Fichi fritti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 100 g di mandorle.
  • 40 g di pinoli.
  • 22 fichi secchi.
  • 50 g di uva passa.
  • Acqua di rose q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Cannella q.b.

Preparazione:

Tritare finemente 100 grammi di mandorle, 40 grammi di pinoli, due fichi secchi e 50 grammi di uva passa, che si sarà tenuta a bagno in acqua di rose per mezza giornata.

Impastare il composto e qualora risultasse troppo asciutto, aggiungere dell’altra acqua di rose.

Lasciare a bagno altri 20 fichi secchi in acqua di rose per mezza giornata, poi aprire i fichi e riempirli, suddividendo fra loro il composto precedentemente preparato.

Friggere in abbondante olio d’oliva.

Spolverare con un po’ di cannella e servire.

Affogato alla banana.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 banane.
  • 1 limone.
  • 1 cucchiaio di mandorle.
  • 500 g di gelato alla vaniglia.
  • 4 bicchieri di latte.
  • 1 bicchierino di rum.
  • Zucchero q.b.
  • Cioccolato al latte q.b.

Preparazione:

Affettare a rondelle due banane mature e riporle in una terrina.

Bagnarle con il succo di un limone e un bicchierino di rum, poi spolverizzare con un pugno di zucchero e mescolare il tutto.

Tagliare a filetti un cucchiaio di mandorle.

Distribuire 500 grammi di gelato alla vaniglia in quattro coppette, guarnire ciascuna coppa con le fettine di banana e i filetti di mandorle.

Grattugiare un po’ di cioccolato su ognuna e bagnare con un bicchiere di latte molto freddo.

Servire subito.

Strudel di pere e cioccolato.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 pere.
  • 4 cucchiai di gocce di cioccolato.
  • 1 rotolo di sfoglia.
  • 1 uovo.
  • Latte q.b.
  • Cannella q.b.
  • Zucchero q.b.

Preparazione:

Sbucciare e tagliare a tocchetti due pere.

Mescolare le pere in una ciotola con quattro cucchiai di zucchero e quattro di gocce di cioccolato.

Srotolare la sfoglia, farcirla con le pere, chiuderla e sigillarla bene.

Sbattere un tuorlo d’uovo con un cucchiaio di latte e spennellare lo strudel.

Spolverizzare con abbondante zucchero e cannella e poi cuocere in forno a 180 °C per circa 30 minuti, fino a che lo strudel non sarà gonfio e scuro.

Servire tiepido con altra cannella.

Plumcake agli agrumi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 2 uova.
  • 150 g di zucchero.
  • 50 g di burro.
  • 4 mandarini.
  • 1 limone.
  • 200 g di farina.
  • 1/2 bustina di lievito.

Preparazione:

Sbattere vigorosamente due uova con 150 grammi di zucchero.

Non smettere fino a quando non diventeranno soffici.

Aggiungere 50 grammi di burro fuso tiepido, il succo di quattro mandarini, la loro scorza grattugiata e quella di un limone.

A questo punto unire al composto 200 grammi di farina e mezza bustina di lievito, precedentemente setacciati.

Mescolare bene il tutto e versare in uno stampo da plumcake.

Cuocere in forno a 180 °C per 45 minuti.

Budino alla cannella.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 foglio e 1/2 di colla di pesce.
  • 150 ml di latte.
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere.
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna.

Preparazione:

Far ammollare un foglio e mezzo di colla di pesce in acqua fredda per una decina di minuti.

Nel frattempo in un pentolino scaldare 150 millilitri di latte, due cucchiaini di cannella in polvere e due di zucchero di canna.

Appena viene a bollore, aggiungere la colla di pesce e mescolare bene il tutto.

Quando la colla si sarà sciolta, versare in una terrina o in uno stampo per dolci il composto ottenuto.

Lasciar rapprendere in frigorifero per almeno tre ore prima di servire.

Cioccolatini di mandorle.

Ingredienti x 4 persone:

  • 200 g di mandorle.
  • 100 g di zucchero a velo.
  • 2 cucchiai di rum.
  • 100 g di cioccolato fondente.

Preparazione:

Frullare 200 grammi di mandorle pelate, fino a farle diventare una granella.

Unire 100 grammi di zucchero a velo e due cucchiai di rum.

Riprendere a frullare fino a quando si sarà ottenuto un composto omogeneo.

Con l’impasto ottenuto creare delle palline e passarle in 100 grammi di cioccolato fondente, che si sarà fatto fondere precedentemente a bagnomaria.

