Black mask per punti neri.

Occorrente:

  • 3 pastiglie di Carbone vegetale.
  • 2 cucchiai e mezzo di latte parzialmente scremato.
  • 3 fogli di gelatina per dolci.

 

Preparazione:

Riempire una ciotola con acqua fredda e immergere i fogli di gelatina per ammorbidirli.

Nel frattempo in un pentolino portare il latte ad ebollizione.

Mentre il latte si scalda, pestare le 3 pastiglie di carbone fino a ridurle in una sottile polvere nera.

Quando il latte risulterà sufficientemente caldo, versarlo nella ciotola (che verrà usata per la maschera)  aggiungere poi la colla di pesce facendo in modo che si sciolga fino a divenire una miscela omogenea.

Quando la gelatina si sarà sciolta completamente, unite il carbone e lasciare che il tutto si intiepidisca, continuando a mescolare in modo che non si addensi troppo.

Applicare sul viso con l’ausilio di un pennello, insistendo sulla zona T : fronte, naso e mento, stando bene attenti a non applicare sul contorno occhi o labbra, poiché potrebbe causare irritazioni.

Lasciate in posa 20/30 minuti e poi “staccarla” come fosse una pellicola.

Se dovesse seccarsi troppo, inumidire le dita con un po’ d’acqua tiepida e passarle sulla maschera.

Con un batuffolo imbevuto di tonico o acqua di rose rimuovere i residui e applicare una crema idratante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...