Fusilli allo zafferano.

Ingredienti x 4 persone:

  • 350 g di fusilli.
  • 200 ml di panna fresca.
  • 1 scalogno.
  • 2 bustine di zafferano.
  • 60 g di parmigiano grattugiato.
  • 30 g di burro.
  • Paprika q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

In un tegame con il burro, soffriggere lo scalogno pelato e tritato, versare la panna fresca e un goccio di acqua calda, mescolare, aggiungere lo zafferano, lasciar addensare sul fuoco per qualche minuto, rimestando con un cucchiaio di legno e salare.

Cuocere i fusilli in acqua salata, scolarli, amalgamarli al condimento preparato e servirli nel piatto da portata con la paprika e il parmigiano grattugiato.

Annunci

Involtini di vitello alla siciliana.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di fesa di vitello a fette.
  • 100 g di provolone.
  • 50 g di olive nere denocciolate.
  • 30 g di capperi.
  • 100 g di pangrattato.
  • Uno spicchio d’aglio.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Lattuga (decorazione).

Preparazione:

Stendere la fesa di vitello su un piatto da lavoro, appiattirla con un batti carne, salarla, coprirla con il provolone affettato, le olive ridotte a pezzettini, i capperi, il prezzemolo tritato e con l’aglio.

Avvolgerla su se stessa, spennellarla con l’olio, passarla nel pangrattato e chiuderla con degli stuzzicadenti, confezionando degli involtini.

Disporre gli involtini in una teglia rivestita con carta da forno, cuocerli in forno a 180°C per 15 minuti.

Toglierli dal forno e servirli nel piatto da portata su un letto di lattuga.

Mousse di salmone.

Ingredienti x 4 persone:

  • 300 g di salmone affumicato.
  • 1 finocchio.
  • 1 albume.
  • 1 ciuffetto di timo.
  • 50 ml di panna da cucina.
  • 50 ml di yogurt intero.
  • 12 foglie di belga rossa.
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • Pepe rosa in grani q.b.

Preparazione:

Pulire e lavare il finocchio e poi affettarlo in modo grossolano.

Trasferire il finocchio in una casseruola ricoprendolo con acqua fredda e salandolo leggermente e facendolo cuocere, una volta raggiunta l’ebollizione, per circa 15 minuti, finché non risulterà tenero.

Scolarlo e farlo asciugare su carta da cucina prima di frullarlo per ottenerne una crema.

Frullare nel mixer il salmone con la panna e lo yogurt e poi trasferire la crema ottenuta in una ciotola incorporandovi il finocchio precedentemente frullato oltre ad una piccola manciata di foglie di timo, l’albume montato a neve con un pizzico di sale e le bacche di pepe rosa sbriciolate.

Mescolare delicatamente il tutto, salando e pepando.

Nel frattempo lavare e asciugare le foglie di indivia belga rossa e sistemale su un piatto da portata.

Versare la mousse di salmone in una tasca da pasticciere con la bocchetta a stella e premendo con delicatezza, riempire le foglie di indivia.

Guarnire la mousse di salmone con altri rametti di timo.

Lasciar riposare la mousse in frigorifero per circa 30 minuti prima di servire.

 

Toast all’avocado.

Ingredienti:

  • 4 fette di pane in cassetta.
  • 1 avocado maturo.
  • 1/2 limone.
  • Semi di sesamo tostato q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Tagliare il pane a fette da circa mezzo centimetro di spessore e tostarlo.

Intanto sbucciare l’avocado, togliere il nocciolo e tagliarlo a fettine.

Distribuire l’avocado sulle fette di pane tostato.

Condire i toast con qualche goccia di limone, sale, pepe e semi di sesamo.

A piacere è possibile aggiungere del formaggio spalmabile, erbe aromatiche, verdure cotte o crude.

Pasta al pesto di cavolo nero e nocciole.

Ingredienti x 4 persone:

  • 300 g di fusilli.
  • 150 g di cavolo nero.
  • 80 g di nocciole.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Mettere a scaldare una pentola d’acqua sul fuoco e nel frattempo, tostare le nocciole in una padella con un pizzico di sale.

Pulire il cavolo nero, rimuovendo la costola centrale di ogni foglia, poi lavarlo e asciugarlo.

Frullare insieme il cavolo nero, le nocciole e cinque cucchiai d’olio.

Una volta pronto il pesto, aggiustare l’olio fino a che non si otterrà una salsa densa.

