Asparagi fritti.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di asparagi.
  • 2 uova.
  • Parmigiano q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Prendere 500 grammi di asparagi ed eliminare la parte dura dei gambi.

Inserire gli asparagi in acqua bollente per circa 6 minuti.

Sgusciare due uova e sbatterle con il parmigiano.

Versare il pangrattato in un piatto.

Impanare bene gli asparagi, passandoli nel composto di uova e parmigiano e poi nel pangrattato.

Friggere gli asparagi fino a doratura.

Disporre gli asparagi in un piatto e portarli in tavola caldi.

Annunci

Spaghetti alle acciughe.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 spicchio d’aglio.
  • 400 g di spaghetti.
  • Acciughe sott’olio q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione:

In una padella antiaderente senza olio, far tostare del pangrattato a fuoco medio, fino a doratura.

In un’altra padella far soffriggere l’aglio nell’olio extravergine d’oliva.

Aggiungere una manciata di acciughe, schiacciandole con un mestolo di legno.

Scolare 400 grammi di spaghetti e farli saltare nella padella con l’aglio e le acciughe, spolverando sopra il pangrattato tostato.

Una variante a questa ricetta, prevede l’aggiunta di 100 millilitri di salsa di pomodoro.

Servire gli spaghetti caldi.

Penne ai fichi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di fichi.
  • 100 g di burro.
  • 250 ml di panna.
  • 100 g di prosciutto.
  • 400 g di penne.
  • Vino rosso q.b.
  • Parmigiano q.b.

Preparazione:

Sbucciare 500 grammi di fichi maturi, facendoli macerare per 10 minuti nel vino rosso.

Passare i fichi, ricordando di metterne da parte alcuni, a fette, per decorazione.

Versare la purea in un tegame con 100 grammi di burro sciolto e cuocere il tutto per 5 minuti.

Aggiungere 250 millilitri di panna e 100 grammi di prosciutto.

Intanto cuocere 400 grammi di penne.

Una volta cotte, condirle con la salsa di prosciutto e fichi.

Spolverare il tutto con il parmigiano.

Decorare con le fette di fichi e servire subito.

Patate al forno.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 Kg di patate.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 2 spicchi d’aglio.
  • Rosmarino q.b.

Preparazione:

Sbucciare un chilo di patate a buccia grossa e tagliarle a cubetti non troppo grandi.

Sistemare le patate su una teglia da forno, meglio se antiaderente e irrorarle con un po’ d’olio.

Tagliare due spicchi d’aglio a fette consistenti e sistemarle in modo sparso sulla teglia e aggiungere il rosmarino precedentemente spezzettato.

Accendere il forno a 180°C e cuocere le patate per 40 minuti circa.

Servirle calde.

Mousse di prosciutto.

Ingredienti x 4 persone:

  • 200 g di formaggio fresco spalmabile.
  • 150 g prosciutto cotto.
  • 1 cucchiaino di capperi sottaceto.
  • Scorza di limone q.b.

Preparazione:

 

Mettere in una ciotola il prosciutto cotto tagliato a pezzetti e unire i capperi sottaceto, la scorza del limone grattugiata (prestando attenzione a non aggiungere anche la parte bianca perché risulterebbe amara) e il formaggio spalmabile.

Mescolare bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Con un frullatore ad immersione, frullare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea e senza grumi.

A questo punto la mousse di prosciutto è pronta per essere utilizzata come antipasto, con le verdure, come condimento per la pasta, sui crostini o spalmata direttamente sul pane.

 

Panini alle melanzane e scamorza.

Ingredienti x 4 persone:

  • 30 g di olive nere snocciolate.
  • 15 g basilico.
  • 4 pezzi di scamorza affumicata.
  • 4 panini.
  • 1/2 limone.
  • Melanzane sott’olio q.b.
  • Insalatina q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Frullare le foglie di basilico con il succo di mezzo limone, 2 cucchiai di olio e le olive snocciolate.

Grigliare le fette di scamorza per 1 minuto (per lato).

Dividere a metà i panini e scaldarli leggermente.

Spalmare la salsa al basilico all’interno dei panini, unire le melanzane, la scamorza e completare con le foglie di insalatina.

Servire subito.

Frittata con carciofi.

Ingredienti x 4 persone:

  • 8 uova.
  • 2 carciofi.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva.
  • 1 cucchiaio di grana padano.
  • 1 cucchiaio di prezzemolo.
  • Succo di limone q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Pulire due carciofi, tagliarli a spicchi sottilissimi, togliendo man mano il fieno centrale e lavarli in acqua acidulata con succo di limone.

Sgusciare otto uova in una ciotola, aggiungere il grana, una presa di sale e una macinata di pepe.

In una padella antiaderente far imbiondire uno spicchio d’aglio schiacciato in un cucchiaio di olio, unire i carciofi, salarli, cuocerli a fiamma viva per 7-8 minuti e insaporirli con un cucchiaio di prezzemolo tritato.

Togliere dalla padella l’aglio, mescolare i carciofi alle uova sbattute e fare rapprendere la frittata ai carciofi da un lato, girarla facendola scivolare su un piatto o su un coperchio piatto, mette di nuovo nella padella e cuocetela dall’altro lato.

Servire calda.

 

Crostini con formaggio e peperoni.

Ingredienti x 4 persone:

  • 1 peperone giallo.
  • 1 peperone rosso.
  • 4 fette di pane.
  • 100 g di robiola.
  • Prezzemolo q.b.
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Arrostire sulla piastra un peperone giallo e uno rosso.

Togliere loro la buccia e aprirli in due.

Eliminare i semi e i filamenti bianchi e tagliare la polpa a strisce.

Versare sui peperoni un filo di olio extravergine d’oliva.

Affettare quattro fette di pane, tostarle, spalmarvi sopra 100 grammi di robiola, coprirle con i peperoni e aggiungervi abbondante prezzemolo e basilico tritati.

Servire in tavola.

Spaghetti con sugo alla pizzaiola.

Ingredienti x 4 persone:

  • 400 g di spaghetti.
  • 800 g di pomodori.
  • 2 spicchi d’aglio.
  • 3 cucchiai di origano.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Lavare i pomodori, scottarli in acqua per 30 secondi, scolarli, lasciarli intiepidire, eliminare la pelle, i semi e l’acqua di vegetazione e tagliare la polpa a pezzetti.

In una padella con l’olio, soffriggere gli spicchi d’aglio, aggiungere la polpa dei pomodori, salare, coprire e continuare la cottura per 20 minuti e aromatizzare con due cucchiai di origano.

Cuocere gli spaghetti in acqua salata, scolarli, condirli con il sugo preparato e servirli nel piatto da portata con l’origano rimasto.

Involtini di vitello alla siciliana.

Ingredienti x 4 persone:

  • 500 g di fesa di vitello a fette.
  • 100 g di provolone.
  • 50 g di olive nere denocciolate.
  • 30 g di capperi.
  • 100 g di pangrattato.
  • Uno spicchio d’aglio.
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Lattuga (decorazione).

Preparazione:

Stendere la fesa di vitello su un piatto da lavoro, appiattirla con un batti carne, salarla, coprirla con il provolone affettato, le olive ridotte a pezzettini, i capperi, il prezzemolo tritato e con l’aglio.

Avvolgerla su se stessa, spennellarla con l’olio, passarla nel pangrattato e chiuderla con degli stuzzicadenti, confezionando degli involtini.

Disporre gli involtini in una teglia rivestita con carta da forno, cuocerli in forno a 180°C per 15 minuti.

Toglierli dal forno e servirli nel piatto da portata su un letto di lattuga.