Salame di tonno.

 

Ingredienti:

  • 300 g di tonno sott’olio.
  • 2 uova.
  • 50 g di parmigiano grattugiato.
  • 50 g di pangrattato.
  • 30 ml di olio d’oliva.
  • Sale q.b.

Preparazione:

Scolare il tonno dall’olio in eccesso e sminuzzarlo in una terrina.

Aggiungere le uova, il parmigiano, l’olio e il pangrattato, salare e mescolare bene il tutto, in modo da ottenere un composto omogeneo e compatto.

Trasferire il composto su un foglio di carta forno e conferirgli una forma allungata, come se fosse un salame.

Arrotolarlo su se stesso e chiudere la carta forno in un foglio di alluminio.

Far lessare il salame in una pentola con abbondante acqua per circa mezz’ora, quindi scolare e, quando si sarà raffreddato, porlo in frigorifero per almeno 3 ore prima di servire.

Servire freddo o a temperatura ambiente.

Tonno marinato.

Ingredienti x 3 persone:

  • 600 g di tonno fresco.
  • 1 Limone biologico. 
  • Un rametto di rosmarino. 
  • Un cucchiaino di zucchero di canna. 
  • Un cucchiaino di salsa di soia.
  • Sesamo bianco e nero q.b. 
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b. 
  • Pepe q.b.

Preparazione:

Tagliare il tonno a fette di circa 2 cm, metterle in una ciotola con il succo di limone, la salsa di soia, lo zucchero di canna e quattro cucchiai d’olio, lasciando marinare in frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo lavare e asciugare il rosmarino e tritare finemente con un trinciante.

Unire al rosmarino i semi di sesamo, passare i lati delle fette di tonno nel composto, premendo bene per far aderire il composto al pesce.

Cuocere a fuoco moderato in una padella antiaderente i lati del tonno per circa due minuti (per lato. Visto che il tonno dovrà rimanere rosa all’interno, senza bruciare la panatura). 

Servire il tonno marinato con insalata mista.