
  • 60 g di nocciole spezzettate.
  • 1 limone per l’acqua acidulata.
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione:

Mondare i carciofi dalle foglie più dure, tagliare il gambo, tagliarli a metà, levare la barba all’interno e immergere in acqua acidulata.

Tagliare ogni metà in fettine sottili e lasciarle nell’acqua.

Tritare lo scalogno e farlo stufare nella padella con l’olio.

Aggiungere i carciofi sgocciolati e far cuocere per circa 7 minuti.

Salare, aggiungere le olive tagliate a rondelle e le nocciole.

Ridurre la mozzarella a pezzetti.

Far cuocere le penne al dente, scolarle e unire il condimento di carciofi.

Servire nei piatti con la mozzarella sfilacciata e completare con qualche foglia di prezzemolo.

Annunci

Linguine vongole e bottarga.

Ingredienti x 4 persone:

  • 320 g di linguine.
  • 50 g di bottarga.
  • 320 g di vongole.
  • 80 ml di olio extravergine d’oliva.
  • 1 rametto di prezzemolo.
  • Sale q.b.
  • 60 ml di succo di limone.
  • 60 ml di vino bianco secco.
  • 40 g di burro.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Foglie di basilico per decorare.

Preparazione:

Mettere a spurgare le vongole in acqua salata per circa un’ora, per eliminare la sabbia ancora presente.

Scaldare l’olio con l’aglio schiacciato e il prezzemolo in una casseruola a fiamma vivace e versare il vino.

Aggiungere le vongole scolate.

Lessare intanto la pasta in acqua bollente salata.

Scolare la pasta e aggiungerla nella padella del condimento, mescolare il tutto per tre minuti, aggiungere il burro a dadini, farlo sciogliere, aromatizzare con il succo di limone e incorporare le vongole, private del guscio.

Servire le linguine formando un nido nei piatti e completare con la bottarga a cubetti.

Decorare con qualche foglia di basilico.

Lasagne in brodo.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di cosce di tacchino.
  • 500 g di lasagne.
  • 300 g di mozzarella.
  • 1 cipolla.
  • 1 costa di sedano.
  • 2 carote.
  • 150-200 g di parmigiano reggiano grattugiato.

Preparazione:

Mondare e lavare il sedano, le carote e la cipolla.

Far lessare le cosce di tacchino con gli ortaggi in abbondante acqua, per circa due ore.

Sgocciolare la carne e sfilacciarla.

Sistemare in una pirofila uno strato di pasta e coprirlo con mozzarella a pezzettini, la carne di tacchino sfilacciata, abbondante parmigiano e irrorare il tutto di brodo.

Continuare a stratificare le lasagne e la farcitura fino a riempire la pirofila o finché saranno terminati gli ingredienti.

Terminare con l’ultimo strato di pasta, una generosa spolverata di parmigiano e colmare la pirofila quasi fino al bordo con il brodo.

Infornare per 25 minuti circa a 180 °C e servire calde.

Penne alla salsa fredda di tonno.

Ingredienti x 4 persone:

  • 80 g di tonno.
  • Acciughe sott’olio q.b.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • Passata di pomodoro q.b.
  • 250 g di penne rigate.
  • Sale q.b.

Preparazione:

In una terrina mettere 80 grammi di tonno con il suo olio e schiacciarlo bene con una forchetta.

Aggiungere due acciughe sott’olio tritate e uno spicchio d’aglio schiacciato.

Irrorare il tutto con due cucchiai di passata di pomodoro e mescolare bene fino a ottenere una salsa omogenea.

Cuocere 250 grammi di penne rigate in acqua bollente salata, scolarle al dente e condirle con il sugo precedentemente preparato.

 

Gamberoni alla Creola.

Ingredienti x 4 persone:

  • 250 ml di passata di pomodoro.
  • Aceto di mele q.b.
  • Salsa Worcestershire q.b.
  • Tabasco q.b.
  • 1/2 aglio.
  • Senape q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 arancia.
  • 600 g di gamberoni.

Preparazione:

In una casseruola aggiungere la passata di pomodoro, quattro cucchiai di aceto di mele, tre cucchiai di salsa Worcestershire, un cucchiaio di tabasco, mezzo aglio tritato, un cucchiaio di senape, uno di zucchero, mezzo cucchiaio di pepe nero macinato e il succo di un’arancia.

