Insalata di barbabietola e sedano rapa con acciughe e prezzemolo.

Ingredienti x 4 persone:

  • 300 g di sedano rapa.
  • 500 g di barbabietole (cotte al vapore).
  • 10 filetti di acciughe sott’olio.
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Sbucciare il sedano rapa, con un coltello ben affilato, eliminare le impurità e grattugiarlo in modo da ottenere sottili striscioline.

Cuocere per due minuti in acqua bollente salata e farlo raffreddare.

Asciugare le barbabietole e tagliarle a cubetti.

Porre le barbabietole in una terrina con il sedano rapa, le acciughe tritate, il prezzemolo e l’olio.

Condire bene e lasciar riposare 10 minuti prima di servire.

Annunci

Riso e cavolfiore.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di cavolfiore.
  • Sale q.b.
  • 400 g di riso.
  • 50 g di burro.
  • 250 g di besciamella.
  • 70 g di parmigiano grattugiato.

Preparazione:

Mondare e lavare 500 grammi di cavolfiore, lessarlo per 10 minuti in acqua bollente salata.

Lessare a parte, 400 grammi di riso al dente e condirlo con 50 grammi di burro.

Porre il tutto in una pirofila leggermente imburrata e ricoprire il riso con i broccoli tagliati a pezzi.

Mescolare con 250 grammi di besciamella, 70 g di parmigiano grattugiato e spargere il tutto sui broccoli.

Mettere in forno a 180 °C per 10 minuti, fino a quando la superficie sarà ben gratinata.

Servire caldo.

Pennette ai funghi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 spicchio d’aglio.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 400 g di funghi.
  • 2 pomodori.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 400 g di pennette.
  • Prezzemolo q.b.

Preparazione:

Far rosolare nell’olio, uno spicchio d’aglio e non appena accenna a colorarsi, toglierlo dall’olio e aggiungere 400 grammi di funghi.

Quando si saranno ben asciugati, aggiungere due pomodori sbucciati e tagliati a cubetti, il sale e il pepe.

Cuocere in abbondante acqua salata 400 grammi di pennette e quando saranno cotte al dente, scolarle e versarle nella padella, insieme ai funghi e ai pomodori.

Servire subito, con un filo d’olio extravergine d’oliva e con del prezzemolo tritato.

Involtini di Melanzana “A Modo Mio”.

Ingredienti x 4 persone:

  • 4 melanzane lunghe.
  • 10 filetti di acciuga sott’olio.
  • 1 pugno di capperi.
  • 100 g di provolone piccante.
  • Pane grattugiato q.b.
  • Alloro q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Affettare le melanzane, dopo averle sbucciate, ponendole in una terrina con un carico sopra, ogni strato dovrà essere cosparso di sale prima di essere sormontato da un ulteriore strato di melanzane, questo avrà lo scopo di togliere il sapore amaro dalla melanzana.

Lasciar riposare per un paio d’ore.

Sciacquare le fette di melanzana per eliminare il sale in eccesso.

Inserire dell’olio in una padella antiaderente, aggiungere le fette di melanzana e una volta che avranno assunto un leggero colore dorato, dopo un paio di minuti per parte, sgocciolarle su carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso.

In ogni fetta di melanzana inserire all’interno un po’ di concentrato di pomodoro, un pezzetto di acciuga, 1 o 2 capperi e un cubetto di provolone piccante.

Chiudere gli involtini con una foglia di alloro e uno stecchino, passarli nel pangrattato e disporre via via gli involtini in una pirofila ricoperta di carta da forno.

Cuocere in forno per 20 minuti a 180°C.

Servire caldi in tavola, disposti direttamente su un piatto da portata o adagiati su una foglia di lattuga.

Zuppa di fave.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 Kg di fave.
  • 300 g di taccole.
  • 1 patata.
  • 300 g di zucchine.
  • 50 g di salame.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Brodo vegetale q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 4 fiori di zucca.
  • Burro q.b.
  • 50 g di grana.

Preparazione:

Sgranare 1 kg di fave fresche, sbollentarle e privarle della pellicina.

Tagliare 300 grammi di taccole a tronchetti e ridurre una patata a dadini, quindi affettare 300 grammi di zucchine a rondelle.

Rosolare 50 grammi di salame con un cucchiaio d’olio e aggiungere tutte le verdure e 1 litro e mezzo di brodo vegetale, cuocendo il tutto per 20 minuti circa.

Unire i fiori di zucca, il sale e il pepe.

