Cavolfiore verde in pastella.

Ingredienti x 4 persone:

  • 800 g di cavolfiore verde.
  • 3 uova.
  • 250 g di farina.
  • 120 ml di latte.
  • 10 g di lievito.
  • Olio di semi q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Mondare il cavolfiore, lavarlo, ridurlo a cimette e scottarle in acqua salata.

In una ciotola, con una frusta da cucina, sbattere le uova con la farina, unire il lievito precedentemente sciolto nel latte caldo con un pizzico di sale e amalgamare bene il tutto, fino ad ottenere una pastella senza grumi.

Immergere le cimette nella pastella preparata, friggerle nell’olio di semi caldo, fino alla doratura, sgocciolare il cavolfiore in pastella con una schiumarola e asciugarlo sulla carta assorbente.

Servire caldo.

Roast beef con i funghi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 800 g di controfiletto di manzo.
  • 400 g di funghi porcini.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 1 ciuffo di prezzemolo.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Salare il controfiletto di manzo, rosolarlo in una casseruola con l’olio, girandolo spesso e infornare a 200°C per 30 minuti.

In un tegame con l’olio, soffriggere l’aglio, disporre i funghi puliti e affettati e cuocerli per 10 minuti con il prezzemolo tritato, salare e pepare.

Tagliare il roast beef a fette e servirlo nel piatto da portata con i funghi.

Insalata iceberg e gamberetti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 avocado.
  • 16 pomodorini ciliegini.
  • 1 cespo di lattuga iceberg.
  • 450 g di gamberetti.
  • Aneto q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Salsa rosa q.b.

Preparazione:

Sbucciare due avocado maturi e tagliarli a pezzetti, lavare 16 pomodorini ciliegini e tagliarli a spicchi.

Lavare le foglie di un cespo di lattuga iceberg, asciugarle e tagliarle a pezzetti.

Far cuocere 450 grammi di gamberetti sgusciati e farli raffreddare, poi condirli con la salsa rosa.

Sistemare l’insalata sul fondo di un piatto da portata, aggiungere i gamberetti, distribuire l’avocado e i pomodorini, aromatizzare con aneto, pepe nero macinato e olio extravergine d’oliva.

Servire in tavola.

Pasta mista con patate.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 patate.
  • 1 cipolla.
  • 400 g di pasta mista.
  • Salsa di pomodoro q.b.
  • Olio al peperoncino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Sbucciare quattro patate, tagliarle a cubetti e metterle in un tegame con una cipolla tritata finemente, un pugnetto di prezzemolo, un cucchiaino di olio al peperoncino, uno di salsa di pomodoro, sale e pepe a piacimento.

Aggiungere un filo di olio e coprire appena con acqua.

Far cuocere il tutto a fuoco molto lento per circa 10 minuti.

Mischiare due tipi di pasta differenti a propria scelta, cuocerla in acqua bollente salata e poi unirla al condimento con le patate.

Servire calda.

 

Penne alla crema di peperoni.

Ingredienti x 4 persone:

  • 300 g di peperoni.
  • 1 cipolla.
  • 1 bicchierino di brandy.
  • 400 g di penne.
  • Formaggio grattugiato q.b.
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Prendere 300 grammi di peperoni, arrostirli e privarli della buccia e dei semi.

Tritare una cipolla e poi farla dorare in tre cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Aggiungere i peperoni tagliati grossolanamente e un bicchierino di brandy e farlo evaporare.

Togliere dal fuoco e frullare il tutto.

Cuocere e scolare 400 grammi di penne al dente, farle saltare nella padella con la salsa, spolverare con formaggio grattugiato a piacere e con del basilico tritato e decorare con foglie intere.

Penne tonno, limone e salvia.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di penne.
  • 1/2 cipolla.
  • 200 g di tonno.
  • 12 foglie di salvia fresche.
  • 1 limone.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Cuocere 400 grammi di penne.

Nel frattempo, in un ampio tegame, rosolare mezza cipolla con l’olio contenuto in due confezioni di tonno da 100 grammi e aggiungere dodici foglie di salvia fresca.

Poco prima di scolare la pasta, unire nel tegame mezzo bicchiere di acqua di cottura.

Quando la pasta è al dente, scolarla e versarla nel tegame, aggiungendo anche il tonno.

Saltare in padella il tutto per un minuto e grattugiarvi sopra la scorza di un limone.

Servire calde.

Mattonella di lenticchie.

Ingredienti x 4 persone:

  • 250 g di lenticchie.
  • 4 carote.
  • 1 sedano.
  • 1 scalogno.
  • 2 foglie di alloro.
  • 3 fogli di colla di pesce.
  • 1 peperone rosso.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Cuocere in acqua 250 grammi di lenticchie con due carote, la costa di un sedano, uno scalogno e due foglie di alloro.

Regolare di sale e di pepe.

Scolare le lenticchie dall’acqua e versarle in un contenitore rettangolare.

Ricoprire con la gelatina ottenuta sciogliendo tre fogli di colla di pesce in poca acqua.

Guarnire la mattonella di lenticchie con due carote cotte al vapore e tagliate a rondelle e un peperone rosso, tagliato a striscioline.

Far rapprendere in frigorifero per qualche ora.

Servite a temperatura ambiente.

Zuppa di zucca.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 Kg di zucca.
  • 30 g di burro.
  • 1 cipolla.
  • 80 ml di brodo.
  • 100 ml di panna.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Mondare 1 chilo di zucca, togliere i semi, i filamenti e sbucciarla.

Tagliare la polpa a dadini.

Scaldare 30 grammi di burro in una casseruola a fuoco medio e soffriggerci una cipolla sminuzzata, senza farla dorare.

Aggiungere la zucca e mescolare per 5 minuti, coprire con 80 millilitri di brodo, salare, pepare e cuocere il tutto per 25 minuti.

Frullare la zucca e rimetterla sul fuoco; quando bolle, unire 100 millilitri di panna e mescolare per un minuto.

Togliere dal fuoco e versare la zuppa in quattro scodelle.