Far bollire il tutto e cuocere a fuoco lento per 20 minuti, aggiungendo mezza tazza di acqua.

Regolare di sale e aggiungere 600 grammi di gamberoni sgusciati e puliti.

Cuocere per 6 minuti circa.

Servire caldi accompagnati con del riso bianco bollito.

Riso e cavolfiore.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di cavolfiore.
  • Sale q.b.
  • 400 g di riso.
  • 50 g di burro.
  • 250 g di besciamella.
  • 70 g di parmigiano grattugiato.

Preparazione:

Mondare e lavare 500 grammi di cavolfiore, lessarlo per 10 minuti in acqua bollente salata.

Lessare a parte, 400 grammi di riso al dente e condirlo con 50 grammi di burro.

Porre il tutto in una pirofila leggermente imburrata e ricoprire il riso con i broccoli tagliati a pezzi.

Mescolare con 250 grammi di besciamella, 70 g di parmigiano grattugiato e spargere il tutto sui broccoli.

Mettere in forno a 180 °C per 10 minuti, fino a quando la superficie sarà ben gratinata.

Servire caldo.

Risotto con bitto e bresaola.

Ingredienti x 4 persone:

  • 85 g di burro.
  • 1/2 cipolla.
  • 350 g di riso.
  • 1 bicchiere di vino bianco.
  • 1 1/2 L di brodo vegetale.
  • 100 g di bitto.
  • 100 g di bresaola.

Preparazione:

In una padella, far sciogliere a fuoco lento 80 grammi di burro e far appassire mezza cipolla; quando sarà diventata trasparente, aggiungere 350 grammi di riso e mescolare bene il tutto.

Versare un bicchiere di vino bianco, farlo sfumare, lasciare riprendere il bollore e aggiungere 1 L e mezzo di brodo vegetale.

A cottura terminata, togliere dal fuoco, mantecare con un cucchiaio di burro, 100 grammi di bitto a cubetti e 100 grammi di bresaola.

Servire il risotto ben caldo.

Pennette ai funghi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 spicchio d’aglio.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 400 g di funghi.
  • 2 pomodori.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 400 g di pennette.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione:

Far rosolare nell’olio, uno spicchio d’aglio e non appena accenna a colorarsi, toglierlo dall’olio e aggiungere 400 grammi di funghi.

Quando si saranno ben asciugati, aggiungere due pomodori sbucciati e tagliati a cubetti, il sale e il pepe.

Cuocere in abbondante acqua salata 400 grammi di pennette e quando saranno cotte al dente, scolarle e versarle nella padella, insieme ai funghi e ai pomodori.

Servire subito, con un filo d’olio extravergine d’oliva e con del prezzemolo tritato.

Minestra contadina.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 cavolo verza.
  • 400 g di patate.
  • 30 g di burro.
  • 1 cipolla.
  • 1 aglio.
  • 200 g di pancetta.
  • 1 rametto di timo.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 L di brodo di carne.
  • Parmigiano q.b.

Preparazione:

Pulire e lavare, un cavolo verza medio e sbucciare 400 grammi di patate.

Tagliare entrambi a pezzi.

Scaldare 30 grammi di burro in una casseruola, a fuoco medio e farvi rosolare una cipolla sminuzzata, un aglio schiacciato e 200 grammi di pancetta affumicata a dadini.

Unire poi il cavolo, le patate, un rametto di timo, sale e pepe.

Bagnare con un litro di brodo di carne e lasciar cuocere, coperto, per un’ora circa.

Servire bollente con un po’ di parmigiano.

Farfalle al salmone.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 cipolla.
  • 50 g di burro.
  • 100 g di salmone affumicato.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 300 g di farfalle.
  • 250 g di panna da cucina.

Preparazione:

Affettare sottilmente una cipolla e farla appassire in 50 grammi di burro.

Tagliare a piccoli pezzi 100 grammi di salmone affumicato e aggiungerlo al burro, dal quale si sarà tolta la cipolla rosolata.

Schiacciare un po’ il salmone con una forchetta, salare il tutto leggermente e pepare.

Cuocere 300 grammi di farfalle e aggiungerle al sugo, insieme ad una confezione di panna da cucina.

Mescolare bene il tutto e servire caldo.