Ungere un tegame di burro e versarvi 50 grammi di formaggio grana, stendendolo su tutto il tegame.

Togliere dal tegame il formaggio e farlo raffreddare, spezzettarlo e unirlo alla zuppa.

Servire calda.

 

Insalata con barbabietola.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 barbabietola.
  • Aceto balsamico q.b.
  • 1 peperone rosso.
  • 1 costa di sedano.
  • 1 limone.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 cipolla.

Preparazione:

Tagliare una barbabietola a listarelle e lasciarla a bagno nell’aceto balsamico per almeno 2 ore.

Asciugarla accuratamente e tagliarla nel senso della lunghezza, insieme a una costa di sedano e un peperone rosso.

In una ciotola mescolare un filo d’olio, il succo di un limone, un po’ di sale, pepe e una cipolla, tritata molto finemente.

Disporre le foglie di insalata, sistemare sopra tutte le verdure, condire con la salsa e servire in tavola.

Pomodori gratinati.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 spicchio d’aglio.
  • Prezzemolo q.b.
  • 80 g di pangrattato.
  • 50 g di pecorino.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva.
  • 4 pomodori.

Preparazione:

Tritare l’aglio e il prezzemolo e metterlo in una ciotola, aggiungere 50 g di pecorino, 80 g di parmigiano, sale, pepe e quattro cucchiai d’olio.

Tagliare quattro pomodori a metà e con un cucchiaio togliere la polpa, aggiungendola all’impasto.

Mescolare con una forchetta il tutto fino ad ottenere un impasto morbido.

Riempire i pomodori con l’impasto ottenuto con l’aiuto di un cucchiaino.

Ungere una teglia con un cucchiaio d’olio e posizionare i pomodori.

Infornare e cuocere per 40 minuti a 200°C.

A metà cottura aggiungere un bicchiere di acqua nella teglia (non sopra i pomodori).

Servire caldi.

Insalata di farro e verdure.

Ingredienti x 4 persone:

  • 250 g di farro perlato.
  • 3 cipollotti.
  • 4 pomodori.
  • Prezzemolo q.b.
  • 1 scatola di fagioli.
  • 100 g di pecorino fresco.
  • Olio q.b
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 limone.

Preparazione:

Cuocere 250 grammi di farro perlato e raffreddarlo sotto l’acqua corrente, scolandolo bene.

Pulire tre cipollotti e tagliarli a listarelle sottili.

Lavare quattro pomodori sodi e tagliarli a spicchietti, lasciandoli scolare un po’ dal succo.

Tritare finemente il prezzemolo.

Scolare una scatola di fagioli dall’acqua di conserva, passarli sotto l’acqua corrente e scolarli nuovamente (molto bene).

Tagliare 100 g di pecorino fresco a dadini.

Unire tutti gli ingredienti in un’insalatiera e condire con olio, sale, pepe e il succo di limone.

Quiche salmone e zucchine.

Ingredienti x 4 persone:

  • 40 g di zucchine.
  • 100 g di salmone affumicato.
  • 3 uova.
  • 100 ml di panna fresca.
  • 50 g di parmigiano grattugiato.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 rotolo di pasta brisèe.

Preparazione:

Lavare 40 g di zucchine e tagliarle a listarelle, così come 100 g di salmone affumicato.

Sbattere tre uova in una ciotola, unire la panna, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe.

Amalgamare bene il tutto e unire le zucchine e il salmone.

Adagiare un rotolo di pasta brisèe già pronta in una teglia da forno e bucherellarla con l’ausilio di una forchetta per evitare che si gonfi.

Versare il composto sulla pasta brisèe e infornare a 200 °C per 40 minuti.

Servire calda.

Insalata di scampi e asparagi.

Ingredienti x 4 persone.

  • 200 g di code di scampi.
  • 1 mazzetto aromatico.
  • 1 Kg di asparagi.
  • 2 tuorli.
  • 3 cucchiai di olio d’oliva.
  • 1 cucchiaio di maionese.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

 

Preparazione:

Lessare 200 g di code sgusciate di scampi, per circa 15 minuti in una casseruola contenente acqua bollente e un mazzetto aromatico.

Lessare anche le punte di un chilo di asparagi.

Passare al setaccio due tuorli di uova sode e raccoglierli in una terrina, aggiungendo tre cucchiai di olio d’oliva, uno di maionese, sale e pepe.

Amalgamare il tutto, fino ad ottenere una crema.

Scolare gli scampi e unire gli asparagi, infine condire il tutto con la salsa, mescolare e servire in tavola.