Salare l’acqua non appena comincerà a bollire, aggiungere la pasta, cuocere per il tempo necessario e poi scolarla.

Condire la pasta con il pesto di cavolo nero e quindi servire.

Hummus di zucca.

Ingredienti x 4 persone:

  • 350 g di zucca.
  • 250 g di ceci lessi.
  • 2 cucchiai di tahina.
  • 1 cucchiaino di semi di cumino.
  • 1 ciuffo di prezzemolo.
  • Paprika q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Cumino q.b.

Preparazione:

Preriscaldare il forno a 180 °C.

Nel frattempo, pulire e tagliare a cubetti la zucca per poi disporla su una teglia foderata con carta da forno.

Condire la zucca con l’olio e il rosmarino, infornarla per circa 20 minuti e poi lasciarla raffreddare per qualche minuto.

Frullare insieme la zucca, i ceci scolati, il cumino, due cucchiai di tahina e due di olio.

Infine, aggiustare di sale e aggiungere un pizzico di paprika.

Servire l’hummus in una ciotola e gustarlo su del pane croccante oppure accompagnandolo con dei grissini.

Mezze maniche rigate alla salsa fredda di tonno.

Ingredienti x 4 persone:

  • 80 g di tonno.
  • 2 acciughe sott’olio.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro.
  • 250 g di mezze maniche.
  • Prezzemolo fresco tritato q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

In una terrina mettere 80 grammi di tonno con il suo olio e schiacciarlo bene con una forchetta.

Aggiungere due acciughe sott’olio tritate e uno spicchio d’aglio schiacciato.

Irrorare il tutto con due cucchiai di passata di pomodoro: mescolare bene il tutto, fino ad ottenere una salsa omogenea.

Scolare 250 grammi di mezze maniche al dente e condirle con il sugo ottenuto.

Spolverare con un po’ di prezzemolo fresco tritato.

Servire calde.

Anatra alle mele.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 anatra di media grandezza.
  • 500 g di carne di vitello.
  • 500 g di carne di maiale magra.
  • 5 mele.
  • 250 g di mirtilli.
  • 1 bicchiere di vino rosso.
  • Cannella q.b.
  • Timo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Scegliere un’anatra di media grandezza già disossata.

Macinare 500 grammi di carne di vitello e altrettanti di carne di maiale magra.

Sbucciare e tagliare a dadini cinque mele.

Amalgamare le carni con le mele, un pizzico di timo e di sale e farcire l’anatra, quindi legarla con lo spago da cucina.

Cuocere in forno a 180 °C fino a completa doratura e servire con la salsa di mirtilli, preparata con 250 grammi di mirtilli profumati alla cannella e sfumati con un bicchiere di vino rosso.

Melanzane della nonna.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 Kg di melanzane.
  • 8 pomodorini.
  • 30 g di capperi.
  • 60 g di olive nere.
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Dividere a metà un chilo di melanzane, svuotarle della loro polpa e lessarle per 5 minuti.

Tagliare la polpa delle melanzane e otto pomodorini a grappolo in tanti pezzettini: versare il tutto in una padella con un filo d’olio.

Aggiungere 30 grammi di capperi, 60 grammi di olive nere, aggiustare di sale e peperoncino.

Quando il composto è cotto, riempire le melanzane e adagiarle in una teglia.

Infornare per una quindicina di minuti a 180 °C.

Servire calde.

Panini al latte.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di farina 00.
  • 25 g di lievito di birra.
  • 125 g di burro.
  • 1 uovo.
  • Latte q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Sciogliere il lievito con 1 decilitro di latte tiepido.

Unire un cucchiaio di zucchero e 3-4 di farina, quindi impastare fino a formare un panetto, poi coprirlo e farlo lievitare per un’ora in un luogo tiepido.

Impastare la farina rimasta, precedentemente setacciata con 20 grammi di zucchero, 1,5 decilitri di latte tiepido, l’uovo sbattuto e un pizzico abbondante di sale.

Incorporare il panetto lievitato e il burro ammorbidito, quindi lavorare con energia per una decina di minuti.

Formare una palla, metterla in una ciotola, coprire con un telo e lasciarla lievitare per 2 ore e 30 minuti circa.

Modellare con l’impasto tante palline grandi come un uovo e disporle, distanziate fra loro, sulla placca foderata con carta da forno.

Farle lievitare per altri 30 minuti, poi spennellarne la superficie con poco latte.

Cuocere i panini in forno, già caldo a 180 °C per circa 20-25 minuti finché saranno dorati e servirli tiepidi.