Dopo aver imbevuto le palline nel cioccolato, spolverarle con una manciata di mandorle sbriciolate.

Tenere i cioccolatini in frigorifero fino al momento di servirli.

 

Torta di pesche e amaretti.

Ingredienti:

  • 500 g di pesche sode.
  • 200 g di zucchero.
  • 200 g di farina.
  • 100 ml di olio di semi.
  • 1/2 bustina di lievito (8 g).
  • 100 g di amaretti.
  • 4 uova.

Preparazione:

Lavare e tagliare a dadini le pesche, mantenendone la buccia.

Metterle da parte e lasciarle scolare in un colino.

Separare gli albumi dai tuorli e montarli a neve ferma.

Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere l’olio e gli amaretti frullati finemente.

Setacciare la farina e il lievito e unirli a poco a poco al composto.

Amalgamare a questo anche i dadini di pesca scolati e asciugati con carta da cucina.

Unire quindi gli albumi, facendo attenzione a non smontarli.

(Per fare questo, mescolare con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto).

Prendere una pirofila di 22-24 cm di diametro.

Imburrarla e infarinarla accuratamente e versarvi all’interno il composto.

Spolverare la superficie della torta con un po’ di zucchero semolato.

Infornate a 180°C per 45-50 minuti.

Una volta cotta, lasciare la torta di pesche e amaretti a raffreddare nella teglia.

Cheesecake light alle mele e amaretti.

Ingredienti:

  • 3 mele.
  • 250 g di yogurt magro.
  • 350 g di formaggio spalmabile light.
  • 10 g di gelatina in fogli.
  • 150 g di biscotti secchi.
  • 20 amaretti.
  • 80 g di burro.
  • 200 g di zucchero.
  • 1 limone.

Preparazione:

Tritare i biscotti e mescolarli con il burro precedentemente fuso, poi versare il tutto all’interno di una tortiera e con l’aiuto di un cucchiaio compattare bene la base di biscotto.

Tagliare le mele in fette sottili, poi cuocerle in padella con un bicchiere d’acqua, due cucchiai di zucchero e il succo di un limone.

Immergere i fogli di gelatina nell’acqua fredda per 10 minuti, poi scioglierla in un pentolino e lavorarla in una ciotola con le fruste, insieme al formaggio spalmabile, lo yogurt magro e 150 grammi di zucchero.

Stendere la crema sulla base e decorare disponendo le fette di mela circolarmente all’interno e gli amaretti all’esterno.

Mettere la cheesecake in frigorifero per un’ora e poi servire.

Biscotti su stecco.

Ingredienti x 4 persone:

  • 16 biscotti farciti (tipo Ringo).
  • 150 g di cioccolato fondente al 70%.
  • 120 g di zucchero a velo.
  • 1/2 albume.
  • Colorante alimentare nero, giallo e verde.

Preparazione:

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde.

Intingere la punta di 16 stecchini di legno nel cioccolato e infilzarla nella farcitura dei biscotti.

Mettere i biscotti in frigorifero per 10 minuti e lasciare solidificare il cioccolato.

Immergere completamente i biscotti nel cioccolato fuso, sgocciolarli per far cadere l’eccesso di cioccolato e disporli su una teglia foderata con un foglio di carta da forno, poi trasferirli in frigorifero per almeno 30 minuti.

Lavorare in una ciotola lo zucchero a velo setacciato con l’albume, dividere la glassa in due ciotoline e colorarne una di nero e l’altra di verde acido, utilizzando due gocce di verde e una di giallo.

Versare la glassa in due tasche da pasticcere con beccuccio piccolo liscio e disegnare su metà biscotti un paio di ali nere e sull’altra metà gli occhi e i dettagli del drago.

Cantucci.

Ingredienti x 4 persone:

  • 450 g di farina 00.
  • 200 g di zucchero.
  • 3 uova.
  • 100 g di mandorle.
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato per dolci.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Montare in una ciotola le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, finché saranno spumosi.

Unire la farina setacciata con il bicarbonato, trasferire il composto sul piano da lavoro e incorporare le mandorle.

Dividere l’impasto in tre parti e formare altrettanti filoncini stretti e lunghi, poi posizionarli distanziati fra loro, sulla placca foderata con un foglio di carta da forno.

Cuocere i filoni in forno già caldo a 190 °C per circa 15 minuti.

Sfornarli e tagliarli in diagonale a fettine di circa 2 cm di spessore.

Disporre i cantucci sulla placca e proseguire la cottura per altri 10 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella.