Impacco rinforzante per le unghie al bicarbonato e miele.

Fra i tanti usi del bicarbonato di sodio c’è anche quello di essere l’ingrediente base per un efficace impacco rinforzante, per le unghie.

Occorrente:

  • 4 cucchiai di miele.
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio.
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva.

Preparazione:

Miscelare fra loro bicarbonato, miele e olio d’oliva.

La consistenza del composto deve essere densa e granulosa.

Con questa pasta fare degli impacchi da tenere per una decina di minuti sulle unghie.

Se l’impacco viene spalmato anche sulle mani si otterrà un effetto sbiancante e praticando un massaggio circolare, al tempo stesso verrà fatto un leggero peeling che andrà a rimuovere le cellule morte superficiali della pelle.

Recensione “Ready Steady Summer!” – Essence.

Questo prodotto della collezione estiva di Essence è uno smalto spray, disponibile in tre colori neon: Fucsia, Arancione e Viola.

La curiosità di provarlo era tanta, anche perché trovo l’idea estremamente comoda e innovativa ma devo dire che questo prodotto mi ha molto delusa.

Prima di applicarlo occorre stendere uno strato di base coat, spruzzare il prodotto e dopo averlo lasciato asciugare, sigillare il tutto con uno stato di top coat.

Alla vista lo smalto appare non uniforme, con parti dove manca il colore, parti più scure e altre più chiare, inoltre l’applicazione non è per nulla comoda.

 

  • Voto peckaging: 6
  • Voto prodotto: 2
  • Prezzo: 4.09 €
  • Consigliato: no

 

3 impacchi naturali per rinforzare le unghie.

Impacco all’olio e limone.

Questo rimedio naturale per rinforzare le unghie è particolarmente efficace e la procedura inoltre è molto semplice e veloce.

Preparazione:

Inserire all’interno di una ciotola due cucchiai di olio extravergine d’oliva ed un cucchiaio di limone.

Successivamente basterà immergere le unghie all’interno del composto e attendere per almeno 10 minuti.

 

Impacco al bicarbonato.

Per avere unghie forti, è possibile ricorrere alle proprietà del bicarbonato, un prodotto che associa alla funzione rinforzante quella sbiancante, ideale quindi per avere delle unghie perfette.

Preparazione:

Creare un composto miscelando 2 cucchiai di bicarbonato, 4 gocce di limone e un cucchiaio d’olio d’oliva.

Massaggiare il composto ottenuto sulle unghie e lasciare in posa per alcuni minuti.

Risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

 

Impacco all’olio d’oliva, limone, yogurt e latte.

Questo rimedio naturale per rinforzare le unghie è semplice ma molto efficace, grazie all’uso di ingredienti estremamente nutrienti, oltre ad ottenere unghie più forti, si avrà un’azione emolliente anche sulle cuticole.

Preparazione:

In una ciotola mescolare in parti uguali tutti gli ingredienti.

Ne risulterà una crema da spalmare, massaggiare e lasciare agire sulle unghie per circa 20 minuti.

Ripetere l’operazione almeno 2-3 volte alla settimana, in questo modo l’impacco aiuterà ad avere unghie più robuste e resistenti.

 

 

3 consigli utili per rinforzare le unghie.

–  Scegliere cibi adatti a rinforzare le unghie e assumerli giornalmente nel proprio regime alimentare:

  • Pesce, cereali integrali, broccoli (contengono silicio).
  • Cacao amaro, vongole, rane, ostriche, spigole, lenticchie, frutta secca, prugne secche, fichi secchi, carne rossa, tacchino, crostacei e legumi (contengono ferro).
  • Aglio, cipolla, germe di grano e cavolfiore (contengono zolfo).
  • Crostacei (contengono molibdeno e proteine).
  • Ostriche, uova, legumi, broccoli, riso integrale, pesce, aglio, germe di grano (contengono zinco).
  • Pesce azzurro, uova, noci e salmone (contengono omega3).
  • Yogurt, formaggi, salmone, alici, polpo, rucola, soia, mandorle, spinaci, broccoli, cicoria, fichi secchi e verdure a foglia verde (contengono calcio).

–  Le unghie devono essere rinforzare con impacchi, oli, infusi e creme a base di:

  • olio di mandorle dolci, olio d’oliva o olio di ricino.
  • burro di cocco e burro di karitè.
  • limone.
  • bicarbonato.
  • polpa di avocado.
  • miele.
  • yogurt.
  • aglio.

–  Limitare l’uso di detersivi senza l’utilizzo di guanti protettivi, poiché indeboliscono molto le unghie.